Portare una donna fidanzata a lasciare il suo uomo. – A volte conviene rischiare qualcosa per avere tutto.

Portare una donna fidanzata a lasciare il suo uomo. – A volte conviene rischiare qualcosa per avere tutto.
Mr. Seduzione

scopamica-arcuri-nuda

Buonasera Mr. Ho una domanda da farle su una situazione che sto vivendo da più di 4 anni. Io scrivo tutto, poi veda lei cosa tagliare per non essere troppo noioso.

Sono single e da 20 anni lavoro con una collega che frequento da 4 come amante (lei è sposata con un figlio). All’inizio lei era eccitata, me la ritrovavo dappertutto ed io le dicevo di darsi una calmata in quanto essendo sposata e lavorando insieme, non volevo creare una sorta di dubbio fra i colleghi che noi ci frequentassimo. Il marito l’ha sempre trascurata ed in me ha invece trovato un uomo che la fa sentire una donna realizzata in tutto (o quasi…). Abbiamo una intesa sessuale elevatissima, facciamo sesso completo ogni volta che ci vediamo minimo 3-4 volte e lei mi dice sempre che non ha mai conosciuto un vero uomo come me! Praticamente con lei sono sempre pronto…. Premetto che per amore del figlio mi ha sempre confidato fin dall’ inizio che se avesse lasciato il marito non voleva che fosse a causa di un uomo e mi aveva avvertito di questo più di una volta, lasciandomi anche la possibilità di finire la relazione. Ora da circa un mese mi ha confessato che intrattiene una relazione epistolare con un altro uomo che comunque secondo lei non avrà futuro. Mi ha detto di cercare di capirla e che comunque lei fa e vuole fare sesso SOLO con me. Per questa donna ho perso la testa e non la vorrei perdere; leggendo questo meraviglioso blog ho capito che assolutamente non devo fare l’uomo zerbino, se voglio ottenere il mio scopo. Che consiglio potete darmi? Lottare per averla tutta per me, continuare così, tanto l’arma vincente l’ho io, oppure allontanarmi da lei per creare tensione sessuale, considerando che purtroppo lavorandoci insieme la vedrei comunque tutti i giorni?

Grazie

Fossi al tuo posto farei attenzione, perchè se è vero che da un lato vorresti conquistare questa donna ed averla tutta per te, dall’altro è più che probabile che ci starai prendendo gusto ad intrattenere questa relazione di sesso.

Quante volte mi capita di sentire storie da uomini che mi raccontano di aver passato anni interi della loro vita, a dare passaggi a donne a cui erano interessati, che magari le accompagnavano a fare shopping in veste di sponsor ufficiali, quindi con regali a profusione, carinerie, cene nei migliori ristoranti, per poi non ritrovarsi in mano nient’altro che meno di un’amicizia.

Per quanto possa essere piacevole per te, stare con la tua donna obiettivo, fino a quando non riuscirai ad ottenere da lei almeno un 50% delle cose che DESIDERI DAVVERO, tu non stai vivendo in modo sano la relazione con questa donna.

Il fatto che a te faccia piacere ad esempio stare a chiacchierare con la donna che cerchi di conquistare, piuttosto che farle dei regali, non è un buon motivo per non PRETENDERE di più da lei.

Quanti ad esempio mi dicono:” Guarda sono uscito con questa donna per tre mesi, ma ogni volta che ci vediamo, non mi sembra mai il momento GIUSTO per farmi avanti o per baciarla. Mi trovo bene con lei, chiacchieriamo un sacco, usciamo sempre insieme. Tuttavia ultimamente si vede con un altro che sembra piacerle molto”.

Ciò che succede in realtà durante questi appuntamenti non è un uomo che chiacchiera una donna, perchè ADORA chiacchierare con lei dei fatti suoi.

E’ un uomo che cerca di interpretare dai discorsi della donna, quando possa essere il momento GIUSTO per portare avanti la relazione. Cerca la sua approvazione dalle sue parole.

La cosa più drammatica è che arrivano ad un certo punto in cui cadono in una sorta di “limbo”.

Da un lato vorrebbero avere qualcosa di più dalla loro donna, ma allo stesso tempo, hanno paura di perdere il poco che hanno conquistato fino ad ora.
Per evitare di perdere tutto, finiscono per restare in questa zona priva senza soddisfazioni ma “almeno” senza delusioni grandi.

Nel tuo caso a mio avviso il discorso è identico, se non fosse che la paura di perdere questa vostra relazione sessuale, ti porti ad essere ancora più cauto.

Chiaro, da un lato la vorresti tutta per te, ma dall’altro sai che c’è l’altro uomo; poi c’è la questione che vorresti prendere in mano la vostra situazione, ma hai paura di perderla come partner sessuale, perchè non vuoi rovinare il feeling che c’è tra voi.

Questo è il rischio di prenderci gusto nell’accontentarsi, perchè se non sei disposto a rischiare un minimo, probabilmente in futuro ti ritroverai a perderla in ogni caso.

Non tanto per una questione di pessimismo, anzi, ma perchè alla lunga non se la sentirà più di vivere questo rapporto con te, proprio perchè le avrai fatto mancare un elemento fondamentale, di cui ogni donna ha bisogno di sentire.

Lei non riesce neanche ad immaginare di poterti perdere, o di rischiare che tu magari ti viva nel frattempo una relazione insieme ad un’altra donna e che quindi possa anche solo eventualmente innamorarti di un’altra finendo per metterla da parte in qualche angolino.

Mai sentito parlare della gelosia?

Ed è questo che porta una donna ad innamorarsi di te, la paura di perderti, il timore che tu possa andare eventualmente con altre.


Perchè nessuno di noi vuole perdere qualcosa che possiede già. E tu stesso sei il primo testimone di questa condizione.

Questo significa imparare a prendere il controllo della vostra relazione, orientarla più su di te, sulla tua persona, rispetto che incentrarla completamente su di lei.

Per quanto possa spaventarti la cosa, alle donne piace darsi da fare per conquistare un uomo.
Quindi, magari organizza i vostri appuntamenti, in modo che lei abbia sempre qualcosa da conquistare, dal tuo sorriso, alle tue coccole, dall’orario impossibile per vederti, al raccontarle le tue avventure erotiche con altre donne.

Magari fatti venire a prendere al lavoro, scegli tu cosa fare durante i vostri appuntamenti; voglio dire ci sono tante piccole cose per farle capire che non sia più lei la protagonista del vostro rapporto.

Ora sei tu seduto sul trono.

Ecco che quindi entra in gioco la tensione sessuale o il semplice fatto di toglierle ogni forma di certezza su ciò che tuabbia realmente intenzione di fare con lei.

Non avere paura di perdere qualcosa che non possiedi ancora.

La mente di una donna risponde in modo molto forte a questo tipo di sensazioni e vedrai che in brevissimo tempo te ne accorgerai da tanti suoi piccoli atteggiamenti.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*