con una donna meglio parlare meno ed agire di più… se volete finirci a letto!

con una donna meglio parlare meno ed agire di più… se volete finirci a letto!
Mr. Seduzione

devo ringraziare Wakenzo e Sara per i loro importantissimi contributi.

Entrambi hanno trattato lo stesso punto, dai due punti di vista diversi (uomo e donna)

ciao a tutti!
GANZI SARANNO QUELLI CHE LEGGERRANNO TUTTA LA “STORIA” forse sono inesperto ma sono molto confuso…non ho proprio le idee tanto precise ..ma a me divertono le mission impossible… ho conosciuto una ragazza in treno…la prima volta le ho parlato per un’ora…— ( siamo pendolari )la rivedo una settimana dopo e parliamo ancora per un’ora…(in treno) la ribecco una settimana dopo e parliamo per ben 2 ore….(in treno) stavolta l’ho trovata sia all’andata che al ritorno..e questa volta le ho chiesto se le andava di bere con me qualcosa una sera e di darmi il suo numero di cellulare… lei mi ha detto sì certo…. il giorno dopo la chiamo ma niente… la chiamo il sabato ma niente… la ritrovo 2 settimane dopo in città e scopro che aveva il cellulare rotto… allora le dico che le avevo chiesto se le andava di andare al cinema con me … lei comunque dice sì certo..”quando avrò il cellulare a posto ci organizziamo”… boh… la rivedo una settimana dopo… il suo cel funziona…parliamo come sempre di varie cose….tutto comunque mi fa capire che è single..dice che esce varie volte con le sue amiche…e bla bla bla…le dico che vado a una conferenza… lei mi dice che ci verrebbe anche lei volentieri…io ovviamente dico di sì…ci ritroviamo la mattina dopo… imprevvisto: viene anche la sua amica che mi conosce… e da qui il tracollo… le dico il giorno dopo se andava a bere qualcosa con me di sera.. lei dice sì certo…dice di chiamarla alle 20 perchè prima è a studiare all’univ…alle 18 ricevo un sms in cui si scusa tanto ma va a dormire dalla sua amica… i giorni seguenti le scrivo via sms del + e del -…. cmq lei è sempre la prima a finire il colloquio via sms… lunedì via sms le chiedo se le va di uscire… ma non mi risponde…la chiamo ma non mi risponde… il giorno dopo le chiedo se era infastidita da me e lei mi dice: no figurati…scusa.. non avevo visto il cellulare e quando mi sono accorta era troppo tardi…vabbè… le scrivo la settimana dopo e le dico come va….dove si trova…. e d nuovo se le va di uscire con me… lei mi risponde dicendo che è via dalla città… e che ci rivedremo fra 2 mesi… mi chiedo dove sto io…io le rispondo… e lei niente… allora le mando vari sms dove dimostro di essere incazzato nero per il modo in cui mi ha trattato…al terzo sms finalmente mi risponde e mi dice semplicemente che ha un ragazzo ma che non era riuscita a dirmelo..si scusa e si dà la colpa…. io le mando altri sms in cui dico: ma allora perchè mi hai dato il numero di cellulare…. perchè ti andava bene di uscire con me ma all’improvviso hai cambiato idea… è colpa della tua amica immagino! e che non ci credo tanto alla storia del ragazzo… le chiedo inoltre da quanto si conoscono.. lei mi risponde solo che non mi prenderebbe mai in giro e che si frequentano da 2 mesi…. ( quindi io l’ho conosciuta 2 settimane dopo l’inizio della loro presunte uscite )..FINE

curiosità: 1 lei in treno mi ha detto che il tempo con me passa molto veloce e che sono molto carino
2 non ha difeso la sua amica dalle mie accuse..
3 le ho anche detto via sms che può dirmi di tutto… anche che non le frego niente… ma lei non mi ha risposto..
4 è molto bella… è circondata da vari ragazzi–
5 mio padre e il suo fratellastro hanno avuto diciamo un litigio che gli ha portati in tribunale…colpa del fratellastro cmq… non so se lei lo sa…

Secondo voi cosa devo fare? > come diceva Roosvelt:Se arrivi alla fine della corda, fai un nodo e non mollare.

auguri di BUON NATALE

caro wankenzo…

che dire, io credo che questa ragazza semplicemente ti trovasse carino e simpatico, ma in realtà non era interessata a finalizzare una storia insieme a te.

Io non so se hai letto gli ultimi post, ma credo che tu abbia sbagliato a trascorrere tutte e quattro le ore che avevate a disposizione per parlarle insieme.

Già in un viaggio di un’ora puoi raccontare metà della tua vita ed avanzare ancora di minuti per stare in silenzio ad annoiarvi.

La cosa grave di parlare per così tanto a lungo ad una donna dimostra a livello del subconscio due elementi importantissimi
-non sai cosa pensa di te e stai cercando di intuire se in lei c’è interesse per te.
-stai instaurando un rapporto di tipo “amici per sempre”.

Come ho detto in uno dei miei ultimi interventi le donne cercano in uomo caratteristiche maschili.

Parlare tanto è tipico delle donne, cercare di capire se interessiamo è sempre tipico delle donne, cercare di instaurare un rapporto di fiducia con una donna (nel tentativo di renderci simpatici e metterla a suo agio) fa si che una donna perda il fascino della conquista e del mistero di conoscervi.

Ti sarai chiesto perchè è così grave parlare tanto e cercare di capire se interessiamo….

Il discorso è semplice, un uomo non ha bisogno di sapere se piace, l’uomo per sua natura caccia e rischia.

Le donne rispondono meglio a tutto ciò che riguarda gli istinti primordiali, alle pulsioni, al desiderio irrefrenabile di un uomo che ispira una serie di emozioni dentro di loro. La passione non ha nulla a che fare con la razionalità, cercando di costruire un rapporto con una donna è un po come spiegare l’amore con l’algebra.

Non ci sono equazioni, non ci sono procedure, ci sono capacità che si imparano conoscendo meglio come funzionano i rapporti interpersonali e soprattutto conoscendo la psicologia.

Subito dopo il tuo intervento una certa Sara, che ringrazio del suo contributo, ha raccontato la sua storia, e GIUSTAMENTE lei scinde il suo modo di vivere con il suo ragazzo, con quello in cui vive i rapporti di sesso e pura passione dei clienti del locale dove lavora.

Non ci sono dialoghi, c’è istinto, sesso ed adrenalina.

Tu preferiresti essere il suo ragazzo a cui dedica la parte razionale e casta di sè stessa, o quella vera, spontanea e “animale” nel senso buono del termine?

Ipotizziamo ora che tu a quella ragazza le sia piaciuto per la prima ora.

Ciò che avresti dovuto fare tu (oltre a parlare di meno e lasciare che in lei crescesse il desiderio) sarebbe dovuto essere:
– dirle che stavi organizzando il famoso party
– farti dare il suo numero
– invitarla per un aperitivo (il cinema mai, fino a quando non vi siete già abbondantemente baciati) o per un caffè o a scegliere un nuovo profumo per te.
– con l’obiettivo di baciarvi entro la fine dell’appuntamento.

il dialogo è solo una parte, che deve servire a coltivare in lei il mistero, il fascino ed a crescere il desiderio di finire a letto con te.

Se stai cercando un’abile commercialista, forse ti conviene parlare tanto e costruire un rapporto di fiducia.

per concludere, direi, con questa ragazza hai veramente combinato troppi errori, arrabiarsi per mancate risposte, fare gli offesi, chiedere spiegazioni su eventuali atteggiamenti, sono tutte cose da evitare.

Tu sei l’uomo, è lei che dovrebbe arrabiarsi perchè tu non ti fai sentire spesso!! non viceversa….

Prova a cercare una ragazza nuova su cui migliorare il tuo atteggiamento nei confronti delle donne, solo così migliorerai!!

2 Commenti

  1. The Illusion Boy 13 anni fa

    hehehe ogni volta ke leggo kosa scrivi, rimango scioccato, dai dei bei consigli, ed e tt quello ke ho sempre imparato… cmq buon natale a tutti…

  2. T.I.B. 13 anni fa

    ciao a tutti, avrei un piccolo problema, e non so cm risorverlo… ebbene si, mi sn fidanzato, e cerco di non andare subito da unaltra ragazza, anke se la tentazione ce, e pure molta, cmq, almeno fino a dp san valentino, ci devo stare con questa… cmq il mio problema sarebbe, che non so come iniziare il discorso “se lo vuole fare”. io credo di si, diciamo ke me lo sento :), cmq ho sempre utilizato dei modi, per capire se una ci veniva al letto con me opp no, ma lo facevo subito cm la conoscevo, opp il giorno dp, tramite sms; ma con una ragazza, che stiamo insieme, non so come iniziare; cioe e’ vergine, e la prima volta lo vuole fare con quello giusto etc, (almeno credo, anke se ho dei dubbi) quindi cm posso fare? avevo pensato nel classico gioco della verita o penitenza… ma un modo diverso??

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*