Con le tecniche di seduzione si rischia di perdere la propria personalità?

Con le tecniche di seduzione si rischia di perdere la propria personalità?
Mr. Seduzione

Tutto è iniziato da un semplice commento di un nostro affezionatissimo lettore.
Ho apprezzato davvero la sua conversazione perchè si è dimostrato di essere uno dei pochi uomini, che ha realmente a cuore di riuscire a conquistare donne, mantenendo la propria personalità.
E’ una caratteristica che io apprezzo profondamente nelle persone e credo che sia un elemento BASILARE per riuscire a sfruttare al meglio qualsiasi tecnica di seduzione.
Non solo, mi piacerebbe che chi scegliesse di approfondire l’argomento delle tecniche di seduzione passiva, utilizzasse le sue conoscenze per amare le donne e trattarle con rispetto.

… non ci si può preoccupare costantemente del proprio linguaggio del corpo. Si rischierebbe non solo di impazzire, ma anche di pensare al come apparire in un certo modo, perdendosi il momento e il piacere della comunicazione! Uno rischia di sentrsi sempre osservato capisci?
Se penso a quanto mi sto sporgendo in avanti sulla sedia del tavolo del bar difficilmente riuscirò a gustarmi gli occhi ambrati della ragazza con cui sto parlando…
Forse interpreto male i tuoi scopi, ma ritengo molto difficile imparare a essere coerenti sia a parole che col corpo. Lo facciamo già naturalmente, senza pensarci troppo.. Tante regole in testa sulla comunicazione e il LNV rischiano secondo me di aumentare tutte le nostre seghe mentali, che già non sono poche…
Dimmi se è solo una mia impressione, ma uno rischia di appiattire le proprie particolarità/unicità se gli viene inculcato un modo di essere e di comportarsi con le donne. Io non voglio cambiare il mio modo di fare e le mie peculiarità per apparire in un certo modo solo perchè la femmina media è più attratta da quel modo. Magari è proprio quella particolarità che le piace tanto….
Vedi alla base della seduzione passiva c’è il controllo del proprio corpo in modo assolutamente AUTOMATICO.

Ciò che ti vorrei invitare a riflettere è che il tuo corpo invia messaggi “sbagliati” semplicemente perchè NON HAI IL CONTROLLO DELLA SITUAZIONE, perchè stai “tentando” di conquistare la ragazza, così come potresti segnare 6 numeri a caso su una schedina del superenalotto.
Il fatto di inviare messaggi “sbagliati” con il proprio corpo, non ha nulla a vedere con il tuo modo di essere o la tua personalità.
Se tu avessi un tic nervoso che ti obbligasse a strizzare un occhio ogni 10 secondi, tu vorresti tenerlo perchè in qualche modo fa parte del tuo modo di essere o faresti di tutto pur di normalizzare questa situazione?
Una volta che impari le tecniche per gestire in modo automatico i movimenti del tuo corpo non ti accorgi di ciò che fai, ti accorgi solo degli sguardi delle ragazze attorno a te, il resto passa completamente inosservato. Questo onestamente lo considero molto meglio di avere dei tic nervosi.
Permettimi di farti una domanda, se tu trovassi un modo per leggere nel pensiero alle donne lo useresti a tuo vantaggio?

Indipendentemente da cosa risponderai a questa domanda, che tu scelga di avvalerti di questo “potere” o meno, dopo credi che perderesti le tue particolarità o la tua unicità?

Per fartela breve, se dovessi fare un viaggio di 1000 km, e dovessi scegliere come arrivarci, sceglieresti di andare a piedi o in automobile?
Le tecniche di seduzione sono un mezzo con cui TU raggiungi gli obiettivi, se VUOI ESSERE SICURO DI REALIZZARLI, ti avvali delle nostre conoscenze, altrimenti se sei contento così, puoi fare per conto tuo.
Che tu vada in macchina o a piedi, resti sempre te stesso, l’unica cosa che cambia è la percentuale di avere successo nel raggiungimento della meta.

Capisco perfettamente quello che cerchi di dirmi. Quale stolto potrebbe mai risponderti : “No! preferisco andare a piedi!”.
Il punto non è questo. Il punto è che non comprendo perchè uno nella sua vita dovrebbe imparare delle tecniche in un campo che dovrebbe essere così naturale come quello delle relazioni con le persone. Cazzo, non è che devo imparare delle tecniche per passare una bella serata con gli amici, mi segui? E poi rispondi a questa domanda: perchè mai noi uomini dovremmo aver bisogno di imparare delle tecniche mentre le donne no? Voglio dire, se loro non ne hanno bisogno (conoscete per caso qualche ragazza che ha fatto un corso di seduzione ??) perchè noi sì??
Vedi, io non vorrei che imparando una “tecnica” uno poi nell’applicarla fa la figura del buffone. Tu stesso dici che una barzelletta raccontata da 2 persone diverse può far ridere o far “piangere” quindi mi trovo molto scettico a credere che esista una “tecnica”. Fidati che una persona che finge e non è coerente la vedi lontano un miglio.
Piuttosto credo nell’atteggiamento mentale, quello sì! é ovvio che se uno ha l’atteggiamento del perdente o non SI SENTE OK CON SE STESSO, può imparare tutte le tecniche che vuole e può leggere tutti i libri che desidera ma ti assicuro che non otterrà mai nulla; questo devi riconoscerlo.
Per questo motivo penso che il 99 % degli uomini che non hanno successo con le donne siano semplicemente persone con bassa autostima e scarsa considerazione di se stesse.
Prima delle tecniche, deve esserci alla base una mente e un cuore capaci di applicarle nel modo giusto. Non pensi la stessa cosa?
Ti ringrazio per queste tue riflessioni, perchè li trovo molto interessanti e lunedì pubblicherò questa nostra conversazione sul blog.

Mi fa sorridere è che tu sei uno tra i nostri più assidui commentatori e quindi lettori e nonostante questo metti in discussione l’utilità delle tecniche di seduzione.
A parte questo, io ti chiedo: è giusto che degli uomini soffrano per i continui rifiuti che ricevono da parte di donne che semplicemente stanno cercando qualcuno che riesca farle sentire fiere di essere donne?
Questo blog è rivolto fondamentalmente a due tipologie di persone:

  • Quelle che NON HANNO IDEA DI COME CI SI COMPORTI CON LE DONNE
  • Quelle che VOGLIONO MIGLIORARE LA LORO PERCENTUALE DI SUCCESSO CON LE DONNE A CUI SONO INTERESSATI.

Non vedo perchè le oltre 200.000 persone, ogni mese leggono il nostro blog dovrebbero sentirsi in colpa per migliorare le proprie “performance da seduttori”.
Se esistesse anche solo un uomo sulla Terra che non riuscisse a trovare una compagna perchè non è in grado di comprendere come deve comportarsi per sedurre le donne in modo efficace, io credo che sarebbe giusto che qualcuno lo aiutasse a risolvere i propri problemi.
Visto che le persone più “abili” in questo campo sono generalmente poco avvezze a condividere le proprie esperienze e le proprie “tecniche”, e che di uomini in quella situazione ne esistono a centinaia di migliaia, evidentemente riterranno utile imparare a gestire questo lato particolare della loro vita sessuale.
Camminare in posizione eretta è una cosa che diamo per scontata, è per noi “naturale”, ma ricorda che ti è stata insegnata da qualcuno.
Il problema a relazionarsi con l’altro sesso, cogliere la psicologia ed il gioco delle parti che c’è dietro, è un insieme di “abitudini” che s’imparano da bambini, osservando i propri genitori, nella loro vita sociale e di coppia.
Molti non hanno mai avuto dei veri modelli da seguire, per tanto a distanza di anni, non hanno mai capito come funzioni il “gioco”.
La cosa che non hai capito delle tecniche di seduzione passiva, è che NON fanno utilizzo di frasi particolari o di atteggiamenti strani. Credo faresti fatica a trovare un suggerimento sul nostro blog, che inviti a ad assumere un comportamento “strano” o quanto meno artificioso.
La seduzione passiva ha dietro delle tecniche che vanno oltre le frasette del sabato sera, ti fa capire COSA DEL TUO CARATTERE TI PERMETTE REALMENTE DI SEDURRE LE DONNE IN MODO AUTOMATICO.
Se è vero che una donna impiega 30 secondi a considerare un uomo attraente o meno, credi che in quei 30 secondi ci sia tempo di dire abbastanza per risultare attraenti?
Poi chiaro i discorsi e le frasette aiutano a spezzare la tensione, ma sono un semplice strumento per passare dalla prima stretta di mano al primo bacio.
Ciò che ti fa risultare attraente in quei 30 secondi è dovuto ad un lavoro ed all’azione di tecniche psicologiche SU NOI STESSI. Se lei ti troverà attraente, NON AVRAI BISOGNO DI APRIRE BOCCA, perchè sarà lei a volerti baciare ed a chiederti il permesso per farlo.
Ricordi? Che tu vada in macchina o a piedi sei sempre te stesso, cambia solo la percentuale di successo di raggiungere l’obiettivo.

Mi piace il tuo modo di vedere la seduzione come un GIOCO ! Alla fine è proprio di questo che si tratta ! : )
Putroppo spesso ce ne dimentichiamo e prendendo il rapporto con le donne troppo seriamente perdiamo il divertimento e la leggerezza, e ci irrigidiamo.
Le tue risposte mi servivano per capire se eri l’ennesimo ciarlatano che tenta di far soldi facili svelando opinabili formule magiche per far cadere le donne ai propri piedi. Penso (e spero di non sbagliarmi) che tu non appartenga a questa categoria.
Comunque, a parte che per natura sono una persona molto curiosa, è anche per questo che leggerò le tue guide, sperando di imparare qualcosa che non so già. Spero anche di trovarci molti consigli pratici e pochi giri di parole.
Non deludermi ; )
Ciao

Ti ringrazio per la fiducia e per il tuo interesse al nostro blog, è un piacere sentire le impressioni dei nostri lettori.
Purtroppo non tutti riescono a scriverci le loro curiosità o i loro dubbi.
Speriamo che tu possa essere da esempio per gli altri!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*