Come influiscono le debolezze delle persone sulla seduzione.

Come influiscono le debolezze delle persone sulla seduzione.
Mr. Seduzione

foto-sex-lg

Carissimo Mr mi chiedo perchè tanta discriminazione… forse noi donne non siamo meritevoli di essere aiutate a migliorare le nostre relazioni? Perchè non istituisci corsi anche per noi o quanto meno un piccolo spazio per qualche consiglio? Ti espongo il mio caso: ho a che fare con un vero Don Giovanni, per come si comporta sembrerebbe tuo maestro, e perdonami se dico questo ma le tecniche che tu spieghi lui le usa tutte e talmente bene che le donne sono tutte ai suoi piedi pur conoscendo la sua infedeltà.
Guarda me per esempio… dopo avermi conquistata (c’è da dire che è riuscito a farlo nonostante già sapessi che ne aveva molte altre)ora mi maltratta e quasi mi ha messa in disparte giocando a fare il gatto col topo. Nonostante ciò sono disperata e invece di lasciarlo perdere, cercando di ricostruire il mio orgoglio ferito, farei qualunque cosa pur di riconquistare il suo interesse. Il mio errore è stato di cedere sempre con lui e di dargli tutto, sfidandolo nelle trasgressioni più ardite, pensando di legarlo a me con il sesso… invece così facendo ho fatto calare la tensione e ora non so più come recuperare. Ho paura che un mio rifiuto gli dia l’opportunità per chiudere definitivamente il rapporto e non so trovare il modo per rinverdire l’entusiasmo. Ha tutte le donne che vuole ed è impensabile qualsiasi forma di ricatto… non sentirebbe davvero la mia mancanza. Possibile che non ci sia modo di conquistare e legare a me ques’uomo? Avrà anche lui un tallone d’Achille? Dammi un suggerimento… te ne sarò grata.

Te lo dico subito perchè non ho mai voluto aprire un “angolino” per le donne.

Perchè amo le donne.

Perchè contrariamente a quanto sta succedendo in giro per il mondo, non credo che sia giusto che le donne si mettano a “fare gli uomini”.

Perchè credo che ogni donna, meriti di avere davanti un uomo che la sappia trattare, un uomo che le permetta di vivere dei bei momenti.

Mentre per ragioni più o meno varie, sempre più uomini trovano difficoltà a fare qualcosa per cui sono nati: sedurre le donne.

Vedi, tu mi parli del tuo uomo come se esercitasse un potere sulla tua mente, ma ciò che non hai notato è che lui semplicemente si limita a comunicare direttamente ai tuoi istinti, con i tuoi desideri, ad un livello profondo.

Il fatto che tu non riesca a conquistarlo, è semplicemente dovuto al fatto che mentre lui riesce ad avere questa abilità, tu non sapendo come reagire, ti limiti ad arrenderti totalmente a lui.

Posso immaginare che questa situazione ti stia facendo crescere una forma di ossessione, talmente forte da non riuscire a pensare ad altri uomini. A prescindere che questi siano più belli, più affettuosi o più ricchi, quell’uomo è il tuo obiettivo e dentro di te sai perfettamente di non desiderare nessun altro che lui.

Lo so perchè si compone di tutta una serie di tecniche psicologiche e di comunicazione non verbali, che insegno a tutti gli uomini che vogliono portare le proprie abilità ad un livello superiore. Perchè la nostra mente è programmata per innamorarsi di una determinata persona, sulla base di elementi molto specifici.

Per essere più specifico: Quando un uomo è in grado di comunicare tutta questa serie di elementi ad una donna, percependo delle emozioni molto forti, questa si trova a sentire il bisogno di conquistare questo stesso uomo.

Tu sei in grado di sedurre una persona, quando sei in grado di far nascere in questa stessa persona il bisogno ed il desiderio di conquistare te.

Se ci pensi, è un concetto leggermente diverso da ciò che siamo abituati a concepire come seduzione.

Ma è l’unico modo per aver la certezza di poter conquistare il tuo potenziale partner.

Vedi giusto per farti un esempio, quando tu vai al casinò e ti metti a giocare alla roulette, se vinci, continui a giocare, perchè vuoi continuare a vincere.

Ma se incominci a perdere, continui IN OGNI CASO a giocare; proprio perchè vuoi recuperare i soldi persi.

Poco importa se vinci o perdi insomma, dentro la tua mente quello che conta è un aspetto molto semplice.

Non perdere ancora.

Come abbiamo detto in un articolo precedente ad esempio, semplicemente la consapevolezza di poter incominciare a perdere, ci porta a modificare il nostro comportamento e le nostre scelte.

Ma questo non significa che stiamo compiendo le scelte più giuste per permetterci di raggiungere i nostri obiettivi.

Tu da donna, stai tentando il tutto per tutto, pur di riconquistare il tuo uomo, ma questo non significa che stia facendo le cose giuste per riconquistarlo. E sfortunatamente questo è uno degli errori più diffusi che commettono molti uomini, quando devono conquistare una donna.

Ma ti sei chiesta ad esempio, se lui abbia anche solo il minimo dubbio di poterti anche solo perdere per un qualche suo comportamento?

Eppure come pensi di poter portare un uomo a desiderare di stare insieme a te, se non è nemmeno in grado di AVERE PAURA di perderti?

Non c’è attaccamento da parte sua, e tu continuando a fare DI TUTTO pur di riconquistarlo, non fai altro che allontanarlo da te.

Ma se posso permettermi, tu non vuoi semplicemente conquistarlo, tu vuoi prendere il controllo dei suoi desideri ed influenzarli in modo che lui torni da te.

Come puoi intuire si tratta più di una questione di ego, che di “seduzione”.

Ed è proprio partendo dalle debolezze dell’ego delle persone, che nascono le difficoltà, e le opportunità che portano ad assumere comportamenti e decisioni diverse tra loro.

Questo vale per te, come vale per ogni uomo.

La seduzione non significa semplicemente “piacere” ad un’altra persona.

Sedurre è portare un’altra persona a non voler altro che poterti considerare come il suo prossimo partner.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*