Come fare in modo che una donna pensi a te, continuamente…

Come fare in modo che una donna pensi a te, continuamente…
riconquistare-ex

Alcuni dicono che chi insiste fino alla fine vince, qualcuno dice che la seduzione sia una questione di costanza e martellamento..

Indubbiamente un uomo dotato di un carattere forte, che sa cosa vuole e che cerca di arrivare in cima alla vetta che sta scalando, ha STATISTICAMENTE più probabilità rispetto ad altri di raggiungerla.

Molte volte però l’IMPEGNO di per sè NON basta.

Per inciso, se dovessi fare un buco nel muro potresti usare un cucchiaino da the o un martello pneumatico a motore. L’unica differenza starebbe nell’efficienza del mezzo e nei tempi di raggiungimento dell’obiettivo.

Come molti di voi sanno, personalmente se dovessi scegliere una tecnica per bucare un muro sceglierei di fare tanti piccoli buchi, infilarci dei candelotti di dinamite e pigiando il pulsante del detonatore, in pochi minuti avere il mio bel buco già pronto, che ha bisogno solo di qualche aggiustamento.

Nella seduzione, con le donne, ma direi anche in tutti rapporti interpersonali, spesso non si tratta di una questione di “perfezione assoluta”, ma di raggiungere risultati in poco tempo e senza stare ad impazzire.

Ho conosciuto diversi ometti fissati con l’idea di “dover sembrare l’uomo ideale per la donna a cui sono interessati” o di tirarsi a lucido come se dovessero andare alla loro prima comunione, ogni volta che escono per un appuntamento con una fanciulla.

Adesso, io non voglio dire che sia sufficiente andare in giro in pigiama o che possiate mettervi indumenti sporchi e maleodoranti e sperare che qualcuna vi trovi attraenti. Ma alle volte può succedere che lo stesso tentare di essere perfetti esteticamente, porti ad una conseguenza controproducente.

Mi spiego meglio, tirandoti a lucido è come se attivassi la struttura mentale “sono perfetto, quindi devo fare attenzione a non perdere quest’aria da uomo perfetto”.

Quindi incominci ad irrigidirti, incominci ad affollare la mente di mille paure, “devo stare attento a fare questo, devo stare attento a dare l’impressione di essere un figo, etc.”, innescando una sorta di complesso del fenomeno.

Questo come si traduce sulla mente della donna che vi sta davanti?

NON RIUSCIRA’ A SENTIRE UNA CONNESSIONE TRA DI VOI e finirà per allontanarvi.

Portandosi dietro ovviamente tutta la serie infinita di controindicazioni, quindi scarsa comunicatività, scarso interesse a portare avanti la conversazione e totale mancanza di desiderio di instaurare del contatto fisico.

Da qui nasce l’importanza per la donna di scoprire la tua vera natura, tutti quei piccoli difetti della tua personalità che in qualche modo riescono a “complicare” la sua vita in modo piacevole.

Chiaramente per difetti non intendo essere degli zerbini o fare i leccapiedi, anzi, l’esatto opposto.

Non so a quanti sia mai capitato, specialmente per tutti coloro che hanno un età compresa tra i 18 ed i 30 anni, apparentemente tutte le ragazze più insistenti che ci provano con te, generalmente sono le stesse che o non ti interessano minimamente o che consideri fastidiose.

Da questa riflessione, da questo concetto “misterioso” che porta le donne a farle sentire attratte da te senza un apperente motivo, è nato tutto il mio studio della seduzione passiva e di tutte le tecniche per innescarla nelle donne che ti capiterà di conoscere durante la tua vita.

Si tratta di imparare a gestire la tua mente ad entrare in quel “circolo vizioso comportamentale” che di fatto ti rende tutto il processo di conquistare una donna, non più una questione complicata, ma semplice routine.

A questo punto, ogni volta che ti troverai a conoscere una donna, ti sembrerà di dover fare saltare quel muro che ti divide dall’essere un conoscente al diventare il suo prossimo sogno erotico, e per raggiungerlo ti basterà pigiare un tasto e vederla cadere ai tuoi piedi.

fb-nonvolev

Come funziona?

Racconta la tua storia.
Entro 6 ore potrai confrontarti con il nostro esperto e ricevere consigli, all’interno di un’area dedicata protetta da password.
Il servizio è disponibile 24 ore su 24. Festivi inclusi.
Scegli se ricevere una risposta nell’area riservata protetta da password.

Inserisci qui sotto la tua richiesta






Racconta la tua storia. Scrivimi in privato. - - - I corsi dal vivo - - - I Manuali di seduzione