Scuse per mollare una ragazza, senza farla soffrire. Il problema di avere troppe donne.

Scuse per mollare una ragazza, senza farla soffrire. Il problema di avere troppe donne.
Mr. Seduzione

Ciao Seduzione,a volte può capitare,come a me ora,che a una ragazza bisogna far capire che  non vogliamo avere con lei una relazione; ad esempio se dopo il primo appuntamento lei volesse continuare a vedersi e invece non fossi più interessato a lei,esiste un modo per farglielo capire senza farla soffrire troppo?

Fortunatamente sono sempre di più coloro che mi chiedono questo tipo di domande. (non aspettatevi che apra un blog su come mollare le donne, perchè mi annoierei a morte!) Oggi vorrei approfondire questa sfaccettatura della seduzione. L’ultima fase del processo seduttivo, per essere franchi.
In molti si chiederanno il senso di questo tipo di consiglio, il problema è che ad un certo punto, vista la semplicità estrema nel conquistare le donne che si acquisisce con il passare del tempo, quando si incomincia ad avere tre o più donne che ti cercano contepmoraneamente, diventa necessario avere un sistema per poter prendere respiro e rilassarsi un attimo da troppe attenzioni.
Diciamo che mollare una donna non è complicato, dipende dal tipo di taglio che vuoi dare alla storia, il resto è decisamente semplice.
Potrà esserci il caso in cui preferisca essere diretto e che per non farla soffrire ti vada ad inventare un’eventuale nuova storia d’amore che ti abbia travolto nel frattempo.
Un giorno invece potrai sentirti particolarmente simpatico e le confesserai, che GRAZIE A LEI, hai capito la tua vera natura, la tua inclinazione, la tua vera personalità, il tuo essere profondamente, indiscutibilmente, totalmente GAY. Se ci aggiungerai magari un atteggiamento un po effemminato mentre la ringrazi, avrai un simpatico aneddoto da raccontare ai tuoi amici al bar.
Poi ci sono le metodologie più sofisticate che richiedono un po più di sforzo, per quanto possa essere faticoso mollare una ragazza.
1. Puoi trasformarti in un vero disastro e fare tutti gli errori che compiono tutti coloro che non sono abili con le donne.
Diventi appiccicoso, la chiami ogni 5 minuti, le dici di essere innamorato di lei in continuazione, fai il geloso. Se vi baciate, incominci a non usare più la lingua e le fai complimenti da vero ossessionato.
Nel giro di un paio di giorni non potrà più vederti di sicuro. L’unica controindicazione sarà la cattiva pubblicità che farà di te con le sue amiche.
Quindi nel caso in cui aveste amicizie in comune, non so quanto ti convenga scegliere questo metodo, ma se non avete conoscenze in comune questo è un valido metodo.
2. Sfrutti l’amiciza come arma per allontanarla da te.
Le confidi quanto sia importante per te la sua amicizia, le dici che è la prima volta nella tua vita che riesci a vedere una donna solo come una vera amica e non come una eventuale partner sessuale.
Escludi qualunque tipo di contatto fisico mentre siete insieme, in modo da renderle evidente il concetto “SIAMO SOLO AMIC”I.
Il fatto di far soffrire una persona è molto relativo, per alcuni è meglio essere diretti, per altri è meglio sparire per un numero x di mesi.
Perdonatemi questi consigli non troppo seri, ma l’argomento di per sè non dev’essere considerato come un vero e proprio problema.
Io credo che la cosa migliore sia essere sinceri, aprire il proprio cuore e dire esattamente ciò che si pensa. Se lei percepirà questa tua profona sincerità, manterrà una grande stima nei tuoi confronti e rinuncerà a vederti come obiettivo.
Ti vedrà più come persona nobile d’animo da stimare. (Non è assolutamente da sottovalutare anche nell’ottica di una pubblicità positiva nei confronti delle sue amiche).
A te l’ardua scelta!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*