Qual è il lato che porta una donna a sentirsi attratta ad un uomo?

Qual è il lato che porta una donna a sentirsi attratta ad un uomo?
Mr. Seduzione

maledizione,sono stato proprio scemo..sapete che ho combinato?ho avuto un comportamente indifferente al fatto che esce con le sue amiche,pam…si auto invita a cena,la cena perfetta,dopo si va a ballare,tutto ok,giretto in macchina ci fermiamo e il resto lo potete immaginare…e poi?? le dico che la voglio che voglio che mi dia tranquillità voglio stare cn lei ecc…e mi dice di no che nn ha voglia di sentirsi impegnata…credo mi sia rovinato da solo..sarà recuperabile la situazione?

Oggi chiunque è convinto di essere in grado di poter cambiare il mondo ed al tempo stesso, è convinto di DOVER contribuire in qualche modo a cambiarlo.
Con internet tutti sono convinti di potersi mettere in contatto con il mondo, per poi scoprire di riuscire a contattare solamente le persone che conoscono già o poche di più.
La verità è che ciascuno di noi ha a disposizione strumenti straordinari, ma affinchè questi stessi strumenti possano esserti d’aiuto, è più importante sapere COME utilizzarli in modo da ottenere effettivamente i risultati che ti aspetteresti.
Questo weekend ad esempio ho seguito un cliente che potenzialmente potrebbe essere considerato una persona che dalla vita ha avuto moltissimo.
Una persona con un bel lavoro, con una bella villa con tanto di piscina esterna, un paio di macchine sportive in garage, la villa in costa azzurra, di bell aspetto fisico, intelligente, con tante conoscenze nel mondo dello spettacolo, eppure l’unica cosa che gli mancava era una donna.
Per certi versi il tuo commento mi ha ricordato alcuini aspetti della vita di questo uomo, perchè entrambi avete vissuto con la convinzione che “per vincere, basti strafare”.
Mentre la verità è che una donna spesso e volentieri finisce spesso per rimanere spaventata dall’idea che l’uomo che abbia davanti, possa essere ossessionato dal bisogno di conquistarla.
Alzi la mano ad esempio chi è sempre stato convinto che la seduzione potesse essere paragonata ad una sorta di “bombardamento”, anzichè di un semplice “ingolosire”.
Perchè se è vero che molti vorrebbero arrivare al traguardo nel minor tempo possibile, è altrettanto vero che solo pochi riescano ad avere la consapevolezza di ciò che debbano fare e di ciò che NON debbano fare, per raggiungere l’obiettivo, senza fare danni.
Tu puoi essere la persona più straordinaria che una donna abbia mai potuto conoscere e riuscire a farle perdere interesse nei tuoi confronti in meno di 15 secondi.
Probabilmente non avresti neppure il tempo per dirvi quale sia il vostro nome, e perderla  direttamente poco prima di dirle “Piacere Mario”.
Non che il problema sia dire “piacere mario”, per la carità; tutto dipende dal fatto stesso che la tua donna obiettivo possa percepirti come “il solito che stia cercando una donna e che sia totalmente disperato”.
Vedi, il problema di chi ha TANTO bisogno di trovare una compagna, sta nell’orientamento mentale di TENTARE L’IMPOSSIBILE pur di rassicurare la donna, convincerla, e giustificarla del fatto che TU sia l’uomo che faccia per lei.
Ma siamo sinceri, l’unico elemento che possa effettivamente FARLE CAPIRE chi sia l’uomo adatto a lei, è dato unicamente dall’insieme delle sue percezioni.
TU conquisti le sue percezioni, la porti a VIVERTI come l’uomo che lei stava aspettando e TU SARAI L’UOMO CHE LEI DEISDERERA’.
Conquisti le sue percezioni, per conquistare LEI.
Ecco quindi uno degli errori più diffusi tra coloro che hanno l’abitudine di sentire la pressione di dover tentarle tutte pur di conquistare la donna a cui sono interessati:
Perchè questi uomini tendono a cercare di CONQUISTARE LA DONNA e non la sua MENTE.
Perchè inconsciamente è un po come se vivessero le donne come un qualcosa che debbano vincere. Come se le donne fossero esseri inanimati, senza preferenze sessuali o peggio, senza istinti sessuali.
Tutti abbiamo fatto questo errore, ma è giusto esserne consapevoli se vuoi effettivamente migliorare le tue chance di riuscire effettivamente a portarla a sentirsi attratta a te.
Ora, parliamoci chiaramente, qual’è il lato che porta una donna a sentirsi attratta ad un uomo, se non la sua stessa mente?
E la mente come si interfaccia con il mondo esterno, se non attraverso le sensazioni che il suo corpo è in grado di provare?
Se fino ad oggi ti è capitato spesso e volentieri di FARE MOLTO pur di conquistare una donna e le volte in cui ti sarà andata male, sarà stata decisamente maggiore, rispetto al numero delle volte in cui ti sarà andata bene, probabilmente è arrivato il momento di fare una bella distinzione.
Perchè tra tutte quelle cose che facevi, buona parte di queste erano dettate dall’ANSIA di poter essere rifiutato.
Un conto è fare qualcosa sapendo che ciò che farai PRODURRA’ un risultato, un altro è fare cose a caso, sperando che succeda qualcosa di positivo.
Sono due modi decisamente diversi di vivere la seduzione.

Quando deciderai di voler controllare il tuo destino, anzichè continuarlo a lasciare nelle mani di qualche paura, ti renderai conto che tra quelle 10 cose che facevi, era sufficiente farne solamente un paio, per riuscire a raggiungere il tuo obiettivo.

23 Commenti

  1. pako 11 anni fa

    Dopo sofferenze, speranze e ricerche, la mia donna obiettivo ha trovato il suo ragazzo, che non sono certo io; lo frequenta ma non so fino a che punto sia il loro rapporto (diciamo che lei, anche stando lontana, lo vede negli week-end serali quando non è fuori, e fanno … quella cosa lì, sicuro, ma escono anche insieme). Dunque, io MI TROVO COI MIEI SOGNI A META’ e HO PRATICAMENTE PERSO LEI !!! … MISTER, se fossi in me cosa faresti, so che è la solita supplica, ma suggeriscimi qualcosa !! 😀 😀 non parlarmi di altre, mi interessa solo lei !!! 😀

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      visto che non puoi farlo finire sotto 3 metri di terra, per non finire in galera, l’unica cosa che puoi fare è vederti il più spesso che puoi con lei negli altri giorni della settimana.

  2. Andrea 11 anni fa

    Ciao Mr, purtroppo quello che dici è tutto vero, le donne è come se percepissero la nostra paura di perderle, il nostro attaccamento a loro. L’ottica giusta sarebbe quella (come dici tu) di provarci principalmente con il gusto di divertirsi, senza il grande timore di giocarti la partita della vita. Dobbiamo metterci in testa che sono loro che per prime devono meritarci e non viceversa.
    Andrea

  3. Luka 11 anni fa

    mister oggi ho visto di nuovo la ragazza che mi interessa.
    in pullman si è seduta vicino a me ma purtroppo sono riuscito solo a parlare e a fare poco contatto fisico.
    è fidanzata,e due anni fa sono stato il suo confidente e perciò mi aveva detto che voleva solo un amicizia da me.
    ora da qualche tempo sto ridesegnado la mia immagine,pochi sms e poco msn(dopo qualche messaggio smetto di rispondere.).
    cosa mi consigli di fare?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      fatti raccontare dei motivi per cui le piace il suo uomo e dopo, dille quanto la trovi tenera e le dai un bacio su una guancia, come se quei complimenti fossero stati per te.

  4. mark 11 anni fa

    Mr se lei si trovasse nella mia situazione, cioè single e senza ragazza obbiettivo cosa farebbe?? farebbe di tutto per trovarla oppure se la prenderebbe cn calma?? P.S. Mr come mi ha consigliato mi sono iscritto a un corso di ballo…oltre a conoscere nuove ragazze (anke se nessuna mi attira purtroppo!) mi sto divertendo e ho scoperto anke di non essere così male a ballare salsa hahah grazie Mr!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      certo che me la prenderei con calma, perchè sei sei ossessionato dal bisogno di trovarla finisci per ridurre al minimo la tua appetibilità sessuale.
      carino ballare la salsa vero?
      io purtroppo con i numeri non sono tanto buono, quindi ballo a caso, ma l’importante è divertirsi.

  5. SirValiant 11 anni fa

    mister sono insieme a una ragazza da 1 mesetto più o meno.. dovrei essere felicissimo.. e invece sono perennemente terrorizzato dal fatto di poter fare qualche mossa sbagliata.. facendole perdere interessi nei miei confronti e perdendo quindi anche lei.. cosa posso fare per togliermi dalla testa questa idea?? e cosa posso fare per tenere alta l’attrazione??

  6. Daniele 11 anni fa

    Ciao mister, grazie come sempre dei tuo illuminanti articoli!
    Ti volevo fare una domanda: in facoltà ho incontrato una ragazza che inizia a piacermi,con cui ho avuto la possibilità di parlare per 5 minuti,ma purtroppo la conversazione è stata totalmente irrilevante e alla fine ognuno per la sua strada. Ho intenzione di rimediare,ma non la riesco mai a beccare.
    Ieri mi ha intravisto,andava di fretta,io l’ho salutata,e lei mi ha risposto con una grandissimo sorriso,ma non divertita,semplicemente con questo grandissimo sorriso,la cosa che mi piace più di lei,e poi è andata avanti senza foermarsi: cosa può significare?
    Grazie Mister, ti faccio un altarino!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      che esagerato, la prossima volta chiedile se ha impegni nei prossimi giorni che stai organizzando un aperitivo con i tuoi colleghi e la lasci andare per la sua strada… prima però ti fai dare il suo numero

  7. direttore 11 anni fa

    dunque,il caso è questo.
    una settimana fa esco con questa tipa, in compagnia di altri. dentro sento un grosso, e ingiustificato, nervoso. nonostante questo, col corpo riesco a stare molto rilassato. c’è solo un momento in cui(a fine serata), complice il freddo, mi viene da tremare. a questo punto, prima che succeda il peggio, abbraccio la tipa, le do’un bacio(sul viso), saluto la compagnia e me ne torno a casa. ora, io credo di essere riuscito a limitare i danni, ma il problema è ovviamente un altro: il nervoso m’ha fatto perdere un’occasione per attirarla un po’ a me.
    so che, abituandomi a vederla, la tensione si scioglierà, ma mi chiedo: la situazione è compromessa?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      il fatto di non combinare guai è già un pareggio, la prossima volta al limite cerca di creare più contatto fisico..

  8. cristian 11 anni fa

    grazie mr…hai dipinto il mio quadro..sembra che mi conosca da anni..

  9. Parceval 11 anni fa

    Ottimo articolo, complimenti.
    Sempre molto buoni, ma di questo livello stratosferico non si vedeva da un pò !
    Alla fine della fiera, però, credo che il nocciolo dell’ ambaradan stia tutto nel riuscire ad evitare che ancor prima del “piacere, Mario” la donna obiettivo ti percepisca come un povero disperato che ci prova. Io una ricetta in tal senso sembro averla trovata…:)

  10. Manny 11 anni fa

    Mister, ma li fai ancora i corsi per i semplici comuni mortali?!?! Intendo quelli individuali: Solo io e te…Mi interessa conoscere il caché per questo servizio!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      fino a luglio le prenotazioni sono esaurite, appena finirò gli appuntamenti li renderò nuovamente disponibili.
      prendere prenotazioni a 5 mesi le trovo ridicole.

  11. pako 11 anni fa

    Cercare di stare più in sua compagnìa? … ma se anche io non riesco a vederla spesso? …… insomma mister, tu che faresti se la donna che ti interessa di più al mondo, non vedendola mai, sta con un altro e tu dovessi conquistarla ?! … (SE TU TI METTESSI IN TESTA DI CONQUISTARLA COSA FARESTI ?!?! ) 😀 grazie mister !!!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      non puoi bere dell’acqua, da una bottiglia che è a 20 metri di distanza da te.
      se non riesci mai a vederla, come puoi pensare anche solamente di conquistarla? sulla base di quali elementi dovresti piacerle?
      se non hai delle occasioni per vedervi, trovale.

  12. antonio 11 anni fa

    hai perfettamente ragione sembra il mio caso di solito punto la donna obbiettivo pero rimango li come un salame senza agire pi forse con qualche bicchiere mi sblocco solo che poi comincio a esagerare con il mio comportamento e inizio a conoscere tutte quelle che ritengo belle che passano davanti a me ; risultato di fine serata :nessuna conclusione !!!!non capisco perche ma prima era o sembrava un gioco da ragazzi conquistare le ragazze riuscivo come minimo a baciarle !!!mister ho bisogno del tuo aiuto qualche consiglio!!

  13. fm 11 anni fa

    ciao mister… ti vorrei chiedere un consiglio.
    duque io sono stato per un periodo con una ragazza poi ci siamo lasciati malissimo e ora la mia reputazione con le sue amiche è pessima lo noto solamente dal modo in cui mi parlano o mi guradano ora, il problema è che la ragazza che mi piace davvero è la migliore amiche di questa con cui sono stato, in questi casi qual’ è il modo migliore per cambiare la reputazione e il pregiudizio che si è fatta di me…

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      la reputazione la modifichi con i fatti, se le darai modo di conoscere un TE STESSO diverso da quello di cui è convinta, di fatto sarà come se lei ti conoscesse per la prima volta.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*