free
hit counters

Il potere dello sguardo nella seduzione, come avere uno sguardo seducente e sexy.

Il potere dello sguardo nella seduzione, come avere uno sguardo seducente e sexy.

Questo è uno di quei classici stereotipi su cui si fondano le credenze più comuni. Oggi andremo a fare un po di chiarezza.

Lo sguardo seducente di per sè non esiste, l’aspetto che funziona è come viene modulato lo sguardo durante l’interazione, perchè inconsciamente mentre chiacchieriamo spesso e volentieri assumiamo espressioni inconsce che TRASMETTONO e COMUNICANO molti aspetti della nostra personalità.

Per inciso a livello del subconscio, il nostro cervello, in base a dove puntiamo lo sguardo ed al livello di apertura degli occhi, l’altra persona andrà inconsciamente ad INTUIRE ed INTERPRETARE tutta una serie di elementi che la porteranno a DECIDERE se lasciarsi andare con te o se identificarti come potenziale partner sessuale o come semplice conoscente.

Mi spiego meglio, nonostante non stia scritto da nessuna parte, o comunque, non sia universalmente nota come regola, se pensiamo ad una persona che ha sempre lo sguardo attento (occhi sempre aperti al massimo) difficilmente ci verrà in mente di associare questa persona ad un ruolo importante all’interno della società.

Sarà presumibilmente un individuo insicuro, ansioso e che NON STARA’ apprezzando la nostra compagnia.

Per tanto a livello di attrazione sessuale sarà TOTALMENTE INIBITORIO per l’interlocutore che avremo davanti.

E’ una di quelle cose che nessuno dice di cui chiunque ne è a conoscenza. Così come se ti venisse chiesto di immaginare un uomo carismatico, dubbio che penseresti ad una persona gobba con gli occhi spalancati.

Eppure se ti filmassi mentre interagisci con una persona che ti interessa, verosimilmente sarai proteso verso di lei con la schiena e terrai gli occhi totalmente aperti in attesa di un feedback positivo.


Questo succede perchè non riusciamo a controllare le nostre insicurezze, le nostre ansie e perchè fondamentalmente non siamo consapevoli che questo accada realmente.

Tutti noi siamo in grado di interpretare ciò che gli occhi di una persona comunicano, dall’esterno.

Tuttavia, NON molti sono in grado di capire quali messaggi vengono inviati inconsapevolmente, mentre stiamo parlando con una persona, nè cosa effettivamente venga percepito dagli altri guardandoci negli occhi.

Del resto se ci pensi quando ti guardi allo specchio tendi ad assumere espressioni diverse da quelle che hai quando parli con una persona e tra il modo stesso con cui potresti parlare con un tuo parente e qualcuno che desideri sessualmente ci sarà un oceano di differenze.

Tutto partendo dal tuo viso che è l’unica cosa che resta costante.

Questo spiega ad esempio il motivo per cui tendenzialmente PIACI DI PIU’ A PERSONE CHE NON TI INTERESSANO e “piaci di meno” a persone che desideri sessualmente.

Perchè MODIFICHI le espressioni e le microespressioni che il tuo volto ed il tuo sguardo trasmette.

Ma veniamo al centro della questione.

Come puoi avere uno sguardo seducente e sexy?

La risposta è SI, ma solamente nel momento in cui riesci a controllare le sensazioni che trasmettono alle altre persone.

Normalmente durante i corsi dal vivo quando faccio un test con la telecamera per fagli capire come il loro sguardo cambi a seconda della donna con cui si trovano a parlare, capiscono meglio ciò a cui mi riferisco.

Questo gli consente di allineare le espressioni del viso alle SENSAZIONI che cerchi di influenzare nella mente dell’altra persona regalandole delle EMOZIONI STRAORDINARIE semplicemente stando in tua compagnia.

Ciò che è invece universalmente vero è che lo sguardo può crearvi molti problemi, anche di grave entità. Facendo attenzione ad alcuni accorgimenti.

1. Cerca di non perdere il controllo mentre sei con una persona che ti interessa.

Il discorso è questo, in particolare quando la tensione è forte e si cerca, SBAGLIANDO, di ottenere l’approvazione di un’altra persona, spesso capita di non rendersi conto neppure della posizione che ha assunto il nostro corpo, dopo un discorso particolarmente coinvolgente.

Quando sei seduto in un bar, probabilmente ti accorgerai che mentre la nostra donna obiettivo sarà comodamente appoggiata allo schienale della sedia, tu sarai chino, proteso verso di lei, come se per parlarle avessi bisogno di starle più vicino. Questo è uno dei casi più emblematici per capire quanto sia semplice assumere posture che comunica BASSA AUTOSTIMA e BASSO STATUS.

E’ attraente un uomo chino verso una donna? NO

Perchè il 90% degli uomini lo fa?

Perchè non si accorge neppure di farlo, altrimenti non lo farebbe.

Di certo voglio augurarmi che non sia una persona masochista, che gode dal danneggiare sè stesso e limitarsi da solo la possibilità di piacere ad una donna.

Ma allora normalmente quali sono le espressioni più ricorrenti che assumono gli uomini CHE NON PIACCIONO alle donne?

Quando ti interessa qualcuno, le tue sopracciglia si alzano e si estendono in tutta la loro larghezza, i tuoi occhi saranno praticamente spalancati, così come le pupille dei tuoi occhi.

Questo è tutto automatico, è subconscio puro.

Se immagini il tuo viso in questa situazione, difficilmente penserai che si tratti della classica espressione che porta una donna a sentirsi SENSUALE ed a proprio agio con te.

Prova a pensarci, tu ti senti a tuo agio quando sei con una donna che STA VISIBILMENTE SBAVANDO per convincerti ad andare a letto con lei?

Pensaci qualche secondo in più, e ti renderai conto che SBANDIERARE INTERESSE disincentiverebbe persino te stesso dal voler una donna. E la stessa cosa succede alle donne che ti interessano che frequenti e che involontariamente allontani usando un linguaggio del corpo scorretto.

Lo status basso che comunicano le sopracciglia in tensione e gli occhi sgranati “a palla” brucerà in un istante ogni chances di riuscire a passare al livello successivo con la vostra donna. QUESTO è MATEMATICO.

2. Gli occhi dolci li hanno i condannati a morte, quando supplicano la clemenza.

Oppure era lo stesso sguardo che aveva l’ex della donna con ti stai frequentando in questi giorni e che le ricorda solo brutte cose (“no amore, guarda che con la ragazza nuda che c’era nel letto era solamente un’amica!!!”).

Ammesso che tu non abbia un’espressione spontanea che faccia impazzire le donne sistematicamente (te ne accorgeresti subito se l’avessi), evita come la peste gli sguardi dolci e gli sguardi ammiccanti.

Gli sguardi dolci inviano fondamentalmente due segnali: se non ti ho combinato qualcosa oggi, probabilmente te l’ho combinata nel passato o semplicemente “ti prego considerami perchè ormai ho l’autostima a pezzi ed ho bisogno di attenzioni”.

Tutti messaggi che non ti faciliteranno di certo nelle relazioni sessuali.

3. Le donne cercano l’intesa sessuale con un uomo.

Se è vero che i film influenzano parecchio il nostro modo di relazionarci, di vivere e le nostre storie d’amore (vd. tre metri sopra il cielo); è altrettanto vero che una donna, cerca l’intesa sessuale con il probabile futuro partner.

L’intesa è sicuramente qualcosa di molto intimo e personale, quindi scordati di prepararti uno sguardo standard da usare quando volete sedurre una donna. A volte uno sguardo sereno, fermo, rilassato, occhi negli occhi, accompagnato ad un accenno di sorriso mentre mantieni i tuoi occhi diretti ai suoi è più che sufficiente. Avrai la quasi certezza di stabilire due messaggi chiari: “io non ti considero superiore a me, ti trovo carina ma onestamente non ho bisogno di fare molto per conquistare una donna, anche perchè generalmente mi piace conoscere una donna prima di portarmela a letto, perchè poi devo liberarmene con la forza”.

Questo è quanto serve ad una donna per sentirsi attratta da voi, sapere che le stiamo mettendo alla prova, che vogliamo capire se LORO siano adatte a costruire un rapporto con noi.

E’ un po come quando fai un colloquio di lavoro, è meglio essere CHI SELEZIONA o CHI DEV’ESSERE SELEZIONATO?

Come cambiano i giochi di forza?

Insomma tutto ciò che devi fare dal punto di vista dello sguardo è mantenere il tuo status il più spontaneo possibile, evitando di assumere posture che lo sminuiscano.

Un segreto per riconfigurare lo sguardo ogni qualvolta non hai la sicurezza di essere a posto, assumi la classica espressione che ti viene quando non ti è chiaro un concetto e quando ti dovete sforzare per capirlo meglio.

Istantaneamente avrai uno sguardo che porterà la donna che avrai davanti a cercare di COMPIACERTI pur di capire se lei ti piaccia.

Questa si chiama Seduzione Passiva.

I manuali di Blog Seduzione

seduzione-passiva