Quando non sai cosa dire per conoscere una ragazza, che puoi fare?

Quando non sai cosa dire per conoscere una ragazza, che puoi fare?

Per inviare le tue richieste, inserisci il tuo messaggio al fondo della pagina

barbara-guerra-fattoria

concordo pienamente con andrea, è un sito veramente speciale ;)
una cosa mi è rimasta come dubbio… il linguaggio verbale quanto serve..? xk per esempio… io tempo fa ho visto delle belle ragazze in gruppo…in una fiera… in mezzo a tanta gente… mi sono prefissato di andare a conoscerle… xo non mi venive in mente nulla da dire x cominciare il discorso… e quindi ho perso l’occasione… mr. tu cosa ne pensi..?

Quando non sai cosa dire, il problema non è trovare un argomento di cui parlare, ma è quello di sbloccare la tua mente, da tutta quella serie di strutture mentali negative che ti portano a non sapere come comportarti.

Tra le tecniche di controllo psicologico, ce ne sono alcune che puoi utilizzare a tuo favore nelle dinamiche di gruppo, specialmente durante le prime fasi degli approcci.

Il problema vero, durante un approccio, non è tanto ciò che devi dire alla tua donna obiettivo, quanto quello di impostare correttamente il tuo linguaggio del corpo e le strutture mentali, in modo che ti permettono di essere accettato all’istante.

Considera che durante un approccio esistono sostanzialmente 3 fasi:

  1. L’ingaggio dell’obiettivo.
  2. L’Accettazione sessuale.
  3. Creazione dell’empatia.

Durante l’ingaggio, tu entri nel gruppo di persone o conosci la donna obiettivo (nel caso in cui sia sola) e prima ancora di stringerle la mano, il tuo linguaggio del corpo, deve indurla già ad accettarti.

Tanto più è “distante” il momento dall’ingaggio, dall’accettazione, tanto più ti sarà difficile riuscire a passare al passaggio successivo.

L’accettazione sessuale, non è nient’altro il trampolino di lancio da cui ti trovi a partire per innescare l’attrazione.

Di per sè, per renderti più chiaro il quadro complessivo, considera l’accettazione sessuale, come se si trattasse del primo stadio dell’attrazione.

Quindi nel tuo caso, tu stai girando per il locale, vedi il tuo obiettivo, l’ingaggi ed entro 30 secondi, se ti sei limitato ad usare il giusto linguaggio del corpo, hai già portato la tua donna obiettivo a sentirsi attratta da te.

Alcuni considerano “fantascienza” riuscire a far sentire attratta una donna in meno di 30 secondi, ma per essere sinceri, si tratterebbe di ciò che dovrebbe succedere NORMALMENTE.

Questo perchè la nostra mente e soprattutto quella delle donne, è strutturata in modo che tutto ciò che viene accettato sessualmente SUBITO, viene accettato più volentieri successivamente.

La brutta notizia è che sia valido anche il caso opposto: quindi tutto ciò che viene rifiutato subito, viene anche rifiutato più volentieri successivamente.

Ecco perchè quindi, quando tu incominci a conoscere una donna, lasci passare dei giorni, prima di uscirci insieme, ci giri intorno per settimane, le tue probabilità di riuscire a conquistarla si riducono drammaticamente.

Perchè i nostri istinti, ci portano ad essere impulsivi ed a reagire subito.

Mentre la razionalità, porta a riflettere, a metterci sulla difensiva, qualunque sia la situazione in cui ti trovi.

Non è un caso che gli uomini che siano abituati a razionalizzare i loro rapporti con le donne, siano anche gli stessi che si ritrovino a fare maggiore fatica nel raggiungere i loro obiettivi.

Perchè vanno ad eliminare dalle loro interazioni tutti quegli elementi che portano una donna ad innescare i suoi istinti sessuali.

Non so ad esempio se ti sia mai capitato di avere amici o conoscenti, che paradossalmente, pur non essendo delle icone sexy, riuscissero a conquistare molte più donne di te, impiegandoci MOLTO meno tempo di quanto ne impiegassi tu normalmente?

Vedi, nella seduzione, ciò che ti porta a raggiungere i risultati, NON è nè l’operosità, nè tanto meno  il sacrificio.

Conquistare una donna, non è come realizzare un’opera d’arte. Non è un blocco di marco da cui devi tirare fuori una venere, andando a sagomare ogni singolo dettaglio per mesi interi.

La seduzione è un gioco dove gli istinti, sono i protagonisti, le emozioni e le sensazioni sono gli elementi che innescano gli istinti ed il tuo corpo è lo strumento che hai a tua disposizione per gestire il tutto.

Influenzare psicologicamente una donna, ad esempio, significa andare a lavorare sui suoi istinti, usando le emozioni e le sensazioni che il tuo corpo è in grado di inviare, per portarla a desiderare ciò che desideri tu.

In tanti, ad esempio sono convinti, che il tempo possa aiutarli a risolvere o migliorare i loro rapporti con una donna, in realtà è proprio vero il contrario.

Il tempo che passa, è il TUO nemico.

Man mano che lasci scorrere i secondi, i minuti, le ore, i giorni, lui diventa sempre più forte.

Per assurdo, è più complicato conquistare una donna che conosci da giorni, mesi o anni, rispetto che una che hai conosciuto da pochi istanti.

Ci sono emozioni che le parole, non saranno mai in grado di suscitare certe emozioni in una donna.

Fortunatamente per queste emozioni, esiste il tuo corpo.

fb-nonvolev

Come funziona?

Racconta la tua storia.
Entro 6 ore potrai confrontarti con il nostro esperto e ricevere consigli, all’interno di un’area dedicata protetta da password.
Il servizio è disponibile 24 ore su 24. Festivi inclusi.
Scegli se ricevere una risposta nell’area riservata protetta da password.

Inserisci qui sotto la tua richiesta






Racconta la tua storia. Scrivimi in privato. - - - I corsi dal vivo - - - I Manuali di seduzione