Avere pochi amici può portarti a conquistare meno donne?

Avere pochi amici può portarti a conquistare meno donne?
Mr. Seduzione

Mister io ho un problema: ho pochi amici, esco poco e quando conosco persone nuove non mi sento a mio agio. Cosa posso fare?

Talvolta il fatto stesso di avere una vita sessuale attiva ti porta come conseguenza principale, quella di migliorare anche sotto un profilo sociale più generico.
Altre volte è il contrario, in ogni caso, comunque funzioni con te, la verità è che:

La seduzione non è nient’altro che un’area particolare delle relazioni interpersonali.
Così come uno scienziato non riuscirà mai a trovare una cura contro il cancro se non SI DARA’ l’occasione di sperimentare le sue cure su dei pazienti, allo stesso modo se tu non darai a te stesso l’opportunità di metterti in gioco, difficilmente raggiungerai i tuoi obiettivi.
Paradossalmente trovare amici spesso può rivelarsi più complicato di trovare una donna con cui trascorrere una serata.
Per amici ovviamente intendo delle persone di cui abbia una grande stima e fiducia, che si spera sia reciproca (tra l’altro).
Nella seduzione così come nell’amicizia, a seconda del livello per fare dei progressi bisogna incominciare dalle piccole cose.
La stima ad esempio, a differenza dell’attrazione sessuale, non si basa su elementi emozionali ma oggettivi.
In genere infatti si può nutrire una profonda stima per qualcuno che nella propria vita si sia distinto per qualche elemento in particolare.
Chi perchè avrà superato grandi difficoltà, chi perchè avrà aiutato molte persone,  oppure chi semplicemente avrà dimostrato di avere delle caratteristiche pregevoli, che raramente si riescano a trovare in una persona.
Ma l’attrazione sessuale, o quell’insieme di sensazioni, emozioni ed istinti, che portano una donna a DESIDERARE UN UOMO piuttosto che un altro, si basano su elementi più intimi.
Un istinto, non segue elementi razionali per innescarsi.
Talvolta sulla base di certi stimoli che la nostra mente percepisce dall’esterno, gli istinti più profondi e radicati nel nostro subconscio vanno ad influenzare le nostre scelte, le nostre decisioni e chiaramente anche le nostre preferenze sessuali.
Per una donna funziona esattamente allo stesso modo.
Nella stessa misura in cui la NOSTRA MENTE è in grado di essere stimolata da determinati elementi, allo stesso modo tu puoi andare ad influenzare la mente di una donna, partendo proprio dai suoi istinti, da ciò che nel suo profondo desidera nel modo più forte.
E spesso riuscire a LIBERARE QUESTI DESIDERI COSI’ INTIMI E PROFONDI, può portare una donna a sentire un’attrazione molto forte per l’uomo che sia in grado di riuscire spontaneamente in questa operazione.
Paradossalmente, per ottenere questo stesso risultato, in concreto ciò che sia effettivamente necessario fare è molto più semplice di quanto possa sembrare.
Ed un esempio che va a testimoniarti la semplicità e l’immediatezza di come l’empatia possa portare una persona ad aprirsi totalmente a te, lo puoi trovare nel tuo passato, o nelle tue esperienze precedenti.
Quante volte infatti, la sola sensazione di sentire che l’altra persona la pensasse in modo pressochè identico a te, ti portava ISTANTANEAMENTE a sentirti vicino a quella donna, a sentirti per certi versi (o addirittura del tutto) attratto da quella stessa donna.
Semplicemente perchè avevate qualcosa in comune.
Per una donna questa sensazione di “elementi in comune” è altrettanto importante, ma solo nella misura in cui coesistono anche altri elementi che la portano a sollecitare in modo ancora più forte i suoi istinti sessuali.
Il fatto stesso quindi di imparare a creare questa sensazione di empatia nelle persone che conosci, e quindi soprattutto nei tuoi amici è fondamentale, se vuoi imparare a far sentire attratta a te una donna.

19 Commenti

  1. XSECRETX 11 anni fa

    Ma se ho fatto l’errore in passato di non usare il contatto fisico con il mio mio obiettivo.. e quindi provo a usare il contatto fisico dopo un mese che la conosco, non potrebbe pensare che ci sto provando? (dato che sembrerebbe un comportamento “anomalo” dato che fino a quel momento non l’avevo mai toccata..?)

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      c’è sempre tempo per correggere gli errori, ma quando vuoi ripartire, devi evitare di sbagliare nuovamente, altrimenti torni al punto di partenza.

  2. Devastato 11 anni fa

    Purtroppo per conoscere nuove ragazze,bisogna avere degli amici con cui uscire,anche pochi ma bisogna averli. Così da iniziare un giro di conoscenze,che ti porta a conoscere sempre più altra gente. Fare casa e lavoro purtroppo (o casa e scuola ma la scuola ti aiuta di più a conoscere) non porta mai a niente. Perchè diciamoci la verità il problema non è tanto avere pochi amici o nessuno da frequentare la sera,il problema è che caratterialmente si è timidi ,si è chiusi e di conseguenza la vita sociale non esiste. Lo dice uno che sa che significa sia avere tanti amici che non averne. Purtroppo adesso mi trovo in questa situazione. Anni fa in seguito a fatti spiacevoli nella mi vita,non ho saputo reagire chiudendomi in me stesso e perdendo tutti gli amici che avevo. Non tanto per aver perso loro perchè gli amici non sono eterni,con gli anni si cambia molto spesso compagnia,ma proprio perchè si perde il senso del sociale,il senso di passare le serate con gente con cui divertirsi. Avere un amico o più al fianco permette molto più facilmente di frequentare nuovi locali o posti dove conoscere donne. Essere dura diventa quasi un’impresa impossibile. Chi ci riesce significa che ha un carattere spaventoso. Ma chi non ha amici difficilmente possiede un carattere dominante su tutto e questo una donna con cui ti frequenti lo avverte. Anche perchè la stessa pensa che non avendo tu una vita sociale se sta con te anche lei si ritroverà poi ad avere poca vita sociale. Non so se ho reso l’idea. Ma uscirne è davvero maledettamente difficile.!!!

  3. simoe 11 anni fa

    ehi mr.!
    mi sa che avete qualche problema col servizio paypal…volevo acquistare il manuale di empatia, ma continua a darmi errore eppure la mia carta è carica ed è ancora valida….

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      manda una mail a contatta @ blogseduzione.com ti risponderà la mia assistente.

  4. marco 11 anni fa

    Mr ho una grandissima voglia di farmi una ragazza di colore!! ma a Bari dv abito ce ne son poche davvero integrate e se la tirano tantissimo!!! cm dovrei fare secondo lei?? dv vado a trovarle?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      vai a cercare il primo centro telefonico per le chiamate all’estero, in genere nei paraggi trovi tanti immigrati.

  5. Parceval 11 anni fa

    Ottimo, ottimo, ottimo.
    Hai insistito molto sul fatto che non serve a nulla cercare di dimostrare ad una donna quanto siamo belli, bravi, premurosi o ricchi,al fine di portarla ad essere attratta a noi ; ma in questo post hai affrontato il tema in un’ ottica completamente nuova, rendendo il concetto ancora più chiaro.
    Comunque, per obiettività, devo aggiungere che in genere quelli che hanno problemi con le donne ne hanno anche nella vita sociale in genere , quindi il primo obiettivo è migliorare la nostra vita sociale. Tuttavia si tratta di una condizione necessaria non sufficiente, perchè ci sono anche tanti uomini pieni di amici e conoscenti, ma di donne noemmeno l’ ombra.

  6. Gustavo 11 anni fa

    Ciao mr! ho conosciuto in una festa una ragazza molto carina di 30 anni e io ne ho 22.. gli son piaciuto subito, secondo me perchè al contrario dei ragazzi della festa la trattavo in modo indifferente ed è stata lei a venire da me da me e parlava solo lei, mi diceva che ho una bella voce, che ho fascino, che mi vede forte,io rispondevo solo grazie..al primo bacio nn ci avevo neanche parlato.. poi l’ho invitata a uscire il giorno dopo in disco ed è sta una bella serata, lei è venuta con una sua amica e io con un amico, tutti e due erano presenti alla festa.. in disco tenevo altissimo contatto fisico..il giorno dopo nn l’ho chiamata..oggi lo farò.. la domanda è, con una trentenne ci si comporta in modo differente da una ventenne? il cell o chat su computer non le ho più toccati.. e dato che ha 8 anni in più di me dubito che voglia una storia.. fatto sta che nn si è concluso ancora..però nn gli ho chiesto ancora niente se salire da lei o lei da me..

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      al tuo posto, se volessi combinarci qualcosa, incomincerei a darmi una mossa. cosa stai aspettando?

  7. big 11 anni fa

    MR. UNA DOMANDA
    MI PIACE LA MIGLIOR AMICA DELLA MIA NUOVA RAGAZZA,
    COME DEVO FARE????
    PS:nn dirmi cose sulla moralità plese… xkè io di certo nn ci rinuncio… ^_^

  8. big 11 anni fa

    rivedendo il messaggio penso ke sia necessario darti + informazioni su questa cosa … praticamente sto con questa ragazza da meno di una settimana l’amica la conosco da + tempo xkè frequenta la mia stessa università ma nn ho mai avuto modo di conoscerla veramete come in questi giorni
    il problema ke mi pongo ora non è tanto quella di conquistarla più ke altro è come posso mettermi con lei ora ke sto con l’amica ke per altro sono vicine di casa e si conoscono da una vita…
    mi sembra ke mi stia facendo solo seghe mentali ma veramente non sò proprio come comportarmi…..

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      se vuoi un parere sincero, non dovrebbe essere un problema il fatto di aver cambiato idea. è una tua scelta rispettabile.

  9. luca 11 anni fa

    caro maestro, tu dici che una donna IMPIEGA 30 secondi per vedere se potresti essere o no il suo partner. Ma se in quei 30 secondi fallisci, che ne so, magari la guardi troppo dolcemente,dimostri di aver bisogno d’affetto,ecc.. come fai a ribaltare la situazione?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      lavori sulle sue sensazioni, sulla sua mente.
      ma quando impari ad attrarre istantaneamente le donne, tutto cambia.

  10. cris 9 anni fa

    salve,sn un ragazzo di quasi 18 anni,credo di avere un ottimo aspetto,certo sono molto magro,1.88 per 63 kg,da un po’ ho iniziato a fare palestra e piscina per potenziare muscolarmente la mia struttura e per diventare ancora più carino,perchè penso già di esserlo,il punto è che sono profondamente introverso e timido,ho sempre avuto pochi amici negli anni del liceo e tranne in estate,dove vado a ballare ogni sera con alcuni amici,in inverno ho una vita sociale pressocchè nulla,con il passare degli anni voglio avere degli amici,perchè questo mi potrebbe aiutare con le donne,visto che purtropppo,non me ne vergogno,non ho mai avuto una ragazza,ma la cosa strana è che sono un bel ragazzo,se volessi,potrei averne una marea xd?come posso fare?adesso vado all’università,il punto èc he quando si è timidi è difficile far enuove amicizie,perchè uno si vergogna,poi anche ilf atto di non aver mai avutio una ragazza mi blocca,essendo insicuro,tendo ad essere eccessivamente condizionato dal giudizio degli altri,aiutatemi vi prego

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      hai bisogno di lavorare sui fondamentali, creando o intensificando la tua vita sociale, non sarà una cosa immediata, ma se non inizi ora rischi di restare fermo per tanto tempo.
      non appena avrai recuperato il tempo perso il resto sarà in discesa.

  11. Angelo 9 anni fa

    Ciao Mister, è possibile che se una donna vede un uomo che ha poca vita sociale lo possa giudicare come una persona di poco valore e quindi come uno da scartare subito?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      interessante, ne parleremo la prossima settimana sul blog

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*