free
hit counters

Come conquistare una donna che ama ancora il suo ex?

Come conquistare una donna che ama ancora il suo ex?

Salve, premettendo che preferirei che i miei dati restassero anonimi (so che è superfluo specificarlo) vi espongo il mio diciamo “problemino”.
Ho conosciuto una ragazza il giorno di Natale, trami Facebook e dopo qualche ora ci siamo visti per un caffè, visto che più abbiamo scoperto che c’erano molte amicizie in comune e altre cose.
Da subito io ho sentito un certo trasporto e anche lei, mi ha specificato più volte che era stata bene a chiacchierare etc. Il fatto che non siano state frasi di circostanza lo dimostrano il fatto che poi si è rifatta viva.
Dopo qualche sera ci rivediamo e li scatta il bacio, poi ci rivediamo ancora e poi ancora. Nel frattempo lei parte per andare a trovare “amici”. Erano passati un paio di settimane e lei parte ma poi scopro, o meglio, lei mi dice che sta vedendo un’altra persona, ma che questa persona non vive qui e che quindi si vedono quando possono.
All’inizio ovviamente la cosa mi pesa ma non glielo faccio capire o meglio non glielo dico e cerco di non farglielo intendere. Nel frattempo continuo a cercarla, lei è restia ma poi alla fine ci vediamo ogni volta. Abbiamo fatto l’amore. L’ultima serata insieme l’abbiamo passata domenica, da che lei non voleva uscire, siamo andati a ballare con amici e durante la serata ovviamente baci, balli insieme, foto (pubblicate tra l’altro) etc.
Ieri sera mi dice (in realtà me l’aveva già accennato) che la settimana prossima parte per vedere questa persona e restare un weekend con lui.
A me è scattata una molla che mi fa stare davvero in pena anche perché mi ha fatto capire che voleva chiudere con me perché sentiva di stare a mancare di rispetto a quest’altra persona e che si sente più attratta da lui.
Vorrei conquistarla, vorrei che lei non partisse (lo so, sono folle) ma tutto in virtù del fatto che sento che tra me e lei ci sia una chimica. Almeno credo, lo capisco dal fatto che ogni volta, nonostante non sia facile farla uscire con me, perché la sento incerta, poi quando sta con me si lascia andare e dice di star bene.
Non so che fare. Sembro un bambino ma ho 32 anni e lei 26. Ma sento che rispetto alle altre questa mi piace di più. Mi ha preso al cervello!

Quando c’è ancora una precedente storia non completamente chiusa, la cosa peggiore da fare è cercare di chiudere subito la partita.

Con chiudere la partita intendo che sia rischioso pretendere che lei concluda il suo vecchio rapporto, solo perchè con te stia meglio.

Razionalmente avrebbe senso pensare “se stiamo bene insieme, per quale motivo dovrebbe voler ancora il suo ex”?

Però a livello del suboconscio una delusione riposta verso un ex che magari l’ha fatta soffrire, che l’ha ferita profondamente, è un richiamo molto forte sia per un uomo che per una donna.

Perchè ciò che ci fa soffrire lo SENTIAMO IN MODO MOLTO PIU’ FORTE ED INTENSO rispetto a ciò che invece ci appaga totalmente.

Prova a riflettere, senti in modo più forte ed intenso uno schiaffo o un bacio affettuoso?

Quale ti resta più impresso nella mente?

Adesso la cosa più sensata da fare è cercare di essere serenamente distaccato da lei, mantenere un bel rapporto, senza farle pesare i tuoi sentimenti o le tue aspettative nei suoi confronti.

In questo modo poco alla volta potrai lavorare sui suoi istinti per portarla lentamente a sentirsi attratta a te.

Ti ci potrebbe volere qualche settimana, però in linea di massima se tra voi il rapporto è così piacevole, se la aiuti anche ad aumentare lievemente IL RISCHIO di poterti perdere, riuscirai ad accelerare queste fasi.

Cerca di non sbagliare, perchè sei sulla buona strada.

Devi solamente accompagnarla verso la porta d’uscita dalla sua vecchia storia, solo così potrà lasciarsi andare del tutto con te.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva