Quindi tu dici che avrei dovuto baciarla che avrei dovuto afferrarla, girarla di prepotenza e baciarla?

Quindi tu dici che avrei dovuto baciarla che avrei dovuto afferrarla, girarla di prepotenza e baciarla?
Mr. Seduzione

Quindi tu dici che avrei dovuto baciarla anche se per un pezzo ha continuato a darmi le spalle e a comportarsi come un ghiacciolo/soprammobile posato su un divanetto nonostante tutto il continuo contatto fisico da parte mia? Avrei dovuto afferrarla, girarla di prepotenza e baciarla?

Vedi quando una donna ti da le spalle, lo può fare per mille motivi, dal fatto stesso che probabilmente trova interessante il resto della compagnia, o perchè ti vuole comunicare il suo disappunto per qualche errore che avrai commesso.
A prescindere da quale possa essere la ragione, l’elemento chiaro, è che l’unico responsabile di questo suo INTERESSE o DISINTERESSE, sia proprio tu.

La prepotenza è un qualcosa che non paga quasi mai.
Ed anche nell’eventualità in cui una persona dovesse lasciarti passare qualche atteggiamento prepotente, sul lungo periodo finiresti solamente per logorare il vostro rapporto.
Per tanti ad esempio risulta facile confondere il “controllo psicologico” con qualche concetto legato alla costrizione o all’imposizione prepotente di un qualche tuo “capriccio”.
In realtà chi ha già avuto modo di approfondire le tecniche legate a al controllo psicologico, sa che l’unico modo per spingere una donna nella stessa direzione verso cui vorresti farla andare tu, è proprio data da quanto LEI desidererà andare in quella direzione.
Sostanzialmente il fatto di influenzare le sue preferenze sessuali, dipenderà dal modo in cui tu andrai ad influenzare i suoi desideri ed il modo stesso di percepire il mondo che la circonda.
Non c’è nulla di prepotente nel rendere più appetibile l’idea stessa di diventare la tua donna.
Così come un venditore di automobile, cercherà di farti apparire una determinata vettura, più adatta a te, proprio perchè rifletterà maggiormente non solo i tuoi bisogni di utilizzo, ma anche la tua personalità, tu avrai una serie di elementi su cui lavorare se vorrai portare la tua donna obiettivo a desiderarti.
Abbiamo visto in passato quanto spesso le donne tendano ad essere volubili nei loro desideri, proprio perchè NON ABBIANO NEPPURE LORO una idea precisa su COSA CERCHINO  ESATTAMENTE IN UN UOMO.
Sostanzialmente il controllo psicologico, non è nient’altro che aiutare la tua donna a CHIARIRE quali potrebbero essere i suoi obiettivi, e qual’ora lo volessi, sarebbe questione di attimi per farle capire che QUELL’UOMO che lei sta cercando nel suo subconscio, sia proprio tu.
E questa sorta di “convincimento” o di persuasione, non è tanto fatta a livello razionale, tu non vai a convincerla del fatto che TU SARAI IL SUO UOMO IDEALE, tu la porterai A CONVINCERSI DA SOLA, che tu sia il suo uomo ideale.
Per questo motivo questo approccio ti permette di raggiungere i TUOI obiettivi in modo del tutto spontaneo.
Perchè sostanzialmente LEI si convincerà da sola del fatto che tu possa effettivamente essere l’uomo che desidera.
E quando ci sarai riuscito, con tutta probabilità, sarà lei a cercare in ogni modo di baciarti.
La prepotenza lasciala a chi è senza speranze o agli ignoranti.

8 Commenti

  1. xxx 11 anni fa

    salve mr.! complimenti per il post!! ma io avrei un problema ed è di non riuscire a capire cosa posso aver sbagliato con una ragazza nonostante seguo il blog da tempo. La conoscevo già ma l’ho sempre considerata un amica, dopo una piacevole serata passata da amici in me è scattato qualcosa e di conseguenza ho iniziato a mettere in pratica i tuoi consigli. Da allora ci siamo visti alcune volte da soli e avevamo abbastanza contatto fisico, nessun sms o chat se non per uscire dimostrandole con il corpo che ero interessato, lei sembrava ricambiare e i baci erano molti (a stampo), lei manda un sms a un mio amico chiedendo se lei potesse interessarmi veramente perché io non mi sono mai sbilanciato a parole, era un pò come un gioco tra noi due, insomma tutto dava a pensare che da lì a poco sarebbe andata come volessi io. Purtroppo va via per un paio di giorni e quando torna non riesco a instaurare il rapporto che c’era prima perché ci vediamo solo insieme ad amici e ieri è uscita con un altro mio amico. Si vedeva chiaramente che lei gli mandava segnali di interesse ma tra loro non è successo niente di ché, io ero là ad assistere al tutto con la solita aria “fai come vuoi tanto sò che vuoi me e che tornerai”.. ma per far si che questo accada vorrei capire lo sbaglio quale è stato.. ho cercato di non farne ma mi è sicuramente sfuggito qualcosa. Grazie di cuore in anticipo

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      secondo me hai solamente perso troppo tempo, potevi conquistarla molto prima, senza aspettare che partisse o che vedesse altre persone.

  2. pako 11 anni fa

    e dirle tutto in faccia ?! del tipo “io e te potevamo avere qualcosa, io ho le palle per stare con te, sei tu che non le hai per stare con uno come me”, e farle capire che ormai mi ha perso anche se adesso ha un’altro…. potrebbe andare, senza prepotenza …. 😀 CIAO MISTER !!!!!!!! (ti prego rispondi) !!! 😀 😀

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      fortunatamente le donne fisiologicamente non hanno le palle.
      in ogni caso, battute a parte, per quale motivo dovresti convincere una donna a fare qualcosa che dovrebbe essere un suo desiderio?
      …evidentemente tu stesso sei il primo a svalutarti ed a non considerarti il premio dell’interazione.

  3. stefano 11 anni fa

    ciao mister, volevo che mi ciarissi 2 dubbi,x prima cosa ti dico che io sono stupido ma in senso buono ,cioè qualunque ca***ta sono pronto a farla di ogni tipo ma sono anche intelligente cioè sono molto riflessivo e questo mi porta a farmi mille problemi e a tirare fuori la mia timidezza, x battere le mie paure e fare esperienza dovrei andare in un paese dove nn conosco nessuno, la mia domanda è con quale personalità affronto una ragazza nuova? serio o stupido? la mia seconda domanda riguarda l’ approcio x esempio di una ragazza in un locale, che faccio ? mi avvicino a lei e le tocco la mano iniziando subito col contatto fisico chiedendogli “come ti chiami ” o glielo chiedo prima e dopo un pò che parliamo inizio con il contatto (che tipo di contatto ? un es.)

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      in realtà, non devi essere nè “intelligente” nè tanto meno “stupido”, perchè nessuna delle due ti permette di innescare attrazione nella tua donna obiettivo. le strutture mentali da adottare sono altre e le abbiamo affrontate sui vari articoli.

  4. Borisss 11 anni fa

    Ciao Mister. Ho conosciuto una ragazza circa un mese fa, questa è la classica tipa molto appariscente che quando esce ha una marea di coglioni che la venerano e la fanno sentire chissà che. Insomma la conosco e ci instauro subito un rapporto conflittuale, ci skerzo, non la tratto troppo bene, le trovo difetti, le dico che non mi piace, sempre con un bel modo però, e non sono mai a sua disposizione, a volte se mi chiede un favore e mi secca non glielo faccio senza preoccuparmi, perchè credo ke lei sia abituata agli ometti che fanno tutto quello che gli chiede.
    Insomma facendo cosi, anke lei ovviamente mi dice tu neanke mi piaci, è meglio il mio ragazzo, ( è fidanzata ed anke io lo sono). Però poi la sera mi manda sms, mi kiama durante il giorno anke senza motivo, mi contatta sul Pc ed è sempre lei per prima, io non lo mai telefonata e lei mi kiama quasi ogni giorno.
    Adesso arriviamo al punto, io voglio finirci a letto, però sento che appena faccio un passo verso di lei, tipo provandoci anke se non esplicimente, lei acquista un potere contrattuale enorme, si sente forte, ed io mi sento in una posizione di inferiorità. Quindi come faccio a portarmela a letto senza farla sentire importante, se le dò valore lei si allontana, e non posso neanke aspettare ke sia lei a provarci, perchè con questo rapporto che si è creato tra di noi, anke se avesse voglia di me non vorrebbe darmi la soddisfazione. Si è creato un circolo vizioso, come ne esco vincitore???

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      combina a casa di uno di voi due un classico film in camera da letto sdraiati sul letto… e lascia che si faccia venire strane idee…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*