I due metodi più utilizzati per impostare una relazione con una donna.

I due metodi più utilizzati per impostare una relazione con una donna.
Mr. Seduzione

Schermata 2009-12-02 a 01.03.01

Mr.volevo chiederti una cosa..hai detto che alle donne non piacciono gli uomini che girano intorno alle cose…questo mi fa pensare che se ci piace una ragazza dobbiamo dirgli subito cosa proviamo per lei e toglierci il pensiero?oppure dobbiamo semplicemente fargli capire che ci piace senza dare l’impressione che ci stiamo esplicitamente provando?…poi ho notato che è vero che ognuno di noi a seconda di come siamo cerca di compensare il modo in cui vogliamo apparire..io ad esempio ultimamente mi sento + noioso del solito quando sto in compagnia della mia ragazza obiettivo e tendo esattamente a parlare della mia vita o di cose che mi sono successe per compensare…ma la verità e che l’annoio comunque probabilmente perchè lei sicuramente cerca altro in me infatti sento che la tensione sessuale che c’èra all’inizio per il fatto di aver conosciuto una persona nuova sta calando…il problema e che questo “altro” io non riesco a capirlo..qualche consiglio Mr…

A tuo parere, è più semplice fare un qualcosa dove hai le idee CHIARE in testa,

o andare per tentativi, vedendo come si evolve la situazione, reagendo poi sulla base di ciò che ti succede?

Per molti si tratterà di una domanda banale; in effetti la è, ma credo che ti possa essere utile a capire il contesto in cui ti ritrovi ad agire al momento.

Ti faccio un esempio.

Diciamo che ti ritrovi all’interno di un grande edificio.

Devi raggiungere un ufficio e non sai esattamente come arrivarci.

In questo edificio, ogni piano sembra esattamente uguale all’altro.

Ad ogni piano c’è un corridoio lungo che percorre tutta la lunghezza di questo grande stabile, e su entrambi i lati del corridoio ci sono delle porte rosse che si susseguono, una ogni 2 metri.

Decidi così di andare per tentativi; incominci ad aprire tutte le porte che trovi ad ogni piano, sperando di trovare la stanza giusta.

Questo è ciò che fanno la maggiorparte delle persone:

tentare, tentare, tentare ogni signola chance, ogni idea che gli viene in mente, SPERANDO che questo modo di impostare le loro interazioni con le donne, prima o poi li aiuterà a trovare un sistema che possa funzionare con qualunque donna.

Quindi incominciano, provando a ricercare tutti gli elementi che hanno in comune con la donna obiettivo del momento, vanno a cercare le sue passioni, ad individuare cosa non le piaccia. Cercano magari di capire il tipo di uomo a cui aspiri, sulla base dei suoi racconti o del suo modo di fare.

Come se andando a trovare TUTTO ciò che possa effettivamente piacere a quella donna potesse aiutarli in qualche modo a raggiungere il loro obiettivo.

O come se si mettessero a cucire a questa povera donna, una sorta di “vestito su misura”, andando a diventare LORO STESSI “a misura” di quella determinata ragazza.

Faccio un esempio, scopri che a lei piaccia il sushi, che adora la musica classica e che va matta per il cioccolato fondente.

Mentre tu magari sei contrario al sushi, ami la musica Rock e non riesci a mangiare il cioccolato fondente.

Ma PROPRIO perchè hai bisogno di essere “a misura” della tua donna obiettivo, la porti a mangiare il sushi il più spesso che sia possibile, incominci a riempirti la casa di album di Chopin e Rachmaninov e cioccolatini fondenti, in modo da avere “tutto perfetto” per il momento in cui verrà a casa tua.

La brutta notizia del giorno, è che questo “metodo” non è nient’altro che uno dei motivi principali, per cui ti risulta così difficile creare empatia con le donne.

Il motivo è piuttosto semplice, perchè all’esterno NON da l’idea che sia del tutto “sincero”.

Voglio dire, se non ti dovesse piacere il sushi, la musica classica ed il cioccolato fondente, per quanto credi che riusciresti a farle credere il contrario alla tua donna obiettivo?

La buona notizia invece è che NON hai bisogno di essere “a misura” della donna che vuoi conquistare ed la ragione che sta dietro a questa condizione è decisamente intuitiva:

Perchè per una donna è più DIVERTENTE, è più INTERESSANTE andare a scoprire quali possano essere i tuoi gusti, le tue passioni, il tuo punto di vista.

Non c’è nulla di più stimolante di scoprire una personalità, i tratti distintivi, i tuoi pregi ed i tuoi difetti.

Ma l’elemento che molti tendono a NON considerare riguarda i MOTIVI che portano una donna ad interessarsi a te, piuttosto che ad un altro.

E di certo, non riguardano nè le tue passioni musicali, nè tanto meno, quelle enogastronomiche.

Uno su tutti, far provare delle nuove esperienze alla tua donna.

Per la serie, se non fai altro che dimostrarle che avete solamente passioni in comune, quali nuove esperienze puoi offrirle?

Il secondo motivo che porta una donna a sentirsi attratta a te è legato ad un aspetto molto importante.

E tornando all’esempio di prima, tu puoi non sapere come si possa raggiungere il tuo traguardo, ma se hai dei punti di riferimento da utilizzare, sarà molto più FACILE riuscirci.

Chi legge il blog mediamente ha un livello di conoscenze in fatto di seduzione che è almeno dieci volte superiore a quella che possono avere gli altri.

A volte basta utilizzare anche solo parte delle tecniche e delle strutture mentali, per fare dei progressi ed ottenere dei risultati molto interessanti.

Ma come in tanti aspetti della vita, alla base di un successo c’è sempre l’insieme di più elementi.

Nella seduzione sono tre: La tua mente, il tuo corpo e la determinazione a pretendere il massimo da te.

Sempre.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*