Badoo: si può "comprare" una donna online? • Blog Seduzione

Badoo: si può “comprare” una donna online?

Badoo: si può “comprare” una donna online?
M. Seduzione
corsi di seduzione

I moralisti, gli ambientalisti, i finti perbenisti storceranno il naso. Ma qui non andiamo per il sottile e di certo non facciamo populismo da quattro soldi.

Partiamo dai fatti, perchè trovare una donna realmente valida è una questione di NUMERI o di FORTUNA, non di perbenismo.

Oggi buona parte delle coppie nasce dal web. I siti di dating online come badoo, meetic e gleeden, sono sicuramente i tre principali player da tenere in considerazione se si è single e si vuole conoscere una donna.

Facebook? Un capitolo da sviluppare a parte, perchè è molto più complesso “comprare” una donna.

Il problema di molti uomini, soprattutto per coloro che viaggiano spesso per lavoro o per piacere non è certamente dove andare a mangiare la sera.

Il problema è conoscere e conquistare donne nel più breve tempo possibile, perchè si sa, stare soli va bene ma solamente nelle ore lavorative.

Personalmente non “amo” particolarmente la seduzione online, perchè fondamentalmente è come dire “mi piace mangiare” quindi vado a vedermi le foto di cibo su instagram.

La seduzione è fatta di corpi, di profumi, di suoni, di tatto, non di immagini.

Quindi il punto fondamentale da cui partire in questo percorso è molto semplice.

Utilizza la chat per fissare un appuntamento nel minor tempo possibile.

Ci sono alcuni che sperano di far innamorare prima la donna in chat raccontando le cose migliori del mondo, salvo poi trovarsi all’appuntamento ad affrontare silenzi imbarazzanti perchè non riescono ad essere congruenti con la “forza caratteriale” con cui si sono fatti apprezzare in chat.

Non riescono più a fare gli spavaldi, non riescono a fare i romantici, quindi la donna si congela, l’uomo entra nel panico, l’appuntamento diventa un disastro.

Se invece ti limiti a fare quattro parole giusto per far capire che non sei un maniaco sessuale, ma un uomo NORMALE con una vita normale, vieni gradito molto più rispetto ai soliti allupati sciamannati che affollano questo genere di chat.

Quindi chiacchiera su qualcosa di divertente, commenta qualcosa di lei che ti piace e se vedi che lei gradisce la conversazione, dopo una 15/20 minuti le proponi di vedervi.

L’80% di solito accetta, quindi è solamente una questione numerica.

Chatti con 100/150 profili contemporaneamente, di solito rispondono 3/4, su queste 1 accetta di uscire.

Il processo intero non deve durare più di 5 ore, quindi evita di fare questo a lavoro perchè serve concentrazione e mente libera da pensieri.

Altrimenti ti disperdi e non combini più nulla.

La prima volta che ho provato questa tecnica ero appena arrivato a Mosca per un cliente e dopo aver acquistato un numero telefonico del posto.

Starbucks, cappuccino, blueberry muffin, iPhone e si parte alla carica.

L’idea è che prima di aver finito il cappuccino (il formato venti ovviamente) abbiate almeno contattato non meno di 70 donne e che prima di aver finito il muffin tutte e 150 siano state contattate.

Evitate il laptop, perchè è troppo dispersivo fa perdere tempo.

ALTRO ASPETTO FONDAMENTALE: SE SIETE ALL’ESTERO COMPRATEVI SEMPRE UN NUMERO LOCALE se non volete passare per turisti sessuali e quindi restare soli come dei cani.

Le straniere come le italiane non amano particolarmente i seduttori predatori perchè non ne colgono lo spirito.

Quindi dare l’idea di NON essere a caccia dell’avventura per poi tornare a casa dopo qualche giorno è sempre una cosa positiva.

FOTO DECENTI CON ESPRESSIONI SERENE obbligatorie

Ad agosto ero su una chat per svago e vedevo un ragazzo sui 30 anni che stava pagando per avere il suo profilo tra quelli in evidenza.

Foto atroce con espressione da salmone norvegese, scattata con il telefono in mano, in camera sua (in disordine) con tanto di armadio della nonna sullo sfondo con asse da stiro appoggiata sopra.

Preso dallo spirito “samaritanico” gli ho detto:”Ascolta, onestamente se tu vedessi la foto di una donna al posto tuo con la tua espressione, avresti voglia DI CONOSCERLA PER POI FARCI L’AMORE?”

Gli ho dato queste tre indicazioni che gli hanno consentito di far impennare il gradimento del suo profilo:

1 – Abito elegante o jeans e camicia obbligatorio / business casual (alla peggio)

Di quanto tu sia figo a petto nudo, di quanto fosse bello l’albergo in cui eri quest’estate, non gliene frega niente a nessuna.

Se una donna vuole vederti a petto nudo ti invita a casa sua.

Perchè indossare una felpa atroce o qualche tshirt ridicola, per non parlare di POLO a righe e occhiali da sole?

2 – Foto in automobile SOLO se sei un PILOTA. Altrimenti significa che frequenti dei posti talmente imbarazzanti che ti vergogni di ritrartici dentro.

Se hai una bentley o sei vicino ad una macchina da 1 milione di euro non fa differenza, sei solamente ridicolo per una donna.

Già una donna non è in grado di riconoscere la differenza tra un motore diesel o benzina dal rumore, figurati se è in grado di capire l’automobile che hai nella foto o di quanto costi.

3 – Una tua foto in un luogo bello, ben illuminata, colorata, con te che sorridi, hai già fatto la differenza rispetto ai tanti musoni che non invogliano nessuno.

Del resto pensa alle donne con cui scegli di chattare tu, guarda i loro profili e guarda le loro espressioni del viso.

Guarda la qualità della foto, la vivacità dei colori, il vestito, la sensazione che ti trasmettono.

Se le consideri tu che oggettivamente stai cercando magari solamente una da portarti a letto una sera, pensa una donna che si augura di trovare un uomo con cui avere una relazione più o meno duratura.

Altri aspetti importanti sono:

EVITA DI PARLARE DI SESSO in chat. Non è carino, non serve a nulla e passi solo per un povero disperato.

Del resto una persona che parla di sesso, che manda foto di nudità di sè stesso (sembra che stia parlando da vecchietto in pensione, me ne rendo conto) non è invitante e di certo non aumenta le tue possibilità nè di conoscerla, nè di farci l’amore.

Puoi anche vedere il video su come conquistare una ragazza in chat

AVVISO PER GLI ITALIANI CHE NON CONOSCONO DONNE ALL’ESTERO.

L’altro giorno parlavo con una ragazza Ucraina vicino ad Odessa e commentavamo divertiti il fatto che un ragazzo Italiano di Napoli le avesse scritto:”Ciao, mi chiamo Mario e sono Italiano di Napoli! Prossima settimana vengo su a Odessa per le vacanze!!”

Quasi implicando l’idea che una donna straniera non solo dovesse trovare interessante il fatto che tu sia Italiano, ma che dovrebbe persino non vedere l’ora di conoscere un ragazzo Italiano.

Il suo primo pensiero era stato “E QUINDI??”

Ora, un minimo di amor proprio e di “pudore nazionalistico”.

Gli Italiani sono universalmente riconosciuti come dei “pu****ieri seriali”, andare a vantarsi di essere Italiano all’estero non fa più figo.

O sei uno spettacolo di uomo di tuo e l’Italianità ti rende “particolare” rispetto ad un Uzbeco.

O altrimenti sei al pari di qualsiasi altro uomo mediorientale.

Ma torniamo al tema centrale dell’articolo: Si può “comprare” una donna su Badoo o su Meetic?

In senso letterale del termine ovviamente non è possibile.

Ma specialmente su Badoo ormai ci sono dei servizi di visibilità ESTREMI dove sostanzialmente compri talmente tante visualizzazioni del profilo fino a spendere anche 100 euro per un giorno da VIP in qualsiasi luogo tu ti possa trovare.

COMPRI PROBABILITA’ MAGGIORI DI CONOSCERE LA DONNA CHE CERCHI.

Puoi comprare di comparire:

  • tra i risultati di ricerca, (molto utile)
  • tra i riflettori (inutile)
  • superpoteri (utile)
  • CREDITI PER CONTATTARE LE DONNE PIU’ RICHIESTE (FONDAMENTALE)

Considera che specialmente per l’acquisto di questi ultimi crediti puoi arrivare a spendere anche 10/20 euro per contattare UNA SINGOLA donna molto richiesta.

Ma sono denari ben spesi, perchè mediamente una donna molto richiesta riceve circa 800/1400 like al giorno, per non parlare dei 120/300 messaggi all’ora.

NO NON STO ESAGERANDO.

Che rendono IMPOSSIBILE anche per la più scrupolosa e paziente CONTROLLARE i profili di tutti coloro che la contattano.

Se non paghi resti sostanzialmente nel vuoto siderale della solitudine virtuale e reale. (anche perchè se non fossi solo nella realtà non andresti a cercare donne su badoo).

Ora, nota etico/sociale…

In linea di base utilizzate questi strumenti sapendo che state per conoscere delle DONNE, non delle bistecche di carne.

Ci saranno donne speciali che conoscerete che s’innamoreranno di voi anche se per voi era solamente un’avventura. Alcune ci resteranno male, perchè vi crederanno e voi vi sentirete male a lasciarle, perchè un po vi sentirete in colpa.

Se dopo pochi minuti vi rendete conto che la “candidata” non vi ha convinto non illudetela. Diteglielo, siate uomini, siate sinceri. Spiegate loro con il vostro cuore che non volete ferirle e che non vedete una storia di lungo periodo. Alle volte alcune vi diranno che sono pronte a correre il rischio di conoscervi ugualmente.

E quando capirete di non poterne più, almeno avrete la coscienza a posto con voi stessi.

Utilizzate ogni tecnica, ogni consiglio dei manuali, per trovare una persona speciale, per avere SCELTA, per dare l’opportunità ad una donna incredibile di stare con un uomo straordinario come te.

Anche un cacciatore, un pescatore cercano solamente prede per dare un futuro alla loro famiglia.

Se ti consideri un seduttore predatorio, cerca la TUA preda per creare un futuro alla VOSTRA famiglia.

Chi ti giudicherà negativamente, sarà solamente un povero ignorante, invidioso del fatto di vedere che tu hai PRESO UNA SCELTA CONSAPEVOLE.

Hai scelto TRA MILLE DONNE quella che realmente facesse per te.

Non come tanti che trovano la prima che capita e poi di separano dopo 3 mesi di matrimonio e gli alimenti a carico per 20 anni.

Sii orgoglioso, rispetta le donne, ma soprattutto rispetta te stesso.

Questo articolo NON è stato pagato da Badoo e non ho nessun collegamento con il sito. E’ un sincero e trasparente “metodo” operativo per sfruttare uno strumento come si deve.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*