free
hit counters

Per quale motivo mi vede come un’amico?

Per quale motivo mi vede come un’amico?

Salve maestro, sono disperato..amo una ragazza che non mi vuole…che mi vede solo come un amico,io ho cercato sempre di nn farli mancare niente, la cerco quasi sempre io per parlare, gli ho fatto regali al suo compleanno ecc..e forse anche questo è stato un mio errore..circa una settimana fa ci siamo baciati, ma lei mi ha detto che non voleva perché appunto mi vede come un amico…come posso far cambiare idea su di me?

Pensa ad una donna con cui tu NON ti metteresti volentieri.

Pensa se lei iniziasse a farti regali, non ti facesse mai mancare nulla, le facessi regali di compleanno.

Per quale motivo dovresti metterti con lei?

Sono i regali il motivo per cui dovresti iniziare a sentirti attratto a lei?

E’ il fatto che ti riempia di attenzioni?

Non credo.

Ma la verità è che dentro di te, TU STESSO sei consapevole di quanto i regali siano inutili nel raggiungere il tuo obiettivo.

Del resto se tu volessi far scaldare una bistecca, non inizieresti a riempirla di ghiaccio.

Prova a chiederti IL MOTIVO PER CUI LEI TI STIA VIVENDO COME UN AMICO.

Ad esempio, se dall’esterno vi vedesse qualcuno CI SAREBBE CONTATTO FISICO TRA VOI?

Se ci fosse, questo contatto fisico sarebbe da “amici” o da “amanti”?

Che tipo di contesto ci sarebbe tra voi, sareste sempre lì a chiacchierare del più e del meno o ci sarebbe una sitonia superiore tra voi?

E’ chiaro che se tutto ciò che stia facendo sia “provare a convincerla a ricambiare PER RICONOSCENZA” i tuoi sentimenti, è come dire “SI STO COMPRANDO I SUOI SENTIMENTI CON I REGALI”.

Ma siamo sinceri, con quali orizzonti ti vedresti INSIEME A LEI, sapendo che l’UNICO MOTIVO per cui si sia messa insieme a te fosse la tua disponibilità nel FARLE DEI REGALI?

Tanti direbbero, “ma si, a me non importa che lei stia con me per i regali o per altre ragioni, l’importante è che lei stia con me. il resto non conta”.

Però se poi dopo qualche mese ti lasciasse per un altro uomo, che avesse una disponibilità economica superiore alla tua, che senso avrebbe avuto spendere tutti quei soldi OGGI in regali, se poi lei ti potrebbe IN OGNI CASO lasciare se trovasse qualcuno che le facesse REGALI PIU’ GRANDI?

La verità è che tu vuoi sostituire TE STESSO con i regali, per due semplici ragioni.

Da un lato perché non hai idea di come iniziare a stimolare i suoi istinti sessuali, non ti senti pienamente a tuo agio nel creare contatto fisico e quindi cerchi solamente di conquistarla PER RICONOSCENZA.

Ma questo non è sedurla, questo significa pagare e farla stare con te, PER CIO CHE TU SIA IN GRADO DI OFFRIRLE ECONOMICAMENTE.

Il fatto stesso che oggi ti resista nonostante i regali puoi considerarlo come un fattore positivo, perché TI STA DIMOSTRANDO di non essere una che si lasci comprare da te.

Dovrebbe darti lo stimolo ulteriore a dire, “è vero, non ha senso continuare a fare tutti sti regali, IO DEVO PIACERLE, non i regali.”

Inizia a creare contatto fisico, inizia ad abituarsi a starti vicina, dalle modo di conoscerti in modo più autentico e diretto.

In modo da stimolare poco alla volta i suoi istinti sessuali.

Quando inizierà ad identificarti NON PIU’ come un semplice amico, tu lo avvertirai in modo molto forte e poco alla volta ti dimostrerà sempre più apertura e disponibilità.

A quel punto sarai FELICE del fatto che fino ad oggi ti abbia resistito.


I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva