Per quale motivo ti sembra così difficile arrivare a baciare una donna?

Per quale motivo ti sembra così difficile arrivare a baciare una donna?
Mr. Seduzione

bikini-foto-paris

io sono un tipo che non ha problemi ha parlare con la ragazza che le piace. ma nonostante parliamo spesso e volentieri, alla fine lei però, non mi manda mai dei segni di interesse. o almeno nn credo che me ne abbia mandati mi sai dire xkè?

Perchè ti limiti a parlare e non vai “Oltre”.

Ciò su cui vorrei farti riflettere è: Il tuo scopo è fare conversazione o conquistarla?

Di tipi come te mi capita di conoscerne almeno 2 alla settimana durante i corsi.

Il tutto dipende da un’impostazione mentale che ti porta a disperdere energie in elementi che non ti servono a nulla.

Ti sei mai chiesto ad esempio per quale motivo il calcio, piaccia di più agli uomini, rispetto che alle donne?

Perchè è un gioco che funziona sulla base di un unico obiettivo, semplice e lineare.

Per tanti aspetti riflette alla perfezione un modo di ragionare che è maschile per definizione.

Per sintetizzare in una frase il gioco del calcio, potremmo dire che alla fine si tratta di “portare il pallone nella porta dell’avversario”.

Tu quando ti trovi a parlare con una ragazza, che magari t’interessa, è un po come se ti venissero a mancare quelle strutture mentali che contraddistingono noi uomini, dalle donne.

Ed una donna percepisce questa tua “confusione” come se non fossi “abbastanza uomo” per costruire un rapporto insieme a lei. Comunichi insicurezza, inferiorità nei suoi confronti e questo va inevitabilmente ad influire in modo molto negativo sulla tensione sessuale che dovrebbe esserci tra voi.

Un po come se stessi giocando una partita di calcio ed anzichè andare a portare il pallone verso la porta avversaria, ti limiti a fare giochetti, a driblare l’avversario, giri per il campo su e giù, magari ti diverti anche ma finisci per mancare l’obiettivo.

Perdi la finalità del gioco, che resta quella di fare goal, nella porta avversaria.

Perchè per molti ad esempio risulta difficile arrivare a baciare una donna?

Perchè per molti a volte dopo aver avuto 2 o 3 appuntamenti da un paio d’ore l’uno, con la loro dona obiettivo, non sono neppure riusciti ad arrivare a ad ottenre anche solo un semplice bacio?

La seduzione è un gioco dove si vince o si resta a guardare la vittoria di qualcun’altro, ma qualcuno vince sempre.

E’ inutile diventare il più abile intrattenitore del mondo, riuscire ad avere una conversazione meravigliosa con una donna, se poi alla fine non fai nulla per chiudere la partita e segnare il tuo punto.

Per acquisire questa struttura mentale, per impostare la tua vita nel  raggiungere gli obiettivi che desideri, NON è fondamentale partecipare ad un mio corso dal vivo.

Le donne sono sensibili, riescono a percepire se tu sarai per loro quel tipo d’uomo che sarà in grado di renderle felici, conquistandole; perchè è proprio questo che si aspetta ogni donna da un uomo.

Perchè infondo ogni donna, quando esce la sera, quando si prepara la mattina, non si fa bella, perchè non sa come impiegare il tempo in camera da letto. Perchè ad una donna, non basta sentirsi bella, una donna vuole sentirsi coinvolta sentimentalmente in modo molto forte; e se l’uomo con cui si trova non ha la forza caratteriale per offrirle queste emozioni, non ci metterà molto a cercarne un altro.

Certo per alcuni avere una persona che gli dica esattamente cosa fare in ogni singola fase dell’interazione, che li osservi e gli dica chiaramente gli errori che commettono è importante per migliorare.

Altri invece prima di imparare hanno bisogno di vedere con i propri occhi, come sia possibile riuscire ad arrivare a baciare una perfetta sconosciuta nel giro di una decina di minuti, in modo da assimilare ciò che hanno visto e limitarsi a fare esattamente le stesse cose, una volta che sono da soli sul campo.

Ma imparare a controllare la nostra mente per influenzare la percezione di una donna e portarla a sentirsi attratta a noi è qualcosa che puoi anche imparare da solo.

Se una donna non ti comunica interesse, è più che probabile che non sia attratta a te.

E’ un dato ovvio, è normale che succeda e l’unico modo che hai per portarla a comunicarti il suo interesse è quello di lavorare molto sul contatto fisico e sull’empatia.

Tu puoi ad esempio partire con una donna a cui non piaci, perchè magari in passato hai commesso una serie di errori, e portarla a ribaltare totalmente punto di vista nei tuoi confronti, nel giro di pochi minuti.

Ma per riuscirci hai bisogno di due elementi chiave:

Il primo è sicuramente quello di avere ben chiaro in testa quale sia l’obiettivo che VUOI raggiungere.

Il secondo è quello di non perderti per strada, per via di ansie, timori o paure varie.

L’obiettivo è quello di andare a rete? Allora non perderti in giravolte o acrobazie inutili.

Davanti a te c’è una porta da raggiungere e tutto ciò che devi fare è lavorare sulla tensione sessuale e sul linuaggio del corpo.

Molti confondono il loro “traguardo” con l’intrattenere una donna, e non si accorgono, che quello è un banale OPTIONAL di un’interazione.

Una donna, non si aspetta di parlare per ore con un uomo per convincersi di volerci fare l’amore insieme.

Una donna vuole SENTIRE e PERCEPIRE da un uomo tutte quelle sensazioni che la portino a convincersi che con quel singolo uomo, lei potrà aprirsi totalmente.

Il messaggio che vorrei inviare oggi è che NON HAI BISOGNO di conquistare nè il favore, nè la fiducia di una donna per conquistarla.

Ci sono donne che sono talmente innamorate di alcuni uomini, che sarebbero disposte a fare qualsiasi cosa pur di convincerli a restare insieme a loro.

Succede alle donne, con gli uomini, ma succede anche a tanti uomini.

Non farai mai sentire attratta a te una donna, conquistando semplicemente la sua fiducia o limitandoti a farla divertire.

Ti basta pensare alle donne che ti sono piaciute fino ad oggi, a prescindere che le abbia conquistate o meno.

Quante di queste hanno mai cercato di conquistare la tua fiducia?

Tu hai maturato dentro la tua mente che quella donna ti piaceva, ed in quella scelta la tua razionalità non esisteva.

Lei ti piaceva, sentivi che ti piaceva e non avevi un preciso motivo che ti portasse a preferire lei ad un’altra.

Tutto ciò che ha influenzato la tua scelta è stato determinato dalla percezione che avevi di lei.

Allo stesso modo una donna si sente attratta da un uomo sulla base di ciò che percepisce, sulla base delle proprie emozioni e dei propri istinti.

La seduzione è un processo che si basa su una serie di meccanismi psicologici che entrano in gioco durante tutte le fasi di questo processo.

Molti finiscono per disperdere le loro energie sul singolo meccanismo, perdendo di vista l’obiettivo finale.

Ma come in ogni gioco che si rispetti, c’è sempre un vincitore.

A volte, sei proprio tu a stabilire chi sarà il vincitore e non importa che sia tu o un altro.

Qualcuno vincerà sempre per merito tuo.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*