"Usare" gli amici di una donna per conquistarla?

"Usare" gli amici di una donna per conquistarla?
Mr. Seduzione

Salve Mr., arrivo al sodo..ho commesso troppi errori in passato con una “amica”, ci ho provato spudoratamente e mi ha rifiutato. Ho lasciato che il tempo mettesse a posto le cose, e qualche giorno fa lei mi ha ricontattato tramite sms. Ho spento quel poco di tensione che c’era dicendole che “avremmo organizzato qualcosa” più in là visto che non ci vediamo da tempo, ora come faccio a recuperare? Da quanto ne so è fidanzata, ma non è un problema, il problema è capire come devo impostare ora il rapporto con lei, visto che ho rotto l’amicizia un paio di mesi fa, il nostro rapporto si è interrotto senza ragioni. Posso vederla cinque minuti andandola a trovare al piano dove lavora, ho l’impressione che mi rifiuterà una richiesta di appuntamento al telefono. Io a lei piacevo, ora si tratta solo di ristabilire il nostro rapporto senza quegli errori che ho fatto in passato…in quale modo è meglio iniziare di nuovo a frequentarci?

Il fatto di provarci spudoratamente, senza puntare subito a stimolare i suoi istinti, ha come prima conseguenza, quella di spegnere ogni possibile forma di tensione sessuale.
Questo è un elemento che devi avere sempre ben chiaro in mente se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi ed avere al tempo stesso, una visione complessiva del contesto in cui ti vai a muovere.
Se una donna si è sentita attratta a te in passato, molto probabilmente continuerà ad esserlo anche in futuro.
Tuttavia a volte, l’ansia di voler ad ogni costo recuperare il rapporto, o anche solamente di ripristinare quell’equilibrio che c’era stato tempo fa, può rischiare di complicarti notevolmente le cose.
Una donna da un uomo, non si aspetta molto, ma è proprio dalle piccole cose che devi partire se vuoi tornare a farla sentire attratta a te.
Quindi, una buona idea per recuperare del terreno sarà sicuramente quella di partire proprio dal riprenderti, almeno in parte, il potere contrattuale nel vostro rapporto.
Portarla a comprendere quanto tu sia indipendente da lei.
Il tuo obiettivo principale dev’essere quello di farle capire che la tua vita sessuale procede indipendentemente da lei, in modo da toglierle quella pressione e quell’ansia determinata dal fatto di averti rifiutato.
Per quanto ti potrà sembrare “strano”, una donna che rifiuta un uomo, non solo sente di aver in mano tutto il potere contrattuale del vostro rapporto, ma proprio perchè sa di occupare una posizione di superiorità nei tuoi confronti, sentirà “il peso” delle sue azioni e quindi del suo rifiuto nei tuoi confronti.
Continuerà quindi a senire del senso di colpa nei tuoi confronti, e di per sè questa sensazione NON è positiva, perchè la porterà sempre a sentirsi molto distante da te.
Tu chiaramente dovendo puntare all’obiettivo opposto, dovrai preoccuparti di non solo ridurre in lei questa sensazione, ma portarla a pensare l’esatto opposto.
Lei deve diventare quella che probabilmente ha sbagliato scelta, che probabilmente se a quest’ora lei fosse insieme a te, si sentirebbe molto meglio e la sua stessa vita avrebbe una qualità notevolmente migliore.
Non sei tu che ci riprovi con lei, di fatto è un po come se le facessi capire tra le righe, che lei si è persa una grande occasione.
Perchè sarà proprio questa sensazione di aver PERSO qualcosa, che le farà sentire il BISOGNO di tornare sui suoi passi, di TORNARE a desiderare di essere la tua donna.
Il fatto di aver interrotto la vostra amicizia, di per sè, NON è un elemento necessariamente negativo.
Infatti ti permette di toglierti dal suo stesso immaginario, come suo possibile amico.
Tuttavia, se non sei più amico, hai in ogni caso bisogno di ricostruire un rapporto, di ricostruire empatia, un’intesa e quindi un feeling tra voi.
E questo chiaramente non puoi crearlo nè al telefono, nè tanto meno comportandoti da amico.
In questi casi la cosa migliore da fare per ricominciare a frequentarvi è proprio quella di uscire insieme anche ad altri vostri amici.
Proprio per impedirle di sentire la pressione psicologica che si potrebbe creare, qual’ora doveste trovarvi insieme ed al tempo stesso non riuscissi a coinvolgerla emotivamente in modo positivo.
A questo punto, proprio grazie alle persone che ti circonderanno, potrai andare ad influenzare le sue scelte, conquistando anche la fiducia del gruppo.
Infondo, le nostre scelte dipendono più spesso di quanto crediamo dalle persone che ci circondano, e quando sei tu ad influenzare le loro, è chiaro che ti ritroverai ad avere una doppia influenza positiva sulla tua donna obiettivo.
Per certi versi, saranno proprio i vostri amici, a far crescere in lei il desiderio di diventare la tua donna.

39 Commenti

  1. D2 11 anni fa

    Ah finalmente l’articolo che attendevo da mesi…la mia situazione però è leggermente diversa anche se i principi sono gli stessi io e lei abbiamo un gruppo di amici all’università però abitiamo in paesi diversi quindi la nostra amicizia prosegue solo nell campus…ci vediamo tutti i di a lezione…in una situazione del genere come mi devo muovere?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      qual’è il problema?
      per quale motivo non sfrutti i momenti in cui state insieme nel campus?

  2. jack 11 anni fa

    “grazie alle persone che ci circondano, possiamo influenzare le sue scelte” in che modo Mr ?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      con le tecniche di controllo psicologico ad esempio, sul manuale ci sono un paio di capitoli dedicati a quest’argomento.

  3. Mark 11 anni fa

    Da quanto leggo devo ritenere che, in situazioni passate, il fatto che alcune ragazze, dopo aver espresso il loro mancato gradimento nei miei confronti, cercassero di parlare con me, sedendo accanto durante serate con amici o attaccando discorso come il chiedere quale treno prendessi la mattina per recarmi al lavoro, potrebbe derivare da una situazione di interesse nascosto nei miei confronti?
    grazie mille

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      no, quello è il senso di colpa, e cercano di recuperare la loro ultima vittima, almeno come amico.

      • Lord Henry 11 anni fa

        e se non lo fanno?? se non cercano di recuperarci come amici, anzi non ci rivolgono più neanche la parola?? è un test o sono spaventate?? o aspettano un’altra mossa da parte nostra?

        • Mr. Seduzione 11 anni fa

          se succedesse una cosa del genere evidentemnte c’è qualche aspetto della tua comunicazione non verbale che le sta tenendo lontane da te.

    • Tolomeo 11 anni fa

      Concordo al 120%, è senso di colpa. Ti sarai mostrato contrariato se non ferito dalle loro reazioni, ai loro occhi.

  4. alessio 11 anni fa

    mr mi permetta una domanda
    prima di leggere il suo blog ero totalmente un altra persona e intanto le dico grazie
    ma non capisco il comportamento di una ragazza
    allora io mi ritrovo con una ragazza con cui ci ho provato ma ho fallito intanto passano 5 mesi e di lei non ho saputo più nulla oggi lei sta cercando di recuperare i contatti con me che significa?
    io sono giunto alla conclusione che a lei tutto sommato piacessi almeno un po può essere?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      finalmente hai ripreso il potere contrattuale, ed il fatto che lei sia tornata a cercarti è un segno evidente di questo fenomeno.

  5. armando 11 anni fa

    Quanto conta essere generosi con gli altri e simpatici con gli altri per la tua donna obiettivo? voglio dire sono elementi che prende in considerazione per ritenerti appetibile sessualmente?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      quanto c’è di sessualmente appetibile nell’essere generosi o simpatici secondo te?
      …se non lo sai te lo dico io: 0

  6. Blackout 11 anni fa

    Mr. cosa significa se una ragazza a volte si comporta in modo abbastanza gentile con te,mentre altre volte ti attacca e cerca di sminuirti in modo anche abbastanza pesante? e in che modo ci si deve comportare con lei in entrambi i casi?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      è una donna insicura, non darle troppo peso, è l’unico modo per convivere con quel tipo di donne.

  7. Umberto 11 anni fa

    Stavo vedendo un documentario sulle donne degli anni 30 e 40. L’uomo aveva almeno il doppio del potere contrattuale di oggi in un mondo dove non si badava tanto alle fesserie che guardano oggi le donne i gusti in comune la stessa musica quello ha le orecchie grandi quello somiglia tanto a scamarcio ecc… mr come fai a credere ancora che conquistare le donne oggi sia facile? io credo che sia almeno quattro volte più diffcile delle suddetta epoca. Oggi che cosa puoi offrirgli in termini materiali? hanno tutto non gli manca nulla che se ne potrebbero mai fare di un ragazzo normale come me con cui instaurare una relazione? le mie storie passate sono finite anche perchè notavo che era riduttivo in fondo per loro stare solo con me quando avevano un mondo davanti a loro. Stavo impazzendo ed impazzisco tuttora a cercare di capire o inventare un motivo per stare con me. Noto che oggettivamente non c’è.

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      perchè vedo tutti coloro che partecipano ai miei corsi che arrivano pensandola come te, e tornano a casa meravigliati da quanto sia semplice conquistare una donna.

  8. Andrea 11 anni fa

    Caro Mister, io invece vorrei chiederti una cosa di cui in questo blog si parla poco: LA GELOSIA. Come si fa a combatterla o almeno attenuarla? Io credo che le scenate di gelosia nei confronti della partner siano un fattore negativo all’interno della coppia, eppure non riesco a non farle. Probabilmente la mia insicurezza e la paura di perderla mi portano poi a essere aggressivo, mentre so che tutti i grandi seduttori non hanno di questi atteggiamenti. Come posso fare per risolvere questo problema?
    Andrea

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      la gelosia è una debolezza se la provi, ma può essere un’arma a tuo favore se la fai provare ad una donna, nei tuoi confronti.
      per quale motivo sei così convinto di non riuscire a fare a meno di essere geloso?

  9. Mattia 11 anni fa

    E se alla propria ragazza manca il suo ex (con cui ha avuto una lunga relazione e che ha mollato per te), come dobbiamo reagire?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      scopri i motivi per cui le manca, e riempi tu questo vuoto lasciato dal suo ex… lei cosa ti dice?

  10. stefano 11 anni fa

    Mr. Io non so come fare , un pò di mesi fa una ragazza mi ha chiesto di pomiciare tramite una sua amica e io ho rifiutato (probabilmente se mi avesse portato in disparte anzi che mandarmi l’amica ci sarei stato) , ora è fidanzata e mi interessa , vorrei farci sesso ma temo di riuscire ad arrivare solo fino al bacio ,inoltre siamo entrambe liceali (non stessa scuola) quindi c’è il rischio che non si senta pronta x via dell’età , ci vediamo molto di rado e quindi vorrei fare tutto nel giro di 1 2 incontri, se pò fa?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      se è piccola piccola, il sesso forse lo lascerei perdere, dalle tempo, vedrai che poi sarà lei a chiederti di farlo.

  11. Andrea 11 anni fa

    Mr le cose che hai scritto in questo articolo valgono anche per una ex ragazza che ti ha mollato oltre che per una ragazza qualunque con cui ti sei frequentato?

  12. ciccio 11 anni fa

    Ciao mr.,ho fatto arriabiare la mia donna stuzzicandola e dandogli fastidio obbiettivo e fino arrivata a dirmi che sono uno stronzo e la tratto male.Secondo te che significa? Grazie in anticipo

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      ma si, ignora quello che ti dice, falle capire che non deve offendersi, infondo è tutto un gioco. cerca più il contatto fisico la prossima volta che la critichi, spezza di molto il nervosismo ed eventuali fraintendimenti.

  13. rObert 11 anni fa

    mister ma da dove bisogna incominciare per riprendere potere contrattuale con una ragazza che ti dice non me la sento di intraprendere una relazione con te in questo momento,considerando che non vuole starmi vicino almeno per il momento grazie

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      incomincia a capire i motivi per cui le donne non si sentono a loro agio con te…
      probabilmente avrai un contatto fisico del tutto assente, fai attenzione.

  14. Giacomo 11 anni fa

    Scrivo questo messaggio solo per dire che ho finalmente provato sulla mia pelle che ciò che ho letto qui è la semplice realtà: non c’è nulla di complicato nel sedurre una donna se si hanno le giuste strutture mentali.
    Ieri sera ho per caso conosciuto una bella ragazza e (forse anche perchè non stavo minimamente pensando di provarci con lei) mi sono comportato in modo molto spontaneo e naturale, si è creata subito empatia e contatto fisico, è stata addirittura lei a chiedermi il numero di telefono e dopo essere usciti dal locale ci siamo subito baciati: la tensione sessuale era veramente alta e lei m’ha fatto capire apertamente che, se solo avessimo avuto un posto dove appartarci, avrebbe fatto sesso con me.
    Al ritorno a casa non ci credevo, ho conosciuto una bella ragazza e due ore dopo avrei potuto tranquillamente essere a letto con lei.
    Questa è solo una testimonianza perchè certe cose finchè si leggono e basta posso sembrare dei “misteri” invece è tutto così semplice.

  15. Mattia 11 anni fa

    Il fatto che la propria morosa ti parli di tutto quello che gli accade è positivo o negativo?

  16. alessio 11 anni fa

    ma se te non conosci le sue amiche e lei con te da sola non ci esce( tra l’altro è anke fidanzata) come devi fare per recuperare il rapporto dopo circa tre mesi ke io e lei non siamo nemmeno più amici?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      perchè dovresti necessariamente uscire voi due da soli?
      non ti preoccupare delle sue amiche, conquista la loro fiducia e saranno loro stesse le prime ad aiutarti.

  17. Luka 11 anni fa

    mister sabato sono andato salutare la mia donna obbiettivo.
    dopo un’oretta mi manda un sms con scritto:”non pensavo saresti venuto solo per salutare me,buonanotte un bacio”.
    Io in maniera scherzosa ho riposto con:”sono venuto per vedere tua cugina :)”
    Ora non sto usando quasi per niente gli sms(quando mi cerca dopo pochi messaggi non rispondo più).
    mi potresti dare un consiglio,tenendo conto che due anni fa sono stato il suo amico confidente,sto cercando di ridisegnare la mia immagine?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      torna a reimpadronirti del potere contrattuale, e cerca di lasciarti meno influenzare dalle sue reazioni. tu hai un’obiettivo da raggiungere, e devi raggiungerlo.

  18. Capablanca 11 anni fa

    Ciao Mr seduzione, tenterò di non essere lungo. Ho un’amica molto cara di cui ormai posso dire di essere innamorato. Ho commesso tutti gli errori possibili e immaginabili per spegnere tensione sessuale tra di noi. Tra di noi c’è sempre stato molto contatto fisico però; abbiamo poi gli stessi interessi. Ultimamente l’ho messa alla prova: ho rifiutato i suoi inviti per un po’, le ho parlato il minimo indispensabile e sono uscito con un’altra (cosa che lei non per colpa mia ha saputo). Quando poi mi ha invitato a uscire ho accettato e ho instaurato molto contatto fisico tentando di baciarla ma lei non cede. Poi in un locale mi fa un discorso strano commuovendosi: “io non ti voglio perdere, mi sembra che siamo arrivati a un punto che o ci mettiamo insieme o ci lasciamo, anche se noi da qui a fine corso incontrassimo altre persone vorrei rimanere tua amica, umanamente la tua mancanza mi farebbe soffrire molto”. Ora non capisco: il contatto c’è e molto, qualche tempo fa mi ha dato un bacio sul collo dicendo che la carne è debole e poi mi ha detto che lei con gli altri colleghi gioca solamente ma se io non le parlo invece ci sta male, mi trova pure un bel ragazzo (ha commentato a proposito di una con cui sono uscito che potrei trovare di meglio) e dice che ho un bel viso ma non vuole mettersi insieme a me. Va be che è fissata ancora con il suo ex ma perchè si comporta così? Che devo fare per dare una svolta alla situazione? Dimenticavo forse avrò sbagliato ma lei ha detto che in generale vorrebbe una persona non del suo corso e aspetta la fine per conoscerci veramente perchè la nostra situazione lavorativa falsa tutto, allora, le ho risposto che ad agosto la “rapisco” per fare un week-end insieme e conoscerci senza filtri. Ha un carattere severo secondo me con se stessa e con gli altri e si fa molte seghe mentali.
    Scusa la mia prolissità: ti prego aiutami
    Grazie

  19. Maiden89 11 anni fa

    Un “ciao, trovo che tu sia molto bella, come ti chiami?” può andare bene per approcciare una ragazza? Ovviamente detto in maniera dignitosa, non mendicando la sua approvazione…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*