Le donne, i profumi e i feromoni… verità e illusioni.

Le donne, i profumi e i feromoni… verità e illusioni.
Mr. Seduzione

Un lettore ha colto in anticipo l’argomento di oggi, ossia tutto ciò che è correlato agli odori ed ai profumi.
Tolte le solite ovvietà, quindi che è meglio profumare rispetto a “puzzare”, direi che l’argomento sia da approfondire in modo serio.
In giro è pieno di studi che parlano di odori più o meno naturali che emettiamo spontaneamente, di sostanze chimiche particolari che teoricamente indurrebbero determinate reazioni nelle persone.
Il problema è che spesso gli scienziati e gli psicologi (che raramente hanno le idee chiare su cosa sia necessario fare per conquistano le donne in modo efficace) producono tanti volumi, studi scientifici all’avanguardia, ma in giro ci sono persone che non riescono a sentirsi a loro agio, anche solo con gente normalissima. La cosa assurda è che sembra sia più interessante studiare i pazzi, le menti criminali, che aiutare le persone normali a risolvere problemi fondamentali.
Il fatto che ad esempio alcuni uomini abbiano un sudore che PIACE di più rispetto a quello di altri, non mi sembra che si tratti di una gran scoperta. Per la serie, c’è chi puzza poco e chi puzza come una stalla, quindi che una donna preferisca uno che puzza meno rispetto ad un altro non è esattamente come scoprire l’america.
Il fatto che per una donna ci siano dei profumi che si trovano irresistibili e che procurino delle reazioni positiva, dipende esclusivamente dal gusto della singola persona. Di certo non si riesce ad ottenere risultati SISTEMATICI o tanto meno a conquistare donne istantaneamente.
I deodoranti come si vede in alcune pubblicità, credo sia provato che NON aprano le gambe delle donne, più di quanto non le aprano un qualsiasi profumo.
Un bel sogno in sostanza.
In giro si sente parlare di prodotti rivoluzionari, tipo i feromoni…
La leggenda vuole che, così come le farfalle scelgono i loro partner sessuali in base ai feromoni, noi dovremmo compiere la nostra scelta sulla base dell’odore.
Non so voi, io personalmente non li ho mai provati, ma generalmente un chanel n°5 su una bella donna, procura determinate reazioni in me, uno chanel n°5 su una ragazza che, poveretta, assomiglia più ad una scimmia, non sortirà sicuramente gli stessi effetti.
Tutta una bufala quindi?
Non esattamente, si tratta più di un “effetto placebo” che di un reale coadiuvante.
L’effetto placebo è quell’insieme di cambiamenti psicologici che una persona ottiene quando assume determinate sostanze. Sostanzialmente uno spruzzandosi addosso i feromoni incomincia a perdere tutte quelle insicurezze che si hanno quando non si sa bene come comportarsi con una donna. Uno si sente invincibile, è un po come illudersi di aver vinto alla lotteria senza sapere il reale risultato. Poca roba insomma.
Potremmo paragonare queste reazioni positive a quelle che si provano in minima parte degli effetti di chi lavora con le tecniche di seduzione passiva.
Il problema è che tra il conoscere ESATTAMENTE come comportarsi con le donne (avendo la consapevolezza REALE di tutti gli atteggiamenti corretti da assumere) ed accontentarsi di una sottile illusione c’è una bella differenza. Credere di riuscire ad attrarre le non è esattamente come avere la CONSAPEVOLEZZA DI PORTERLO FARE.
Per questo ho ritenuto necessario scrivere un “manuale”, un insieme di tecniche avanzate di seduzione passiva per permettere a chiunque, di essere in grado di attrarre le donne in modo naturale e spontaneo.
Se ti spruzzi addosso un “profumo” o qualcosa di analogo che però viene chiamato in modo diverso, ti illudi di essere in grado di attrarre le donne. La doccia fredda arriva però quando i risultati non ci sono.
L’attrazione sessuale non è una scelta, non hai bisogno di un profumo o di feromoni, basta la tua personalità e la comprensione di tecniche avanzate di seduzione passiva. Solo così sarai in grado, rispetto ai tuoi conoscenti o a chiunque intorno a te, di FARE LA DIFFERENZA con le donne.
Quindi per il momento la classifica per efficacia di prodotti “odorosi” sulle donne è:
– SUDORE: 0
– PROFUMO: Dipende da persona a persona, ma è del tutto ininfluente ai fini della seduzione o dell’attrazione. Voto 4
– DEODORANTE: se fosse vero sarebbe davvero il colmo, é assolutamente frutto dell’immaginazione di qualche creativo pubblicitario che i deodoranti seducano le donne. Voto 2 (è sempre meglio avere un odore strano di qualche deodorante, piuttosto che puzzare come Bucefalo.)
– FEROMONI: la barzelletta del secolo. Voto 0, con i soldi che spendi in un mese per i feromoni, tanto vale ti paghi delle escort da 200 euro l’ora. Almeno in quel modo qualche speranza di “portarti la donna in branda” ce l’hai.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*