Loading the player …

Questa è stata la prima volta che ho scelto di scrivere un libro che andasse fuori dal mio argomento principale della seduzione.

Non considerarlo semplicemente come una guida, perchè sarebbe riduttivo.

Non considerarlo come un libro motivazionale, perchè sono sempre stato convinto che la motivazione derivasse dalla fame di ottenere ciò che ritieni giusto.

Non considerarlo un libro in cui troverai i classici e soliti ragionamenti buonisti, perchè potresti restare deluso.

La vita è una scalata impetuosa verso un obiettivo che è sempre più alto di dove ci troviamo.

Non ci sono ascensori facili verso il successo che non abbiano un costo.

La vita non distingue il bene dal male, la vita distingue solo tra vincenti e perdenti.

La vita a volte può apprarire ingiusta con alcuni, ma la verità è che quando appare ingiusta, in realtà è perchè la stiamo guardando nel modo sbagliato.

In questo mondo nessuno prende posizioni per qualcun’altro senza un tornaconto,
senza una ragione per cui NE VALGA DAVVERO LA PENA.

Che questa realtà sia giusta o sbagliata, lo lascio decidere ad altri.

Ma se ti limiti a considerarla sotto un punto di vista diverso, ti renderai conto di quanto in realtà rappresenti unicamente una falla del sistema in sè.

Rappresenta il coltello nella ferita.

Rappresenta tutto ciò che in realtà, è UNO STRUMENTO A TUA DISPOSIZIONE.

Perchè se alla base del mondo c’è l’egoismo, a te basta sapere sfruttare questo strumento per sfruttare a tuo vangaggio il meccanismo che di per sè muove il mondo intero.

Anni fa avevo letto il libro di Sun Tzu, il celeberrimo Arte della guerra.

E per quanto fosse pieno di buon senso ed evidenti aspetti razionali del funzionamento delle truppe durante le guerre, non mi aveva soddisfatto del tutto.

Se devo essere onesto l’avevo trovato privo dell’elemento di cui OGGI tutti noi abbiamo bisogno.

Un modo di pensare per affrontare scenari sempre più imprevedibili e difficili da gestire.

Oggi il nemico non lo si affronta più sul campo di battaglia, ma può essere davvero chiunque.

Dall’amico che pensa di poterti tradire, al collega di lavoro che vorrebbe fare carriera sulle tue spalle.

Tuttavia creado che il vero nemico sia dentro ciascuno di noi e che viva delle idee che maturiamo nella nostra mente ogni giorno.

Influenzati dai media, dall’idea che siamo tutti sull’orlo del precipizio, quando siamo semplicemente alla fine di un’era ed all’inizio di una nuova.

L’idea stessa che esista un 99% di persone che siano del tutto lasciate fuori dalle decisioni importanti di fatto testimonia di quanto l’1% sia formato esclusivamente da persone che hanno CAPITO come funziona il mondo.

Da persone che hanno capito come sfruttare gli strumenti che avevano a disposizione per muovere il mondo.

Siamo noi stessi che scegliamo se essere qualcuno tra i tanti, o uno dei pochi.

Sono le idee, la visione più ampia delle cose, una visione più oggettiva del futuro che permettono a pochi di dominare i molti.

Senza che questi ultimi riescano ad accorgersene.

Se il mondo che ci circonda vuole farci sentire deboli, senza speranze, senza opportunità, senza un disegno da seguire, è qui che si distinguono le persone forti.

Quelle che se il mondo vuole farli sentire deboli, loro diventano più forti perchè non accettano di essere sottomessi.

Quelle che se il mondo vuole farle sentire sole, si uniscono con altre persone con la stessa visione per fare squadra e lottare insieme.

Quelle che se il mondo li dava per spacciati e sconfitti, trovano la forza di infilzare la terra sotto di loro tra le loro dita, come le tigri quando vengono minacciate che arpionano il suolo con i loro artigli, perchè non vogliono indietreggiare di un solo centimetro.

Perchè vogliono difendersi dal nemico che è dinnanzi a loro.

Perchè davanti a loro non esiste solamente un nemico, ma solo un ostacolo verso il loro stesso futuro.

A chi appartiene la gloria?

A chi appartiene il futuro?

Solo tu puoi deciderlo.

PS.
Il libro è stato realizzato in esclusiva per l’iTunes Store, quindi sarà solamente possibile acquistarlo tramite il seguente pulsante.