Se sei il migliore, dimostra di esserlo per davvero.

Se sei il migliore, dimostra di esserlo per davvero.
Mr. Seduzione

Mister Mister… dopo piu’ di un anno torno in questo sito… per ringraziarla…

nell’estate 2008 fui lasciato dalla donna che amavo.. ( che ovviamente non mi trattava bene).
ricordo che, tornato a casa dalla mia città universitaria, fu un vero disastro.. un estate orrenda, a pensare cosa non andava in me, etc….

quando i primi di settembre trovai questo sito, lessi tutto.. ma veramente tutto.. guide comprese

i primi di ottobre ricontattai la ragazza e le proposi di continuare a vederci “da amici” con la scusa che era stata una storia importante e non volevo perderla di vista..

bè che dire.. a quegli appuntamenti sono riuscito con il comportamento e il carattere totalmente rinnovato a farla impazzire nel giro di un mese… ( della serie mentre mi parlava mi distraevo, scrivevo e ricevevo messaggi, a cena non offrivo mai, la guardavo con aria di divertita superiorità, non mi facevo nessun problema se mi parlava del suo nuovo ragazzo, se diceva che per un po’ non potevamo vederci, etc etc etc)

era sconvolgente vedere una persona che in 1 anno di relazione non mi aveva MAI fatto una carezza di troppo cambiare completamente…

si stava anche frequentando già con un suo ex (al quale ora è fidanzata)… al nostro ultimo appuntamento insistette per farmi salire ( nonostante la presenza di sua madre, era incredibile anche quello ) e li venne il bello… annullo’ l’appuntamento serale con una scusa verso il suo attuale ragazzo ( non me lo disse, lessi di nascosto il cell).. e mi bastò un attimo per “farmela”

nel momento che piu’ mi desiderava… mi staccai.. la guardai… mi misi a ridere… e me ne andai.. nonostante i dieci messaggi susseguenti sul mio cell.. non mi vide mai piu’

vendetta!! e grazie a lei!!

oggi la mia vita di relazione è molto soddisfacente..il tuo insegnamento è stato fondamentale per capire come gestire un rapporto di coppia in maniera vantaggiosa ( spettacolare vedere come alla prima parola dolce sclerano totalmente, spettacolare vedere come non guardano minimamente gli altri ragazzi)

tanti altri insegnamenti li ho dimenticati, ma ora che ho un po’ di tempo, li “ripasserò”

la ringrazio mister.

Marco

Gli strumenti che avete a disposizione sia grazie al blog che attraverso le guide ed i corsi è evidente che possano essere utilizzati a seconda dei vostri specifici obiettivi.

Ma fondamentalmente io credo sia sbagliato andare a cercare rivincite, o vendette facili.

Imparare ad influenzare gli istinti sessuali, portare a far sentire una donna attratta a te, è evidente che ti permetterà di acquisire un peso notevole nella vita di una donna, ma il bello di avere questa possibilità, il bello di poter gestire a tuo piacimento una relazione così intima, sta proprio nel riempire la tua vita e la vita delle donne con cui avrai a che fare di soddisfazioni.

Certo ci potrà essere qualche piccolo rancore per una storia finita male, per qualche comportamento non del tutto felice di una tua compagna, ma pensare di utilizzare le tue conoscenze, le tecniche SOLTANTO per regolare qualche conto passato è un po limitante.

Puoi fare di più, molto di più.

Perchè limitarti ad accontentarti di far CAPIRE ad una tua ex, di aver commesso qualche sbaglio, quando puoi invece regalarti una serie di storie travolgenti, una più bella ed appagante dell’altra?

E’ un po come se fosse nell’età della pietra, gli altri combattessero tra loro con pietre ed armi costruite con le ossa degli animali, e tu girassi con un fucile automatico.

Siamo sicuri che le uniche soddisfazioni che ti toglieresti sarebbero quelle di fare “qualche dispetto” giusto per dimostrare a qualche persona indifesa la tua superiorità militare?

Perchè limitarti all’antipasto freddo, quando puoi avere tutto?

Gli strumenti che hai a disposizione utilizzali per realizzare grandi cose, utilizzali per rendere più bella la vita di altre persone, utilizzali per realizzare un tuo grande sogno.

Per tutto il resto potrebbero essere sprecate.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*