Casting per pornodivi o amanti ideali: Grazie mille, le faremo sapere.

Casting per pornodivi o amanti ideali: Grazie mille, le faremo sapere.

Per inviare le tue richieste, inserisci il tuo messaggio al fondo della pagina

casting porno

Venerdì abbiamo approfondito già l’argomento, ma ci tenevo a rispondere al nostro caro amico Pasquale, che scrive:

Message: Ciao gia’ che ci sono data la sua velocita’ nel rispondermi
del perke’ la sed passiva risulta vincente vi rispiego la mia
situazione .4 mesi fa ho conosciuto questa ragazza un’anno piu’ grande
di me io 25 lei 26 , a questa ragazza piacciono gli uomini di 40 anni
vuole una presenza adulta al suo fianco e gia’ qui la prima
difficolta’ ,cmq col passare del tempo direi tutto sommato none’
andata cosi male nel senso
che le situazioni di filing si sono create lei si trova bene con me
addirittura fu lei a chiedermi il mio numero di cell fin qui tutto
bene andando avanti
lei iniziava a ripetermi che mi voleva come amico senza che io le ho
fatto nessuna dichiarazione e lo dice tutt’ora .
A questa ragazza gli piacciono gli uomini sensibili la cosa bella e
che col passare del tempo mi ha detto che io sono molto sensibile sono
riuscito a dimostrarglielo e non solo ultimamente non detto
direttamente a me ma a un mio amico ha affermato che io lo sorpresa
molte volte ho saputo che gli sono risultato molto intelligente quindi
sensiblita’ e intelligenza direi che possono
bastare ma cosi none’ stato ,ogni volta che gli parlo mi fa capire
molto alla lontana che siamo ancora amici allora sono andato sul
vostro blog e sto iniziando a fdare l’indifferente
il passivo come lo chiamate voi sembri che funzioni ma non del tutto
forse perk’ non la utilizzo come dovrei non so cmq datemi voi una
risposta perke’ io non ci capisco piu’ niente ^_^ dimenticavo a questa
ragazza le piace un’altro ma a questo non gli frega nulla premetto che
anche lui haa 40 anni cmq lo so e’ un po lungo il discorso ma tutto
sommato credo di aver messo quasi tutto ,distinti saluti aspetto sue
risposte ciao .

Mi sono lasciato scappare un piccolo sorriso quando ho letto che l’essere passivi, “sembra funzionare”.

Ti chiedo scusa, ma è davvero lì la chiave del tuo problema.

Insomma se sei esattamente come lei ti vorrebbe, e continui a non piacerle il motivo è uno solo…

Lei non sa cosa vuole realmente, o meglio, la parte più razionale di lei tende a considerare piacevole un uomo con le caratteristiche che hai citato tu: tenerezza, intelligenza, sensibilità.

Queste caratteristiche però siamo sicuri che entrino a far parte di quella sfera che noi tutti consideriamo abbastanza importante in un rapporto? …Mi riferisco al sesso ed a quelle cose “ridicole”, che innescano la passione tra uomo e donna.

Mettiamola così, il tuo sogno è quello di diventare un pornodivo per film a luci rosse dedicati al pubblico femminile. Fantascienza lo so, ma ogni tanto pensare in modo bizzarro aiuta a capire la realtà, infondo quando mai la realtà è razionale?

Se dovessi scrivere una lista dettagliata di caratteristiche che il pornodivo “per donne” dovrebbe avere, cosa ci metteresti?

Un pene lungo 8 metri?

Lo sguardo da assassino?

Il fisico selvaggio?

Il manto peloso sul petto?

Il piercing sul sopracciglio (un po fuori moda forse, ma tira sempre).

Resistenza fisica per gestire più rapporti sessuali e con più donne?

Altro? …Essere profumati… Davvero non me ne vengono in mente altre…

Ops… non abbiamo citato nè la sensibilità, nè l’intelligenza nè tanto meno la tenerezza.

Strano? Direi di no. Se vogliamo far eccitare una donna, dal punto di vista sessuale quelle tre caratteristiche che mi hai descritto sono in relazine con l’argomento, usando una percentuale precisa, lo 0%.

L’idea è questa, casting per pornodivi o meno, tu devi dare alla donna un’idea (anche remota) di essere SESSUALMENTE APPETIBILE, altrimenti difficilmente si scatenerà in lei, la passione sessuale.

Insomma, con la donna prima o poi dovrai andarci a letto, se l’unica cosa che le fai venire in mente quando state insieme sono i prati in fiore, i gelati, i libri e le caramelle; i casi sono due o la tua lei è particolarmente creativa e fantasiosa, oppure difficilmente le verrà in mente: “caspita, chissà come sarà a letto lui?… mmm mi piacerebbe provare”.

Non so se mi riesci a seguire, ma il problema risiede proprio in questo tuo modo di pensare all’attrazione sessuale in termini “razional-romantici”. L’attrazione sessuale è un istinto animale, non ha a che vedere con la razionalità di trovare un uomo “giusto” con cui costruire una famiglia. Sono due sfere separate anche che si muovono parallelamente.

Quanto sei in grado di suscitare in modo passivo il desiderio sessuale?

Ripeto il concetto di passività.

Sarebbe più facile saltarle addosso, strapparle i vestiti di dosso e fare sesso selvaggio nel primo sottoscala a disposizione, ma sarebbe altrettanto facile finire la notte al fresco, con qualche simpatico galeotto altrettanto propenso a cercare affetto femminile.

Onestamente dubito che sia questo di cui abbia in questo momento.

Come funziona?

Racconta la tua storia.
Entro 6 ore potrai confrontarti con il nostro esperto e ricevere consigli, all’interno di un’area dedicata protetta da password.
Il servizio è disponibile 24 ore su 24. Festivi inclusi.
Scegli se ricevere una risposta nell’area riservata protetta da password.
Inserisci qui sotto la tua richiesta





Racconta la tua storia. Scrivimi in privato. - - - I corsi dal vivo - - - I Manuali di seduzione