Come togliere ogni ansia ad una donna timida.

Come togliere ogni ansia ad una donna timida.
Mr. Seduzione

Schermata 2009-12-18 a 00.17.03

Ciao MR. ascolta..una ragazza mi attira moltissimo. E’ una di quelle che non dà molte confidenze ma cmq non timida,almeno all’apparenza..ci siamo parlati qualche volta ..che fare per creare più contatto fiscio??..non è che ci conosciamo bene!!

La differenza tra TE stesso, e TE stesso che piaci ad una donna, si gioca tutta dentro la tua mente.

E’ una questione di INTENZIONI, di NON avere più limitazioni alla tua mentalità, per certi versi è una questione di libertà sociale.

Il successo stesso nella vita, dipende più dalla percezione che hai di un problema che intendi superare, che dal problema in sè.

Faccio un esempio stupido.

Sono più che convinto che nella migliore delle ipotesi, il fatto stesso di trovare una persona che abbia mai avuto il coraggio di camminare sui carboni ardenti, sia probabile quanto incontrare qualcuno che sappia parlare in cinese.

Eppure, che ci crediate o meno, 99 persone su 100 hanno vissuto una esperienza che è assolutamente paragonabile.

Quale?

Molto semplice, i carboni ardenti di una passerella hanno una temperatura pressochè identica a quella che potrebbe avere la sabbia di una spiaggia all’una di pomeriggio, di una calda giornata di agosto.

Questo per dire, quanti penserebbero di riuscire a camminare sui carboni ardenti?

E quanti invece penserebbero di riuscire a camminare su una spiaggia dopo pranzo?

La differenza tra queste due situazioni qual’è?

Tutto dipende dalle strutture mentali.

Da una parte, pensando ai carboni ardenti, la tua mente si lascia influenzare, ti porta a PERCEPIRE il pericolo di poterti bruciare, perchè il carbone lo associ al fuoco ed il fuoco istintivamente viene vissuto da noi, come un pericolo.

Una spiaggia dopo pranzo, anche solamente come suono delle parole, ti fa pensare a tutto, meno che al pericolo.

E’ solamente sabbia a 70° o più, scaldata dal sole.

Camminarci sopra, per quanto possa essere spiacevole, dalla nostra mente, dal nostro istinto, viene percepito MOLTO meno rischioso di qualsiasi tipo di carbone ardente.

Di esempi così ne potremmo tirare fuori a vagonate, ma giusto per tornare al contesto della seduzione.

Vorrei chiederti è più semplice conquistare una top model o una ragazza non proprio bellissima?

Solo perchè una la percepisci come più ricercata, più disinvolta, non vuol dire che questa stessa donna, abbia MENO PAURE o ansie di una donna esteticamente meno prestante.

Anzi, solitamente è più facile trovare una donna tremendamente bella che sia ANCHE single, rispetto ad una donna “nella media” che non sia già fidanzata da anni.

Perchè NOI STESSI, ci sentiamo più a nostro agio con donne che consideriamo “più accessibili”, più alla “nostra portata”.

E di nuovo, è tutta una questione di percezione, non di sostanza.

Così come ti sarà più semplice conquistare una donna che si piace, che ama la sua vita, rispetto ad una che non si considera bella o che si trova dei difetti.

Perchè LORO sono le prime a convincersi del fatto che “se non si piacciono loro stesse, come potranno piacere ad un uomo”?

Esistono dei casi limite, dove il fatto stesso che un uomo ci provi con loro, le porti a “chiudersi” del tutto, perchè per certi versi, si sentono “imbarazzate” dalla situazione.

Perchè, per quanto tu ci possa credere o meno, non sanno come reagire a questo tipo di situazioni.

E credimi, in questa categoria ci sono molte donne anche straordinariamente belle, che si distinguono per una intelligenza spiccata, e che per questa loro stessa caratteristica, le porta a farsi MOLTI PIU’ PROBLEMI di quelli che dovrebbero realmente porsi.

In questo tipo di donne, la loro “difficoltà”, non dipende tanto dal loro carattere, o dal fatto che siano di gusti complicati.

Loro potrebbero anche essere attratte da te, ma hanno paura di esporsi, perchè qualcosa della tua comunicazione non verbale le sta facendo sentire “fuori luogo”.

L’empatia, da questo punto di vista rappresenta una sorta di “ponte” che ti permette di ANDARE OLTRE le loro stesse paure, oltre le loro stesse BARRIERE, per fare in modo che le donne che conosci, si sentano più LIBERE di dimostrarti l’affetto che nutrono per te.

E’ un qualcosa di estremamente affascinante, che se ti interessa davvero, puoi approfondire sui manuali, ma per farla breve se tu PORTI LA TUA DONNA OBIETTIVO, a sentirsi SPONTANEAMENTE libera a non sentirsi in ansia, nel PROVARE DEI SENTIMENTI nei tuoi confronti.

Il fatto stesso che lei ti dimostri il suo interesse, che se VUOLE BACIARTI non debba avere il timore che tu possa effettivamente l’uomo che lei desidererebbe o meno, è qualcosa che per una donna rappresenta un punto di svolta.

Un uomo ha anche il compito di controllare e ridurre al minimo le ansie ed i timori della donna con cui si trova, perchè le sue paure, le sue insicurezze, vengono DIRETTAMENTE INFLUENZATE DAI TUOI COMPORTAMENTI.

Sia in senso positivo, che negativo e questo non puoi e non devi dimenticartene mai.

Mi capita spesso di vedere tanti che portano la loro donna obiettivo a sentirsi a suo agio, ma poi SI DIMENTICANO, di lavorare anche sui suoi istinti sessuali.

Tutto ciò che ottengono, è la solita amicizia.

Empatia, tensione sessuale e contatto fisico, se non scegli di usarli tutti e tre insieme, non riuscirai mai a conquistare una donna.

Ed è qualcosa che è dentro di te, ma devi solamente imparare a gestirli per ottenere effettivamente dei risultati concreti.

Ora tu pensi il fatto di non conoscerla bene, possa essere un limite, ma la verità è che DENTRO DI TE, hai paura nell’instaurare il contatto fisico con QUALSIASI donna.

Non solo con lei.

Ma è un lavoro che devi fare ad un livello interiore, perchè una volta che riesci a superare questo blocco psicologico del non riuscire ad instaurare fin da SUBITO contatto fisico con delle donne, poi dopo tutto il resto è qualcosa che viene da sè.

Non concentrarti sul problema per risolverlo, ma concentrati su te stesso, per superarlo.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*