Perchè dice che le sto simpatico ma non le piaccio?

Perchè dice che le sto simpatico ma non le piaccio?
Mr. Seduzione

Mr. ma fingersi disinteressati in modo così esplicito non crea nessun problema quando poi, aumentando il contatto fisico, si arriva a baciarla? Non si rischia di passare per incoerenti? oppure le donne se ne fregano della coerenza quando gli piaci?

Per tanti la seduzione è quasi una rincorsa a chi deve far capire all’altro il proprio interesse.
Come se il fatto che tu dovessi dimostrarle il tuo interesse fosse in qualche modo INDISPENSABILE per far evolvere il vostro rapporto.
Quando ti relazioni con una donna, il tuo obiettivo NON è quello di farla ridere, NON è quello di convincerla che tu sia l’uomo migliore che lei potrà mai conoscere e NON è neppure quello di FARLE CAPIRE CHE A TE LEI PIACCIA.
Il tuo obiettivo è quello di portarla a sentirsi attratta a te, e basta.
Gli altri sono semplicemente degli accessori, degli elementi che tu puoi aggiungere, MA CHE NON FACILITANO IN ALCUN MODO LE TUE POSSIBILITA’ DI RAGGIUNGERE IL TUO OBIETTIVO FINALE.
Ripeto: L’obiettivo è quello di conquistarla.
Ecco quindi spiegate le ragioni per cui sia così centrale focalizzare l’impostazione intera del tuo rapporto con la tua donna obiettivo, al PORTARE LEI a dimostrarti eventualmente il suo interesse.
Perchè a quel punto, sarà evidente che lei ormai si sentirà già attratta a te.
Il fatto che tu le vada a dimostrare il tuo interesse nei suoi confronti, dopo che lei sia già attratta a te, diventerebbe un DETTAGLIO a questo punto no?
Così come diventerebbe un dettaglio il fatto che tu possa essere bello come George Clooney o come Danny De Vito, che tu possa essere ricco quanto Bill Gates o il tuo ortolano sotto casa, non fa più alcuna differenza.
L’obiettivo era quello di conquistarla, era quello di farla sentire totalmente attratta a te, ed ORA LEI TI STA DIMOSTRANDO che tu hai raggiunto questo obiettivo.
A me non interessa quali possano essere gli elementi che la gente ritenga importanti da ricercare in una donna, per aiutarli a convincersi di cosa sia più o meno giusto fare per conquistare una donna.
A volte sarebbe molto più importante avere ben chiaro in testa, quali siano i MECCANISMI che portino una donna a sentirsi attratta a te.

Le donne non è che “se ne freghino della coerenza”, come dici tu, le donne, COME NOI UOMINI, cercano persone che siano in grado di stimolarle positivamente.
Semplicemente sono infastidite, da uomini che ci provano con loro, ma che al tempo stesso NON sono in grado di andare a stimolare i loro istinti sessuali.
Cerco di essere più chiaro.
Una donna, si sente attratta da un uomo solo nel momento in cui lei PENSA che il motivo della sua attrazione, dipenda da una SUA personalissima SCELTA.
Non sei tu che devi convincerla, NON SONO LE TUE PAROLE a convincerla.
E’ lei che TI SCEGLIE, sulla base delle emozioni che tu sarai stato in grado di suscitare in lei.
Giusto per farti un esempio, prova a pensare all’ultima persona che ti sia risultata simpatica a pelle.
Per quanto potrà sembrare paradossale, ma la DECISIONE che ti avrà portato a considerare quella persona SIMPATICA, sarà dipesa esclusivamente dal tipo di sensazioni che quella stessa persona sarà stata in grado di trasmetterti.
Se per esempio ti trovassi di fronte ad una persona “autoritaria che ti mettesse a disagio” per quanto potrebbero essere divertenti e simpatiche le cose che quella persona potrebbe dirti, TU continueresti a considerarla una persona POCO simpatica.
Lo stesso vale a livello di appetibilità sessuale per una donna, per quanto possano essere divertenti le cose che tu possa dire ad una donna, SE LEI interagendo con te, NON SENTIRA’ di DESIDERARE di far evolvere il vostro rapporto, se si sentirà indifferente ad un eventuale vostro coinvolgimento sessuale, LEI NON SI SENTIRA’ attratta a te.
Perchè ciò che avrà provato interagendo con te, sarà distante anni luce, da ciò che la SUA MENTE avrà bisogno di percepire, per andare ad innescare i suoi istinti sessuali.
Comprendere questo passaggio, significa di per sè aver compreso il 60% dei meccanismi che regolano la seduzione.
Perchè la seduzione si fonda unicamente sugli istinti sessuali e non sulle simpatia.

8 Commenti

  1. cristian troy 11 anni fa

    Salve mister …..vorrei esporti il mio caso …. conosco una ragazza da un po’ di tempo …. e da quanto mi sembra è un po’ timida (oppure non so se il fatto che lei non prenda mai iniziativa di parlare con me sia un modo per dire “non mi interessi”)…..io tuttavia quando la vedo, gli faccio sempre delle battute alle quali risponde arditamente …..però per via del suo lavoro (cameriera in un ristorante) ho molto poco contatto fisico, e devo dire la verità mi riesce molto difficilmente istaurarlo quando la vedo sul lavoro…..(per me è come se gli impedissi di lavorare….)…..per questo vorrei invitarla a uscire per prendere qualcosa insieme …. magari una caffè, o un apertitvo …. ma ancora non l’ho fatto per paura di essere rifiutato …… (secondo me lei sa che le piaccio e poi quello che mi blocca quando voglio chiederle di uscire è il fatto aver istaurato fondamentalmente poco e niente contatto fisico)… ora quindi passa il tempo tanto che conosco anche le sue amiche e non sapendo cosa fare esattamente mi sento come fuori luogo o come se andare nel ristorante dove lavora fosse un modo per “provarci”…!!… ti chiedo vivamente un consiglio per uscire da questa situazione…..e un’idea originale per uscire insieme …. Grazie e buon lavoro.

  2. Dragan 11 anni fa

    Ciao Mister…
    Più o meno 6 sei mesi fa ho visto per strada una ragazza bellissima. Forse la ragazza più bella che abbia mai visto. Qualche giorno dopo ho visto che avevamo qualche amico in comune quindi ho iniziato a invitare quegli amici con la speranza che venisse anche lei. Non ho mai parlato con lei. Mi aspettava. Era proprio bella. Ma nemmeno lei parlava con nessuno. Sembrava molto timida. In tutti i locali che andiamo è SEMPRE la piu bella. Sempre. Sembrava timida e stava esclusivamente con le sue amiche, mai con un ragazzo.Li evitava sempre. Dopo un ho provato a parlare con lei e sembrava timida e basta, nn stronza come pensavo. C’era feeling. Un mese fa ho pensato, dai mi butto. L’ho contattata su facebook invtandola a una festa e lei mi ha risposto con il suo numero di tel dicendomi di chimarla quando mi pareva. Il giorno dopo ci siamo visti e ho visto subito una empatia. Ci siamo baciati e mi ha portato a casa sua. Purtroppo alla fine era abbastanza brilla quindi nn mi andava di stare e fare sesso. Ho rifiutato e me ne sono andato. Mi sembrava la mossa giusta per avere la ragazza che mi piace veramente. Lei il giorno dopo mi ha mandato un sms scusandsi del suo comportamento…boh.
    L’ho invitata per un caffè e ha detto di no, per una cena e nn ha risposto, l’ho beccata per strada e era strana…Che ho sbagliato?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      probabilmente è solo imbarazzata ed ha paura di averti fatto una brutta impressione… torna a colpire secco, non ti preoccupare di queste sue reazioni, fanno parte delle sue insicurezze.

  3. sestu 11 anni fa

    salve mr, ho un piccolo problema, ho conosciuto una ragazza in chat, bella da morire…………il problema è ke il ragazzo l’ha tradita, è lei dice ke non si fida piu dell’uomo.gli ho chisto di uscire x conoscerci, ma lei ha risposto no………..come posso fare x farle cambiare idea? aspettto risposta GRAZI GRAZIE.

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      lo dice adesso che è arrabiata… ma secondo te davvero una ragazzina per un singolo tradimento va a rinunciare agli uomini…? non ti preoccupare, continua come se nulla fosse successo.

  4. chuck bass 11 anni fa

    ottima risposta Mr. quì rischiavo seriamente di perdermi per strada 😉

  5. Name (required) 11 anni fa

    Bella risposta =D quindi devo attrarre la mia donna obiettivo rimanendo ME STESSO in modo che sia io ad essere scelto? secondo Te è un errore cambiare atteggiamento quando sono con una ragazza rispetto ad esempio quando sono con i miei amici (mi comporto naturale al 100%)?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      è una questione di strutture mentali… essere “semplicemente te stesso” è concetto un po più complicato di così.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*