Cos'è la "fiducia sessuale" e come si può creare in pochi secondi?

Cos'è la "fiducia sessuale" e come si può creare in pochi secondi?
Mr. Seduzione

ciao mr non ci ho capito niente, ma con le donne l’importante e provarci anche subito sessualmente , non ci frega nulla di conoscerle no? per cui le si prendono e gli si fa capire che si vuole …

Se dovessi chiederti: “il sesso è romantico?”
Tu cosa mi diresti?
A mani basse, poco più della metà delle persone a cui potresti fare questa domanda, ti direbbe che il sesso non sia qualcosa di “romantico”.
Perchè per molti il sesso è tutt’ora considerato un taboo, il sesso viene ancora considerato da troppe persone un argomento “compromettente” o che comunque mantiene un’accezione molto molto intima.
Questo di per sè non sarebbe un grosso problema, infondo il pudore non ha mai fatto male a nessuno.
Tuttavia in tanti uomini con cui mi capita di chiacchierare, emerge piuttosto spesso la tendenza a vivere il sesso con una donna come un elemento a sè stante.
Per la serie, conosci una donna, ti piace, e nonostante ti piaccia, tra il primo bacio ed il sesso, è come se esistesse una montagna da superare.

Come se il sesso non fosse una ovvia conseguenza del fatto che ci sia dell’interesse reciproco tra te e la tua donna.
Chiaro, difficilmente riuscirai ad avere un rapporto sessuale con una donna, prima di averle stretto la mano per conoscerla, ma se dentro la tua mente, arrivare a baciare una donna viene considerato come un qualcosa di DIFFICILE, il sesso rischia di diventare qualcosa di irraggiungibile.
Se per te, riuscire a baciare una donna può avere come difficoltà (da 1 a 10) 5, il sesso spesso viene considerato come difficoltà 10.
Quando solitamente tra un bacio ed un rapporto sessuale, il limite è davvero molto sottile.
Purtroppo il fatto di trovare così difficile riuscire ad andare oltre ad un semplice bacio, deriva proprio dal fatto di NON avere ancora sviluppato delle strutture mentali, che ti permettano di portare la tua donna obiettivo a sentirsi attratta a te.
Una volta che impari a controllare le tue strutture mentali, una volta che impari a conoscere in modo approfondito tutte le dinamiche che ti portano a conquistare una donna, il fatto stesso di sapere quali siano gli aspetti su cui lavorare, ti permettono di avere una visione più chiara delle difficoltà che puoi trovarti ad affrontare.
Ma la verità è che dopo che impari tutte le dinamiche psicologiche che vanno ad innescare gli istinti sessuali in una donna, riesci a riconoscere le difficoltà da ciò che ti fa sentire insicuro.
Perchè siamo sinceri, il fatto di trovare difficile qualcosa non dipende tanto dalla difficoltà concreta di un’attività,
ma dal non sapere come sia possibile riuscire in modo PIU’ SEMPLICE a raggiungere l’obiettivo.
Non si tratta di trovare banalmente una scorciatoia, ma di riuscire a comprendere il funzionamento di un meccanismo, che è un mondo a parte.
Ora, il fatto stesso che a te suoni “strano” il fatto stesso di arrivare subito al rapporto sessuale, prima ancora di conoscerla in modo approfondito, deriva dalla convinzione, che per te, prima è necessario conoscere OGNI COSA che sia possibile conoscere sulla tua donna obiettivo e poi “forse” arrivare ad un qualcosa in più.
Ma così come a te potrà attrarre sessualmente una donna senza neppure sapere il suo nome, semplicemente guardandola camminare intorno a te, per una donna ALLO STESSO MODO puoi avere lo stesso effetto, senza che lei sappia assolutamente nulla su di te.
A tanti un discorso del genere di solito suona strano, ma in realtà questo aspetto dell’appetibilità sessuale, è molto simile alla percezione di fiducia che tu puoi avere di una persona.
Ti faccio un esempio: Prova a pensare all’ultima persona che hai conosciuto, che di primo impatto ti ha dato l’aria di essere una persona di cui ti potessi fidare.
Tu NON avevi la minima idea di chi fosse, non sapevi il suo nome, non sapevi nulla del suo passato.
Eppure semplicemente guardandolo sapevi di poterti fidare.
Per una donna, ma anche per noi, non servono più di 30 secondi per individuarti come partner sessuale.
Una donna può NON avere la minima idea di chi tua, non sapere neppure il tuo nome, non sapevi nulla del tuo passato, eppure sentirsi irresistibilemente attratta a te.
Ed in quel brevissimo lasso temporale, non saranno nè le tue parole nè la tua personalità a conquistarla, ma LA PERCEZIONE CHE AVRA’ di te.
Questa percezione chiaramente sarà influenzata dal tuo linguaggio del corpo, dal tuo aspetto e da quanto darai l’idea di essere un valido partner sessuale.
Fai attenzione a non commettere l’errore di confondere “partner sessuale” con “uomo da sposare” perchè per quanto debbano avere degli elementi in comune, non sono del tutto identici.
Se il tuo obiettivo è quello di riuscire a conquistare “la fiducia sessuale” di una donna nel minor tempo possibile, il tuo linguaggio del corpo avrà una serie di piccole differenze rispetto a quelle che dovresti assumere nel caso in cui volessi rientrare nell’altra categoria.
Ma anche in questo caso si tratta di riconoscere quali tratti della tua comunicazione non verbale influenzino la tua donna obiettivo, e quali la portino a farti sentire attratta a te.

10 Commenti

  1. Jon 11 anni fa

    Ciao Mr. ma per imparare il linguaggio del corpo giusto come dobbiamo fare? Ci sono dei movimenti che vanno bene per tutte le persone o dobbiamo noi crearli. E come fare a sapere quale movimento del corpo non va bene? E quale tuo manuale tra i tuoi e quale libro di linguaggio del corpo consiglieresti? Perdona tutte queste domande, ma vorrei imparare a muovermi al meglio. Grazie per i tuoi saggi consigli.

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      tra i manuali, i corsi, ne hai di materiale, scegli dall’area in cui credi di aver più bisogno di sviliuppare e da lì se ci prendi gusto prosegui.

  2. Tolomeo 11 anni fa

    Dall’ultima parte dell’intervento mi sembra di capire che le donne distinguano il partner sessuale dal fidanzato vero e proprio, relativamente a quanto fai percepire di te.
    È questo che intendevi? Cosa cambia fra i due nel concreto? Uno ha più possibilità dell’altro?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      esattamente, ciò che cambia concretamente è a livello del linguaggio del corpo.
      ciò che cambia è l’insieme di informazioni che percepisce, semplicemente guardandoti o parlandoti insieme.
      si tratta di elementi molto sottili.

  3. Freeride 11 anni fa

    Credo non sia il post giusto ma non so dove metterlo.
    Sarò breve e schematico…
    Io e lei ci conosciamo in palestra, si ride e si scherza tranquillamente (inizialmente non ero molto interessato, la prendevo come una tra tante). Lei single..per un periodo non si vede ma teniamo i contatti su facebook. Un mese fa torna in palestra e dopo un po’ LEI mi dice di scambiarci i numeri. Fatto…se non mi faccio vivo io lei non chiama (e magari è normale). Contatto fisico “ottimo e abbondante”. In questo frattanto, a quanto mi dice, è stata mandata a quel paese da qualcun altro..
    Potrebbe starci un invito (un aperitivo…) oppure sono io che sto travisando il tutto?
    Se lei andava dietro a quell altro perchè ha imbastito tutto questo con me?
    Grazie 1000 per i chiarimenti.
    Ottimo sito 😉

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      certo che potrebbe starci, magari prova ad aumentare l’intensità del contatto fisico e vedi come reagisce.

  4. Patrick 11 anni fa

    Hey Mr! Ho 17 anni e sto insieme ad una ragazza da poco tempo che ne ha 15.
    Quando la invito perchè ho casa libera non vuole mai venire… dici che è perchè non è pronta data la sua giovane età? Io non voglio fare l’amore, ma solo qualche preliminare!
    Avevo lo stesso problema con la mia ex che ha sempre 15 anni….e inizio a pensare di essere io il problema!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      dalle tempo, probabilmente è solamente spaventata dalla cosa. infondo ha solo 15 anni.

  5. Pier 11 anni fa

    il fatto che una donna ti veda e pensi subito di te qualcosa di positivo è comunque sempre dato dalla percezione che ha di te, ma questo vale se sei un bel ragazzo(io se vedo una che è cozza la percepisco come tale e niente mi farà cambiare idea). Se sei brutto e pure sfigato nessuna ti si caga, quindi non è vero che uno così può riuscire a farcela con chi vuole. io sono un bel ragazzo solo che vengo guardato quasi sempre da quelle che non mi interessano. quellle che interessano a me non mi guardano quasi mai. quale potrebbe essere una tecnica soddisfacente per innescare un qualcosa con lo sguardo con una di queste strafiche che mi sembrano inarrivabili??

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      pensi DAVVERO che tutti gli uomini che hanno una donna al loro fianco siano sosia di brad pitt?
      se sei convinto di questo prova a fare un giro per il centro della tua città un qualsiasi pomeriggio o serata e guarda bene in faccia le persone che vedi.
      la differenza tra un uomo fidanzato e te, è che molto probabilmente tu fai sentire poco a loro agio le donne che ti frequentano, a tal punto da non riuscire neppure a sentirsi attratte a te.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*