Il gioco degli ruoli nella seduzione, ed i rischi che puoi correre non rispettandoli.

Il gioco degli ruoli nella seduzione, ed i rischi che puoi correre non rispettandoli.
Mr. Seduzione

sensuale-sempre

Ciao mr.
Una ragazza mi dice che, pur essendo molto attratta da me, ha paura di fidarsi perchè pensa che io sia solo interessato al suo corpo e non a lei. Come devo reagire io? tra l’altro è vero che vorrei solo divertirmi…

Probabilmente pochi saranno consapevoli di come il proprio atteggiamento cambi, in relazione al tipo di attività che stiamo portando avanti.

Così come ad esempio, il nostro stesso modo di porci nei confronti dei nostri parenti, piuttosto che di un collega a lavoro ed ovviamente con le donne, possa cambiare anche di molto a seconda delle persone con cui ci troveremo ad interagire.

Non è una questione negativa, in fondo il motivo stesso che sta alla base di questo cambiamento dipende si dalle strutture mentali che attivamo a seconda della situazioni in cui ci troviamo, ma soprattutto dagli obiettivi che ci prefissiamo per ciascuna interazione.

Chiaramente i messaggi che vorremo far arrivare ad un nostro collega di lavoro, piuttosto che ad un nostro cliente saranno ben diversi da quelli che vorrai far percepire alla donna a cui sarai interessato.

E’ evidente, è scontato, eppure per quanto sia ovvia la cosa, pochi SCELGONO con cura i messaggi da inviare, e soprattutto le sensazioni da far vivere alla donna con cui si trovano; questa stessa noncuranza sugli elementi che vai a comunicare di per sè rappresenta non solo uno spreco di energie, ma soprattutto una delle ragioni principali per cui una donna non si sente attratta a te.

O meglio, magari per molti sedurre una donna, significa soprattutto prendere più confidenza con la donna, cercando di capire con il tempo la psicologia del loro obiettivo, il suo carattere e per capire tutti questi elementi generalmente si limitano ad andare per “tentoni”; sperando che prima o poi abbiano fortuna e riescano nella loro impresa.

Ci sarà chi proverà a fare il simpatico, che poi dopo un po incomincerà ad assumere degli atteggiament da “macho” e che dopo essersi reso conto che nè l’atteggiamento simpatico, nè quello da macho hanno prodotto dei risultati, ricominciano da capo, rimuovendo lentamente tutte queste “maschere” che si erano messi, incominciando a cercare realmente d’instaurare un rapporto più profondo con la donna.

Peccato che generalmente questo piano d’azione, richieda tempo, e non è detto che la donna mantenga vivo il suo interesse per l’uomo, per così tanto tempo. In realtà, è più probabile che perda l’interesse fin da subito; impedendoti quindi di poter “correggere il tiro” e trovare l’atteggiamento più corretto da assumere nei suoi confronti, con il passare del tempo.

I messaggi e le sensazioni da far percepire alla nostra obiettivo, non sono qualcosa che puoi “scegliere” o meno di prendere in considerazione, mentre stai portando avanti l’interazione.

Il motivo è semplice, che tu lo voglia o meno, che tu te ne renda conto oppure no, il tuo corpo invia COSTANTEMENTE messaggi, sensazioni ed emozioni nelle persone che ti circondano.

Per tanto che siano positive o negative, non importa; qualcosa comunicherai in ogni caso.

Peccato che siano proprio questi gli elementi che portino le persone che interagiscono insieme a noi a definire il loro stesso atteggiamento nei nostri confronti.

Così come siano questi stessi elementi a portare una donna a scegliere se dimostrarti il suo interesse piuttosto che a sentirsi attratta a te.

Avere questa consapevolezza, dei meccanismi che entrano in gioco nelle dinamiche di relazione, ti porta a renderti conto di molti aspetti, e di ridurre quindi i tuoi stessi errori.

Invece, scegliere i messaggi corretti, scegliere le sensazioni che mettano la tua donna obiettivo nella condizione di provare un senso di attrazione nei tui confronti; è in grado di farti raggiungere i tuoi obiettivi, senza correre il rischio di perderti per strada.

Infondo così come non andresti da un cliente con l’intenzione di fargli capire che saresti disposto a stargli vicino per tutta la vostra vita; comunicare ad una donna con il tuo corpo, che apprezzi ad esempio la vostra amicizia, ti porterà ad ottenere da lei solamente una grande amicizia.

Ad ogni obiettivo corrispondono degli atteggiamenti e delle strutture mentali specifiche, che non possono essere scambiate tra loro.

Non si vince mai per caso, si vince perchè ti sei limitato a fare tutto ciò che fosse necessario per vincere.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*