Che cosa porta una donna fidanzata a lasciare il suo uomo, per scegliere di stare insieme a te?

Che cosa porta una donna fidanzata a lasciare il suo uomo, per scegliere di stare insieme a te?
Mr. Seduzione

desiderare-donna

ciao mr. e da quasi un anno che con una ragazza cerano dei tira e molla e quando mi vede corre sempre a salutarmi,abbracciarmi o mi salta addosso così l’altro giorno l’ho presa in disparte e le ho detto: ma tu ci tieniveramente a me? e lei mi ha sorriso dicendomi si e mi ha baciato sulle labbra. il giono dopo l’ho telefonata dandole appuntamento d’avanti al negozio dove lavoro, ma nn c’era… l’ho chiamata e mi ha detto che era con il ragazzo con cui sta da 3 mesi (e ke credo lo stia un po mollando) e si e inventata scuse del tipo nn mi hai detto l’ora cosa ke le ho detto…
così il giorno dopo quando l’ho rivista prima nn si e avvicinata poi quando stavo andando io e venuta verso di me… l’ho portata in disparte e le ho detto: mi prendi x il c…o? cosa hai detto ieri…? ed ho notato ke mi guardava gli occhi e labbra così ho cercato di baciarla ma lei ha tenuto ben kiusa la bocca. e mi fa :ma sei scemo(ridendo)? e me ne sono andato. poi mi ha scritto un sms, che c’era rmasta male,che ci teneva a me in senso amichevole, hai frainteso e poi sono fidanzata. io le ho risp ke nn ci sono probemi.

ti prego risp. la devo dimenticare secondo te o si puo fare qualcosa?

Spesso mi capita di vedere in alcuni uomini, più che una reale difficoltà nel riuscire a conquistare le donne a cui sono interessati, una difficoltà nel definire esattamente che cosa aspettarsi dalla loro donna obiettivo.

All’inizio il tuo obiettivo era quello di baciarla; e ci sei riuscito.

Tuttavia, questo non significa aver chiuso ancora la partita, a questo punto il tuo obiettivo se diventa quello di farla diventare la tua donna, devi lavorare sui suoi desideri e sull’intensità sessuale del vostro rapporto.

Vi siete già baciati; nonostante lei avesse già un partner, per quale motivo ora dovresti dimenticarla?

Ciò che è successo dentro di te, è che dopo averla baciata, hai dato per scontato il fatto che lei avrebbe mollato il suo uomo per mettersi con te, e quando ti sei reso conto, che tra ciò che ti aspettavi da lei e ciò che è successo realmente, c’era una notevole differenza, hai perso il controllo.

Non sapevi più come reagire a questi nuovi avvenimenti, perchè ormai pensavi di aver già vinto.

Se la conquista di una donna fosse una gara di corsa da 100 metri, dubito che ti riterresti soddisfatto di essere in testa durante i primi 20 metri.

Hai superato un paio di step, e sei riuscito ad arrivare al bacio, fin qui tutto bene. Ma visto che lei è già fidanzata, se il tuo obiettivo è quello di farla diventare la tua prossima compagna, piuttosto che considerarla una semplice storia passeggera, il bacio è davvero solo una conferma di aver fatto bene le cose, fino a ieri.

Superato il bacio, hai bisogno di far aumentare la tensione sessuale tra voi, far crescere l’empatia nei tuoi confronti, in modo che il suo attuale uomo perda appeal rispetto a te.

Invece quando ti sei reso conto che stavi rischiando di poterla perdere, sei finito per limitarti a cercare di “convincerla” a mettersi insieme a te, chiedendole inutili chiarimenti sulla vostra situazione, che ti hanno portato DI FATTO ad annullare ogni interesse che avevi creato fino ad allora.

Per quale motivo dovresti soffermarti sul farla sentire in colpa per ciò che vi siete detti, quando da sempre sul blog, ho sempre suggerito di NON considerare il linguaggio verbale per chiarire la tua situazione sentimentale con una qualsiasi donna obiettivo.

Per timidezza, una donna innamorata persa di te, potrebbe essere tentata persino di dirti che non le piaci, semplicemente per vedere come reagisci, o per vedere se tieni realmente a lei.

Ascolta il suo corpo, non le sue parole.

L’empatia ti permette di portare una donna, a non percepire questo insieme di ansie, che la possono portare a regire con dei test ad eventuali situazioni complesse da gestire.

Quando tu le hai chiesto ad esempio, se lei ti avesse preso in giro, o meno; lei di fatto, si è sentita minacciata oltre che ferita nell’orgoglio, perchè lei fino a ieri cercava di costruire dell’intimità con te, per vedere se potessi essere un valido compromesso da mollare il suo attuale uomo.

Insomma tu adesso stai giocando la parte dell’amante, con tutti i pregi che questa condizione comporta.

La libertà di potersi esprimere del tutto insieme a te, il potere contrattuale completamente a tuo vantaggio, l’appeal, lo spirito della novità (specialmente rispetto al suo attuale compagno).

Partire da questo livello, ti permette di utilizzare ogni tecnica in modo molto più fluido ed efficace, proprio perchè il tuo appeal è già altissimo.

Una donna ha bisogno di poter DESIDERARE di essere la tua donna.

Tanto più l’aiuterai a far crescere in lei questo desiderio, tanto più lei si sentirà attratta da te e nel giro di pochi giorni, il suo partner diventerà un lontano ricordo.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*