Come dire di no e quindi scaricare un uomo senza ferirlo troppo.

Come dire di no e quindi scaricare un uomo senza ferirlo troppo.

due di picche, scaricare ragazzo

Una lettrice DONNA ci ha fatto una delle classiche domande che preferirei non ricevere. Però infondo il fatto di evitare di essere scaricati in malo modo, può essere d’aiuto a molti uomini, per soffrire meno dopo un bel due di picche.

In un precendente intervento abbiamo parlato del fatto che gli uomini tendono ad innamorarsi troppo facilmente, quindi per evitare di dare “due di picche”, può essere utile dargli un occhiata!

Se è vero che questo ragazzo ti ha chiesto in modo molto diretto “vuoi essere la mia ragazza?” evidentemente o eravate molto amici (ne dubito) o non era molto sicuro del fatto che tu potessi realmente provare qualcosa per lui.

Questo mi lascia pensare che si tratti di un ragazzo che vive in modo molto individuale i propri sentimenti. Probabilmente avrà un carattere molto fragile e si offenderà molto facilmente, quindi preparati psicologicamente a reazioni piuttosto imprevedibili.

Per scaricare un uomo senza farlo ferire troppo ci sono tanti modi, io preferisco quelli con il sorriso sulle labbra, rispetto a quelli più impegnati e tristi.

Evita il classico “non vorrei rovinare la nostra amicizia”, “ti vedo solo come un amico” o peggio “non sei il mio tipo”. Sono i modi più fastidiosi ed imbarazzanti per essere scaricati.

Vediamo di individuare 3 soluzioni indolore ed efficaci per scaricare un uomo senza farlo soffrire troppo:

1. La maestra d’asilo

Devi cercare di fargli arrivare il messaggio in modo allegro e rilassato, che tu gli vuoi un bene dell’anima, ma che secondo te le probabilità di andare d’accordo, una volta insieme, sarebbero molto basse. Un po come una maestra d’asilo respinge le avances dei suoi allievi di 4 anni.

Quindi con un bel sorriso gli dici che è tenero da matti e che al momento sei innamorata di un altro; gli aggiungi che magari tra qualche anno potresti tornare libera e solo allora riuscirete a costruire una relazione insieme. Giusto per dargli la soddisfazione che tuttosommato ti potrebbe piacere un domani.

2. La “socia”

Un modo un po da intrallazzatrice, ma molto efficace ed indolore, è quello di respingere la sua offerta come se ti avesse suggerito un vestito sbagliato per andare ad una festa importante (“ma dai, ma non dire stupidaggini!”). Stupiscilo con l’aria di chi vuole seriamente aiutare il proprio “socio”, che c’è una tua amica che lo trova carino da pazzi!

Gli organizzi un appuntamento con qualche tua amica single da una vita e le confidi che lui la trova irresistibile, male che vada ora sarà la tua amica a doverselo sbrogliare.

3. L’ex moglie

Un modo potrebbe essere quello di rispondere alle sue avances ridendo e magari dandogli un bacio sulla guancia. Gli confidi che per te lui è una persona molto cara a cui vuoi un bene dell’anima, ma che al momento non ti vedi a vivere una relazione sessuale con lui.

Digli sinceramente quello che pensi, ma con il sorriso sulle labbra, questo non gli farà sentire di essere un completo disastro, ma che semplicemente non ha trovato la ragazza giusta per lui.

Per tranquillizzarlo del tutto, digli che tu lo ammiri un sacco e che se fossi un maschio vorresti essere proprio come lui, ma ora non ti ci vedresti proprio a passare del tempo insieme a lui come partner.

Per farla breve, non dirgli cose banali, fagli dei complimenti sinceri, fagli vedere che hai apprezzato il fatto che ti abbia considerato, ma che non funzionerebbe tra voi.

Voi invece come “vorreste” essere respinti da una ragazza?