free
hit counters

Come invitare ad uscire una commessa o un’impiegata.

Come invitare ad uscire una commessa o un’impiegata.

ciao, ho conosciuto una ragazza che lavora in un agenzia per trovare lavoro , fin da subito ho notato una particolare simpatia e che mi dava molta confidenza . mi a fatto fare un corso e tra una ventina di persone scelse me per un ruolo di piccola responsabilità ma che a me è sembrato un pretesto per vedermi facendomi passare in agenzia dove lavora . durante il periodo del corso mi chiamava al telefono e usava sempre in numero dell’agenzia , l’altro giorno mi fissa un appuntamento di lavoro (non era la prima volta ) chiamandomi con il solito numero dell’agenzia ma alla fine mi chiese se volevo il suo numero di cellulare motivando con un non si sa mai se ci son problemi e cose del genere. so che la ragazza a un fidanzato ma perchè mi a dato il suo numero personale se come sempre ci contattavamo tramite l’agenzia?

I segnali d’interesse di una donna posso essere sia estremamente palesi, che estremamente sottili.

Tieni conto che a seconda del contesto in cui possiate trovarvi, tante variabili possono influenzare il modo di mostrare interesse.

Nel tuo caso, trattandosi di un rapporto tra una “dipendente” ed un “cliente”, è chiaro che il rischio di complicare ulteriormente un rapporto, o di creare situazioni imbarazzanti sia dietro l’angolo.

Se invece foste ad esempio entrambi clienti della stessa agenzia, potrebbe essere già molto più giustificabile l’idea di scambiarvi i contatti per secondi fini.

E’ una questione di educazione se vogliamo o se preferisci di essere conformi con il ruolo sociale che stiamo interpretando.

Per quanto riguarda il da farsi, penso che la cosa più giusta da fare sia intanto evitare discorsi spiccioli via chat ed evitare sms. Perchè tanto a prescindere di cosa tu le possa dire, se ti esponi troppo rischi di far calare il tuo potere contrattuale, riducendo il suo livello di attrazione nei tuoi confronti.

Se non ti esponi, potresti passare per timido, ottenendo ancora meno.

Se la invitassi via sms o al telefono ad uscire con te, sarebbe ancora più fastidioso perchè oltre a passare per timido, finiresti per toglierle anche la soddisfazione di essere invitata di persona.

Quindi la cosa migliore da fare nel tuo caso è proprio quella di capire quando esca la sera dall’ufficio, passare in quell’orario a salutarla per un motivo qualsiasi ed invitarla a prendere qualcosa da bere insieme a dei tuoi amici una delle prossime sere.

I tuoi amici sono solamente un pretesto per sentire meno la pressione da “appuntamento”, se lei dovesse dimostrarsi felice di vederti, falle una battuta tipo “se hai intenzione di provarci con me al limite dopo un po li mando via”.

Lei non avendo motivo per dirti no, accetterà e sarà lieta che tu abbia avuto il “carattere” di invitarla ad uscire.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva