Basta invitarla ad un appuntamento per farle capire che lei ti piace?

Basta invitarla ad un appuntamento per farle capire che lei ti piace?
Mr. Seduzione

immagine-11

è bene invitare una donna ad uscire con me? Cioè il fatto di invitare una donna a prendere qualcosa non è sintomo che ci sto provando? Lei l’ha capito che non mi è indifferente!

Mettila così, contrariamente a quanto tu possa pensare (ma ti assicuro che non sei il solo) una donna NON capisce se tu ci stia provando con lei, perchè la inviti ad uscire fuori.

Per essere più precisi una donna capisce che le interessi più dal tuo atteggiamento che hai nei suoi confronti, che dal fatto stesso di invitarla ad uscire. La parte curiosa è che l’atteggiamento è ancora più evidentente delle stesse cose che tu possa dire ad una donna.

Giusto per farti un esempio; tu puoi dire ad una donna: “Mi piaci da matti” ed ottenere da lei una reazione diversa, semplicemente a seconda del tono della tua voce, dalla mimica facciale che assumi in quegli istanti piuttosto che dalla postura del tuo corpo.

La stessa distanza, la posizione rispetto a cui ti trovi mentre le parli incide nella comunicazione.

Prova ad esempio a dire ad una donna che ti piace da matti con una voce decisa e serena. Sorridi e muovi la testa come se stessi negando.

Indovina cosa penserà lei?

A prescindere da chi sia la tua lei, a prescindere dal fatto che tu la conosca o meno; o che addirittura sappia di piacerti, lei sarà convinta che tu lo stia dicendo scherzosamente. Non ci penserà neppure che tu in quel frangente sarai stato sincero, nemmeno per un singolo istante.

Eppure tu sei andato da lei, e le hai detto in modo chiaro e netto che lei ti piace.

La cosa si fa interessante, infatti molto probabilmente NON ti crederebbe neppure se dopo tu aggiungessi un “ma dico davvero”, con lo stesso tono e mantenendo il sorriso o assumendo un altra impostazione.

Questo succede per una motivazione piuttosto ovvia, ma di cui pochi si rendono effettivamente conto delle implicazioni che  possa avere in termini concreti.

Il problema è che mentre tu le dici “Mi piaci un sacco”, TU non sei credibile. Perchè invii un messaggio che presuppone un’intensità emozionale di un certo livello, mentre non sei in grado di comunicare con il tuo corpo la stessa intensità.

Riuscire a comunicare con una donna dei messaggi in modo che l’intensità emozionale delle tue parole riesce ad essere allo stesso livello di quella che comunichi con il tuo corpo, ti permette di costruire la tensione sessuale e portarla ad un livello molto elevato, in brevissimo tempo.

Un esempio concreto sono gli attori uomini che interpretano i loro ruoli all’interno delle “soap-opera”.

Se loro sono in grado di far vivere delle emozioni da un televisore, tu che hai la possibilità di stare davanti ad una donna perchè non dovresti riuscirci?

La verità è che sia la loro comunicazione verbale che non verbale sono omogenee tra loro ed hanno lo stesso livello d’intensità.

Non si tratta di nulla di fantascientifico, semplicemente alcuni uomini sanno controllare la loro comunicazione meglio di altri fin dalla nascita, altri lo imparano con il tempo. Ma è qualcosa che è già dentro di te, una volta che impari a gestirle, tutto diventa più semplice, tanto da non farci neppure più caso.

Giusto una curiosità, sai qual’è un comportamento che ti porta a DELUDERE una donna istantaneamente, senza che tu le possa dire nulla?

Quando il tuo corpo comunica interesse nei suoi confronti ma alla fine, preso dall’insicurezza lasci perdere tutto ed incominci a girare intorno al tuo obiettivo.

Credo di aver visto almeno il 90% degli uomini che fino ad oggi ho seguito, commettere questo errore e potrei dire con una discreta sicurezza che sia l’errore più grave che tu possa commettere.

Perchè molti ci cadono dentro? Perchè è comodo, tirarsi indietro quando non sei sicuro al 100% delle tue chances.

Perchè molti confondono l’insicurezza con l’inesperienza, ed a mio avviso sono due questioni diverse tra loro.

Peccato che il motivo vero per cui a queste stesse persone, manca questa sicurezza di piacere alla propria donna è dovuto principalmente a due elementi.

Il primo è la scarsa abitudine a cercare il contatto fisico con una donna.

Quindi, non avendo modo di sentire “a pelle” con le tue stesse mani il livello di interesse della tua donna obiettivo, fatichi a trovarlo da altri elementi. Ed in effetti, senza contatto fisico, capire se le piaci è molto più complicato, oltre che meno intuitivo.

Il secondo è dovuto dalla consapevolezza di non sapere cosa sia necessario fare per arrivare al bacio.

Tutti si preoccupano di arrivare al bacio, quando in realtà, dovrebbero preoccuparsi di attrarre prima a loro la donna obiettivo.

“Cosa le dico ad una donna per piacerle”, “cosa posso fare per baciarla” sono, inutile a dirsi, le prime domande che mi sento fare ad ogni corso.

Ma se ti limiti anche solo a leggerle meglio, presuppongono entrambe due concetti che non possono stare insieme.

Come sappiamo il linguaggio verbale NON ha alcuna importanza nella seduzione e fin quì, ci siamo. Ma per baciare una donna, hai bisogno PRIMA di portarla a desiderare di baciarti.

Devi innescare nella sua mente il suo istinto sessuale ed influenzare i suoi stessi desideri, poi il resto viene tutto spontaneo.

Ecco perchè a chi mi chiede “cosa posso fare per baciare una donna” a serata conclusa mi piace girare la domanda al mittente “allora, adesso dimmelo tu che cos’hai fatto per baciare le donne con cui sei stato?”.

La cosa divertente è che la risposta la quasi totalità delle volte è “in realtà, ad un certo punto ci siamo baciati e non me sono neppure accorto di cosa ho fatto. Semplicemente è successo”.

Ma obiettivamente, che cosa puoi FARE in concreto per piacere ad una donna?

Il senso di attrazione non è qualcosa che dipende dai tuoi modi di fare gentili e disponibili piuttosto che da ciò che tu possa fare per una donna.

Tutto ciò che puoi FARE per piacere ad una donna è lavorare sulle tue strutture mentali, in modo che una volta che lei è insieme a te la porterai inconsciamente a sentirsi attratta a te, al punto che sia così sopraffatta dalle emozioni che sta provando insieme a te, da non voler nient’altro se non baciarti.

Infondo che cos’è il sesso se non pura tentazione?

Eppure quante volte nella tua vita ti è capitato di “tentare” una donna a voler aver di più da te, che una semplice amicizia?

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*