Cosa si aspetta da te una donna? – Accontentarti, non serve a nulla.

Cosa si aspetta da te una donna? – Accontentarti, non serve a nulla.
Mr. Seduzione

immagine-262

Mister ma EMPATIA non significa COMPRENDERE ED IMMEDESIMARSI NELLO STATO D’ANIMO ALTRUI? Un pò come se tuo fratello fosse triste oppure allegro e di di riflesso ti ci senti anche tu…

Ma se una ragazza che ci interessa comincia a raccontarci dei suoi problemi e delle sue paure, come dimostrare di essere comprensivi e vicini a lei SENZA CADERE NELLA TRAPPOLA DELL’AMICO?

Infatti l’empatia è qualcosa che va oltre la semplice comprensione e l'”immedesimarsi” nello stato d’animo altrui.

Faccio un esempio, mettiamo caso, che tu sia a casa di un tuo amico insieme ad altre 10 persone. Ad un certo punto alla televisione dicono che tu hai appena vinto 10 milioni di euro.

Tu sei contento, il tuo amico anche. Ma tra le altre 10 persone, probabilmente la situazione sarà leggermente differente. Ipotizziamo ad esempio che ci sia qualcuno che abbia un mutuo da 30.000 euro da pagare, chi avrà problemi sul lavoro e chi magari sarà talmente benestante da non considerare così straordinaria la tua vincita.

Quante di quelle persone s’immedesimeranno nella tua gioia?

Chi avrà il mutuo da pagare, siamo sicuri che sarà così contento che tu abbia vinto quella cifra? o è più probabile che avrebbe preferito vincerla lui?

L’empatia è un’insieme di sensazioni che provi, perchè una persona che ha un potenziale di energie superiore al tuo e per questo motivo è in grado di trasmetterti quelle sue stesse sensazioni, facendole vivere anche a te.

Non è un caso ad esempio che ci siano persone che facciano parte delle tue amicizie o delle tue conoscenze, più in generale che riescano a trasmetterti più facilmente le loro sensazioni rispetto ad altre.

Non è un caso, per il semplice fatto, che quelle stesse persone, hanno delle strutture mentali più forti rispetto agli altri, e questo permette loro di modificare la percezione delle persone che li circondano anche rispetto a ciò che stia accadendo intorno a loro.

Chi ha già letto il manuale del controllo psicologico, conosce in modo più approfondito la questione, ma giusto per darti un’idea, le stesse persone che sono in grado di influire sui tuoi giudizi, spesso e volentieri sono anche in grado di influire sul tuo stato d’animo e soprattutto sulle tue stesse scelte.

Per una donna questa capacità in un uomo è fondamentale, perchè è un po come se si trattasse di una garanzia per il futuro che permetta a lei ed eventualmente a voi (inteso come famiglia) di vivere serenamente.

E’ un retaggio culturale che deriva dai nostri istinti primordiali più profondi, ma che per una donna, rappresenta in ogni caso un richiamo ancora molto forte. Perchè un uomo che sia in grado di influenzare le scelte delle altre persone, è più probabile che riesca a garantire alla propria compagna ed ai propri figli protezione e sicurezza.

Ad esempio, ti sei mai chiesto quali siano gli stimoli che portino una donna a convincersi che tu sia la scelta migliore rispetto ad un altro?

Se ci fosse un gruppo di uomini tra cui scegliere e tu fossi l’elemento che tutti gli altri prendono come punto di riferimento per prendere delle decisioni, l’elemento su cui tutti fanno affidamento per essere difesi in qualche discussione, chi pensi che sceglierebbe la donna più desiderata da tutti i componenti del gruppo?

Certo uno potrebbe dire, “a me non interessa conquistare la donna più bella del mondo, a me ne basta una che mi voglia bene“, ed avrebbe ragione a pensarlo.

Ma la seduzione, così come l’intero mondo in cui viviamo, si fonda su un concetto piuttosto importante che è l'”aspirazionalità”.

L’aspirazionalità prevede che ci siano diversi elementi tra cui scegliere, tutti diversi tra loro, dove uno solo è sopra tutti gli altri, ma al tempo stesso tutti puntano a raggiungere l’elemento “in cima”.

Ipotizziamo ad esempio che gli uomini e le donne, siano classificabili per le sensazioni di sicurezza e d’intensità sessuale che riescono a comunicare alle persone, per numero di stelle, proprio come gli alberghi.

Quindi 1 stella per persone che si acconteno, 2 stelle, per chi vuole qualcosina in più degli altri, 3 stelle per chi cerca un minimo di qualità, 4 stelle per gli esigenti e 5 stelle per chi pretende il massimo.

Per questo criterio, una donna che aspira ad un uomo che sia in grado di farle vivere sensazioni a “5 stelle” non sceglierà mai un uomo che non le dia la percezione di essere un uomo ad 1 o 2 stelle.

E non parlo di lusso, parlo di sensazioni che sono due cose molto differenti tra loro.

La seduzione si basa su questo principio ed il fattore stesso, di aspirare a qualcosa che appartenga ad un livello superiore, ne è un meccanismo scatenante.

Per questo motivo la nostra mente e la percezione che comunichiamo di noi stessi agli altri è così importante.

Perchè da queste stesse percezioni, dipendono il nostro successo in termini di relazioni interpersonali sul lavoro, con gli amici ed ovviamente con le donne.

Per la nostra mente, il fatto di sentirci attratti verso un’altra persona viene regolato dal meccanismo dell’aspirazionalità, sia per noi uomini con una donna, che per le donne nei nostri confronti.

Quanto più la tua mente è in grado di influenzare la percezione che può avere di te una donna, tanto più saranno forti le sensazioni che proverà e quindi il livello di attrazione che proverà nei tuoi confronti.

Ma per poterti accontentare, hai bisogno di poter scegliere.

Per questo motivo ad esempio molti uomini che pensano che accontentarsi possa essere la soluzione ai loro problemi, spesso si rendono conto che in realtà, l’accontentarsi sia il motivo stesso per cui continuano ad accumulare insuccessi.

Il fatto stesso per cui una donna senta di potersi confidare con te, significa che hai influenzato la sua percezione.

Se il tuo obiettivo era magari quello diventare il suo migliore amico, avrai raggiunto il tuo obiettivo.

Ma creare empatia NON significa portare una donna a confidarsi con te, significa farla sentire in sintonia con te a tal punto da considerarti come il suo prossimo partner.

Sta a te scegliere se la prossima donna che avrai davanti a te, o se diventerà la tua donna o un’amica come tante altre.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*