Regola numero uno per conquistare le donne.

Regola numero uno per conquistare le donne.
Mr. Seduzione

Vi riporto quest’oggi un commento che abbiamo ricevuto da un nostro lettore. Incredibilmente ha centrato l’argomento di oggi, ossia un modo infallibile per riuscire a convincere una donna ad uscire per un appuntamento insieme a voi.

“ciao a tutti vi racconto la mia storia: da tempo vado in un negozio di abbigliamento maschile a comprare per me e li’ lavora una ragazza che con me e’ sempre, ma dico sempre stata gentilissima e disponibilissima a consigliarmi, a mettere da parte la merce perche’ cosi’ ci avrei pensato meglio, insomma veramente carinissima. Inoltre ho notato che ai saluti puntualmente diventava rossa in viso e piano piano ha anche iniziato a darmi dei veri consigli su come vestirmi, se ad esempio io prendevo una camicia a quadri mi diceva chiaramente che era meglio una altro tipo di camicia o anche su un colore mi diceva che magari una maglietta bianca non era il massimo e che era meglio verde…insomma a me inizia a piacere, davvero una persona carinissima…cosi’ un giorno mi do animo e vado in un orario in cui era sola sola e cosi’ le dico che ero passato per un saluto, parliamo, un po’ di tutto, di musica, di interessi vari, e fra le altre cose, notavo che cmq lei mi assecondava un po’ sui gusti, e mi spiffera anche il suo locale notturno preferito….penso “caspita mi sa che le piaccio” anche perche’ notavo che se avevo bisogno di qualcosa anche la sua collega si faceva da parte, tipo, una volta mi misuro un pantalone e lei subito li’ ad aiutarmi, poi quando esco dal camerino lei aiutava un signore e la sua collega va da lei la chiama e lei viene da me e la collega dal signore, insomma tutti i presupposti…..poi noto che cmq evidentemente il suo part time per il momento era finito e infatti non la vedevo piu’ li’ fino a ieri….entro e lei molto sorridente mi saluta, okki vivi, io le kiedo come stesse e lei mi dice ke sta bene anke se stanca….poi ZAC…entra un ragazzo che le kiede una maglia e lei scherzando gli dice che lo avrebbe aiutato sua sorella, che era una collega che le somigliava un po’…e lui pensa sia davvero la sorella ma poi una altra collega gli spiega che lei skerzava….ok penso, e’ un amico…poi lei lo aiuta e non gli sceglie nulla a differenza che con me…molto indifferente gli dice i vari colori, ma proprio tutti…lui indeciso non prende nulla MA si prende lei!! lei saluta tutti e se ne va mano nella mano con sto deficiente che io al suo confronto sono alain delon quando aveva 20 anni grrr….le dicono “ciao divertitevi…buon viaggio” …io freddino ovviamente, o meglio serio e normale….lei fa un ciao generale, prima voleva dare alle amiche gli auguri di natale ma poi dice ke si sarebbero viste prossimamente, e’ disinvolta, skerzosa, parla ad alta voce come chi vuole farsi notare…mi passa davanti dicendo “scusami” e se parlo con una altra collega si inserisce parlando di una cosa stupida che anche quella la guarda come a dire “ma che vuoi”…ora io non sono geloso per nulla, mi stuzzicava l’idea anche perke’ lei mi piace, ma dopo questo non ci capisco nulla. Lei in questo periodo non lavora ma lavorera’ sicuramente a gennaio…ovvio che io saro’ normalissimo come sempre ma cmq sapendo….tutto strano pero’, non gli sceglie una maglia, gli dice che quella e’ sua sorella e lui crede…insomma forse sara’ uno con cui inizia a uscire mah….se avessi avuto solo un po’ di tempo e lei non fosse in questa situazione….intanto lei ovviamente ieri non si e’ avvicinata per aiutarmi, ma cmq non vorrei che le cose cambiassero sinceramente….aiutatemi!!!”

Una delle regole fondamentali che vi spalancheranno le porte dell’universo femminile è l’essere diretti in qualsiasi cosa.

Precisiamo, per diretti non intendo essere volgari, maleducati e magari prepotenti. L’essere diretti ha più a che vedere con la sincerità, l’onestà ed il buon senso.

“CHIEDI AD UNA DONNA DI USCIRE INSIEME A TE IN MODO DIRETTO, SENZA GIRARCI ATTORNO, E LEI TI DIRA’ DI SI”

Questa è la regola d’oro, nessuna modifica o adattamento.

Immaginiamo per assurdo che uscire insieme a voi, per una donna rappresenti un sacrificio immane (cosa che non deve assolutamente passare per la testa alla donna che vorrete invitare).

Vi ricordate quando da piccoli i vostri genitori vi chiedevano di portare fuori l’immondizia?

Quando ve lo dicevano in modo poco diretto, tipo: “caro, ti andrebbe per caso di andare a buttare l’immondizia?” irrimediabilmente voi, anche solo da un punto di vista subconscio, oltre a considerare la cosa particolarmente fastidiosa, facevate di tutto per trovare scuse per motivare la vostra non disponibilità ad uscire.

Quando invece vi dicevano “vai subito a portare giù l’immondizia, che questa stanza sta diventando invivibile” voi nonostante la cosa fosse fastidiosa, nella maggiorparte dei casi senza lamentele sarete usciti di casa per svolgere l’annosa mansione.

Con le donne è esattamente lo stesso, avere uno che le chiede “scusa, sai stavo pensando se ti andrebbe di uscire insieme a me questo pomeriggio”. Loro vivranno questa richiesta come se si trattasse di una questione terribilmente noiosa ed ammesso che non siano già innamorate perse di voi, difficilmente riuscirete ad avere l’appuntamento con lei.

é una cosa molto incoscia, razionalmente tra avere una persona disinvolta che non abbia complessi a chiedere di uscire ad una donna, ed avere invece una persona titubante che fa la stessa richiesta, dovrebbe essere esattamente la stessa cosa.

Tuttavia dal punto di vista sia dell’emozionalità che da quello del sex-appeal, sicuramente una persona titubante ed insicura ha meno chances di combinare appuntamenti di uno che lascia intendere che uscire insieme a lui, sia una cosa assolutamente normale oltre che piacevole. (com’è giusto che sia)

Può sembrare una banalità, ma come se per fare bella impressione su qualcuno non indossereste mai gli stessi indumenti che utilizzate per girare in casa, facendo attenzione a mille cose, come il profumo, il tipo di abito, le scarpe, la pettinatura, evidentemente c’è modo e modo di fare le cose.

Quindi la prossima volta che vorrete portare fuori a cena la vostra prossima fidanzata, fate in modo che tutto di voi, dal vostro modo di vestirvi, al modo di porvi, al modo di parlare, lasci intendere che le donne vi amano proprio perchè siete tutto ciò che possa desiderare una donna da un uomo.

Se imparerete bene a costruirvi questo tipo d’immagine, nessuna donna saprà resistervi, NESSUNA.

8 Commenti

  1. TOMCRUISE 12 anni fa

    Gentile Seduzione, ho trovato splendida questa pagina ed ho isolato nella mia mente queste parole:

    “Una delle regole fondamentali che vi spalancheranno le porte dell’universo femminile è l’essere diretti in qualsiasi cosa.”

    Mi sono reso conto che spesso l’essere indecisi porta al fallimento.
    La cosa ancora peggiore è che questo fallimento viene spesso differito. E alcune volte differito di tantissimo…Nel frattempo noi viviamo male e continuiamo a pensare alla nostra “preda” come se “saremo felici solo quando usciremo con lei”. In una condizione simile si vive male, e , cosa ancora più grave si perdono tante altre occasioni sempre in attesa di quel sì che non arriverà mai.
    Vincenzo Pisano nella sua “Scienza delle Acchiappanze” fa un passaggio molto interessante: “Il rifiuto, la sconfitta, un No, per il vero Playboy non fa antologia!” Sembra una cretinata ma è una cosa non da poco. Chi ci sa fare con le donne quando riceve un “palo” (perchè tutti indirettamente o direttamente l’hanno ricevuto persino il mio amico Michele che piace a tutte!) non sta a pensare e ripensare il perchè di quel palo e se avesse fatto così e se avesse fatto cosà ecc. ecc. Semplicemente se ne fa subito una ragione e fa conto che non sia mai venuto! Invece il single cronico ci prova sempre meno e quando prende i pali sono una tragedia fantozziana! Così è sempre meno sicuro e vive sempre peggio il rapporto con le donne!
    In questo caso “il lettore” anche se si è affrettato a dire che “Non è geloso” è stato malissimo a vedere la commessa già fidanzata. Mentre lei probabilmente aspettava un invito da mesi ed invece lui continuava a comprare abiti perchè dal racconto sembra che praticamente ogni giorno fosse li! Così lui non l’ha trombata. Lei è con uno sfigato. L’unico felice è il proprietario del negozio!

  2. Pippo 12 anni fa

    Tutto vero, provato sulla mia pelle…
    Aggiungo anche altro.
    Se voi siete comunque decisi, non lasciate che l’amore per l’altro vi porti ad essere troppo accondiscendenti… e a far ritenere al partner che nel tempo perdete la vostra decisionalità e virilità.
    Questo è assurdo ma vi garantisco che molte donne preferiscono che siano gli uomini a decidere cosa fare piuttosto che avere la possibilità di scegliere…
    Questo sempre che vi vada di tenervi stretta una persona fatta così! 🙂
    Ciao
    Pippo

  3. Erik 10 anni fa

    Ciao Mr.. sono sempre io … allora.. ho chiesto alla ragazza in questione di uscire, ma lei ha detto che in questo periodo è molto impegnata e deve studiare molto (dicendomelo però con un bel sorriso, almeno quello)… come devo comportarmi? Continuo a provarci o non ne vale la pena? Se si, come dovrei fare? Grazie 1000

  4. piero 8 anni fa

    dunque, in breve Io 30 anni lei 28 il mese prossimo (esce da una brutta storia un ragazzo che non le dava la minima attenzione)
    inizia tutto il giorno del mio compleanno 6 luglio
    la invito a festeggiare con me in un centro benessere
    dopo una stupenda giornata provo a baciarla e niente!
    Lei e mia amica, preciso!
    Tutto ok, ci vediamo non sempre con glia amici, ogni tanto un caffè
    insieme fino a quando lei la fine di agosto si lascia definitivamente
    con il suo boy e alla fine di ottotbre per vari motivi
    ci troviamo a fare un viaggio insieme io e lei!
    resisto resisto provo a baciarla e si lascia baciare solo sulle labbra!
    bene, da quel viaggio, dalla fine di ottobbre sono innamorato perso,
    non è più un’amica,gli voglio bene da morire credo di amarla!
    Non voglio rinunciare a lei, ci tengo tanto e credo sia la donna giusta della
    mia vita!Non sono sprovveduto ho avuto una storia di quasi 7 anni 1 di 1 anno e mezzo
    e 1 di 2 anni!
    Ma ho perso la testa, praticamente negli ultimi 2 mese ci vediamo tutti i giorni,
    ceniamo insieme, guardiamo la tv insieme, ci abbracciamo, ci baciamo e na volta abbiamo fatto
    l’amore!
    Una mattina alle 6 mi sono presentato da lei con 101 rose e gli ho portato
    la colazione a letto, l’altro giorno gli ho organizzato una cena romantica e una
    torta a cuore con su scritto SI o NO per fidanzarci!
    Praticamente siamo due fidanzati ma in realtà siamo amici mi sono fatto avanti
    è ha detto no!
    Dice no sono 4 mesi che sono single, voglio stare sola, libera ecc…
    sono d’accordo la rispetto e gli ho detto che potrei anche aspettare perchè
    penso si quella giusta e lei mi risponde che non vuole nessuno nessuno e
    non vuole prendermi in giro perchè non me lo merito e se un giorno si innamora
    di un altro non vuole farmi male!
    Dice cosi che dobbiamo stare un pò lontani, vederci un pò meno e non
    vuole nessun uomo viciono a lei!
    Piccolo problema dopo che ha detto per l’ennesima volta questa cosa ci siamo
    baciati per 5 minuti e dopo mezzora mi chiama?
    Come posso sbloccare questa situazione???

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta domani sul blog

  5. Franco 8 anni fa

    Ciao volevo raccontarvi la mia attuale situazione, tempo fa ero fidanzata con questa ragazza per un anno siamo andati sempre d accordo poi per motivi che non ci potevamo + vedere tutto crollò, dopo tt questo lei si feci fidanzata x ben 3 anni ma ora e da 6 mesi che litigano e che le cose non vanno a posto per non dire che gli ha messo pure le mani, però la storia continua tra tira e molla. adesso in questo ultimo periodo lei si e stretta a me ci siamo pure visti 2 volte, e messaggiando mi ha lanciato parecchi segnali d interesse e sottolineo parecchi, adesso io le ho detto che mi sono innamorato di lei e sono sicuro che anche lei prova qualcosina, comunque lei mi dice che il suo cuore e per la persona che ama. Praticamente lei non riesce a mettere fine a questo suo giro vizioso di sofferenza, e io adesso non so cm fare per farla ritornare insieme a me, prometto che una sere di queste ci dobbiamo vedere.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      hai letto l’articolo su come conquistare le ragazze fidanzate?

      • Franco 8 anni fa

        si lo letto, ma si può dire che già io lo attratta a me con emozioni, anche lei mi ha detto che quando si avvicina a me il cuore gli sobbalza per questo da fidanzata stava lontano da me perche era sicura che gli creavo casini nel cuore, però ha la testa al fidanzato, forse quando uscirò con lei a fine serata devo baciarla e si sapranno i vivi e i morti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*