Perchè le donne amano gli "stronzi"?

Perchè le donne amano gli "stronzi"?
Mr. Seduzione

E se gli stronzi fossero attraenti per motivi che esulano totalmente dall’aspetto estetico, voi cosa direste?
No, non sto dicendo che essere stronzi faccia avere successo con le donne… Ora vi spiego perchè.
Un nostro amico mi ha scritto una lettera piuttosto lunga, per ovvie ragioni non sto a riportare tutto e mi limito a raccontarvi il succo della questione.
Lui (chiamiamolo Tony per il momento) è un grande amico di una donna (Anna).
Lei è attualmente fidanzata con il suo ragazzo (Adolfuccio, i nomi li sto inventando) da 8 anni.
Diciamo che Adolfuccio non è “esattamente” il classico uomo premuroso, tenero ed affettuoso, che i romantici vorrebbero vedere al fianco di una bella ragazza.
Ultimamente i due hanno litigato in modo piuttosto serio.
La ragazza chiede di uscire al nostro amico Tony per un pomeriggio. Durante l’uscita lei si apre con lui, come si fa con i migliori amici, e gli confida tutti i problemi che sta avendo con il suo uomo.
Il pomeriggio si rivela molto piacevole ed entrambi apprezzano le poche ore trascorse insieme. Ma non hanno tempo di urlare vittoria che lei viene chiamata al telefono dal suo ragazzo. Adolfuccio è furibondo e le chiede il motivo per cui non fosse ancora rientata a casa. Lei disperata, incomincia a chiedegli scusa e cercare di trovare una scusa valida per rimediare al “terribile sbaglio appena commesso”.
Il nostro Tony, molto gentilmente si è offerto di accompagnarla a casa (da Adolfuccio).
Arrivati a destinazione lei sembrava volesse dirgli qualcosa, ma il nostro amico preso dallo sconforto l’ha salutata in malo modo.
Ora teme di averla persa per sempre e mi chiedeva se c’era un modo per farle dimenticare il suo uomo.
(la storia su per giù era questa, ho parafrasato un po per ridurla il più possibile. Chiedo scusa al nostro amico se ho saltato qualche dettaglio.)
Sfortunatamente…
Caro Tony!! (non so come ti chiami, ma Tony suona bene.) Il discorso resta quello dell’altra volta, è incredibile che tu continui a sperare che lei si innamori di te, se continui a comportarti nel modo opposto all’uomo di cui lei è innamorata.
Se tu facendo il gentile, il premuroso, il carino, fino ad oggi non hai risolto molto un motivo ci sarà.
Perchè secondo te continuo a dire che: se vuoi conquistare una donna, il metodo più semplice è quello di innescare in lei un sentimento di attrazione nei tuoi confronti?
La tua esperienza mi auguro che possa servire a te ed a tutti coloro che leggono il blog, per imparare una grande lezione.
Noi non scegliamo di chi innamorarci, ci innamoriamo e basta.
Questa è la base da cui tutti dovremmo partire quando ci incominciamo a chiedere che cosa sia necessario fare per conquistare una donna.
Distinguiamo bene però le situazioni, i più scettici si staranno chiedendo…
Quando vedo una gran bella ragazza la scelta la faccio eccome!
A prima vista potrebbe avere un senso, ma fermatevi un attimo, un conto è apprezzare le qualità della ragazza e classificarla come una che vi piace, un altro è quando questa ragazza incomincia a diventare un’autentica ossessione. Mi riferisco a quelle situazioni in cui ogni volta che la vedete vorreste regalarle il mondo pur di strapparle un sorriso solo per voi.
Quella sensazione non è nient’altro che una forma di totale sudditanza psicologica verso questa ragazza.

La buona notizia di oggi è che quello stato psicologico è possibile imparare a farlo sentire nelle persone che rientrano tra i nostri interessi.

Ma torno a ripetere, mi auguro vi accorgiate della differenza che intercorre tra una bella ragazza che guardate e che poi dimenticate, ed una bella uguale che dopo aver conosciuto vi sconvolge letteralmente la vita. Seppure si tratti di due modi molto simili di reagire alla bellezza, il risultato è completamente differente.
Quindi per quanto possiate esserne convinti, non siete voi che SCEGLIETE di innamorarvi di una ragazza o di un’altra, è il vostro cervello che viene stimolato di più o di meno secondo degli elementi molto più profondi di quanto potreste aspettarvi.
Tutte le mie tecniche avanzate si basano proprio su questo concetto.
E’ inutile prendersi in giro, la bellezza può aiutare, ma un ragazzo anche brutto con delle strutture mentali giuste è in grado di far imbarazzare anche Brad Pitt in persona dal numero di conquiste che è in grado di collezionare. Anche se può sembrare follia, in realtà è molto meno folle di quanto possa esserlo la vita in sè.
In questi anni vi posso assicurare che di brutti convinti di essere spacciati con le donne, per il loro aspetto fisico, ne ho fatti ricredere a vagonate. A volte capita che qualcuno rimanga convinto delle sue idee. Si tratta di quelle persone così ottuse e piene di sè che non accettano l’idea che qualcuno li possa aiutare.

Anche se può sembrare strano ma molte volte la gente è troppo egoista per lasciarsi aiutare.

E’ un po la storia dei Nonni e dei Nipoti. I Nonni ti dicono cosa fare nella vita per avere successo e fortuna nella vita, te lo ripetono in continuazione quando sei bambino, proprio perchè hanno provato sulla loro pelle cosa “funzioni” e cosa “non funzioni” per raggiungere il successo.
Purtroppo però sei troppo entusiasta della vita quando sei un ragazzino per dare retta a dei consigli noiosi di un povero vecchio. Poi arrivi a 30 o 40 anni, magari senza un lavoro e ripensi ai consigli saggi di quell’anziano signore che ti accompagnava in giro per i giardinetti ogni volta che uscivi dall’asilo.
A 10 anni è difficile dare retta ad un tizio con i capelli bianchi che da quando sei nato continua a farti facce buffe ed a chiamarti con dei nomi da cerebrolesi, Insomma questo potrebbe essere un ottimo motivo per non ascoltare i suoi insegnamenti. Ma questo è un dibattito a parte a cui Freud avrebbe partecipato volentieri.
Se vuoi raggiungere un risultato e una persona ti dice che cosa potresti fare per ottenerlo, perchè non provarci fino in fondo? Tanto se fino ad oggi hai avuto più fallimenti che successi, evidentemente quello che hai fatto non era esattamente “la cosa più giusta che potessi fare”.
Vedi, come ti ho già detto la volta scorsa, questa ragazza attualmente è attratta dal suo fidanzato per motivi più profondi di quanto tu stesso possa immaginare.
Lui combina dei casini, la sgrida, si fa perdonare in modo discutibile (dal nostro punto di vista, ma per la ragazza sarà stato adorabile).
Tu come reazione invece fai l’esatto opposto e ti chiedi perchè si sente ancora attratta da lui.
La domanda che dovresti porti è, perchè continui a comportarti in un modo se hai visto con i tuoi occhi che lei si sente attratta da lui proprio per delle caratterstiche del suo atteggiamento che sono lontane anni luce da quelle che hai dimostrato di avere?

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*