Come si conquista una donna che “se la tira”?

Mr. perchè alcune donne ostentano un’elevata sicurezza di sè al limite della maleducazione?

Ti è mai capitato di pensare:”se avessi 2 milioni di euro e dovessi lasciarli in custodia ad un mio amico, a chi li darei?”

Se avessi anche solamente un nome in testa saresti già un uomo privilegiato.

Per una donna funziona pressappoco nello stesso modo.

Se tu fossi una donna, sapessi di PIACERE MOLTO agli uomini e volessi solamente concederti a qualcuno che PER IL TUO PUNTO DI VISTA sia effettivamente MERITEVOLE, a chi ti concederesti?

Avresti anche tu una bassa considerazione degli uomini?

Anche tu li considereresti tutti uguali, tutti con le stesse modalità di approccio, tutti che dicono le stesse cose, tutti che si atteggiano allo stesso modo.

E’ normale che dopo diventino maleducate.

Per scegliere l’uomo a cui concederti non sarebbe tanto una questione di fiducia, ma di MERITO basandoti su criteri che potrebbero essere anche molto soggettivi.

Tenderesti a svalutare QUALSIASI UOMO, salvo che non trovi qualcuno REALMENTE in grado di andare OLTRE le tue convinzioni.

Qualcuno che ti prenda profondamente, che ti faccia ricredere su tutto ciò che pensavi NON solo sugli uomini, ma su te stessa.

Ecco quindi il discorso che la seduzione NON è un gioco dove la razionalità abbia un’utilità.

La razionalità spesso tende a far costruire a ciascuno di noi, donne o uomini delle barriere nei confronti degli altri.

La razionalità può portarti a convincerti di essere superiore, inferiore, di aver bisogno di determinate cose o meno.

Gli istinti sessuali invece sono in grado di andare OLTRE alla razionalità, di portare una persona a prendere DECISIONI basandosi UNICAMENTE sui propri istinti e sulle proprie sensazioni.

Se avessi l’abitudine del gioco d’azzardo sapresti che non giochi tanto per guadagnare dei soldi (quello è il motivo razionale) ma perchè ti PIACE l’idea di POTER GUADAGNARE dei soldi grazie alla tua capacità di scegliere il vincente.

E’ un bisogno molto istintivo, molto irrazionale, ma molto molto molto più forte della razionalità.

Non è un caso che il gioco d’azzardo crei dipendenza, mentre le università no.

Nella seduzione vince chi è in grado di CREARE questa dipendenza psicologica nell’altra persona, in modo da portarla a prendere decisioni UNICAMENTE basandosi sui propri istinti sessuali e non sulla razionalità.

Come funziona?

Racconta la tua storia.
Entro 6 ore potrai confrontarti con il nostro esperto e ricevere consigli, all’interno di un’area dedicata protetta da password.
Il servizio è disponibile 24 ore su 24. Festivi inclusi.
Scegli se ricevere una risposta nell’area riservata protetta da password.
Inserisci qui sotto la tua richiesta





I Manuali di seduzione - - - I corsi dal vivo - - -