Perchè ti capita di perdere interesse in una donna innamorata di te?

Perchè ti capita di perdere interesse in una donna innamorata di te?
Mr. Seduzione

non è difficile portare una donna a volore di più da te,ma nel primo appuntamento non è facile gestire la cosa
mister secondo te per quale motivo da quando seguo il blog quando sto con la mia nuova donna mi sembra di essere in un film?cioè osservo e agisco in funzione della tensione sessuale……la cosa incredibile è che va tutto a gonfie vele…..ma non sono più io…..con la mia ex facevo regali ero romantico Davo e ricevevo….. però eravamo innamorati…ora con questa nuova lei è innamorata io di meno…..sembra incredibile ma io la controllo psicologicamente…la cosa mi appaga…..ma vivere l’amore in quel modo spontaneo….magari sbagliato…un po mi manca….purtroppo la mia donna mi dice spesso che non vede l’ora che arriva l’amore….da parte mia…..lei mi da veramente tutto…io non gli faccio regali e gli do solo sesso, contatto fisico…zero amore verbale che lei vorrebbe…..posso sbottonarmi un po secondo te dal punto di vista verbale per farla contenta?ora che ci sto da 6 mesi?

Ne parlavo giusto l’altra sera con un cliente, di una questione simile.

Prova a pensare che fino ad oggi PER TE, fosse stato normale, muoverti, a “quattro zampe” e ti lamentassi del fatto di non riuscire a muoverti rapidamente.
Magari hai passato gli ultimi 30 anni della tua vita a camminare in quel modo, e per te era la cosa più normale del mondo, ma dentro di te avvertivi l’esigenza di CAPIRE come riuscire a muoverti più rapidamente.
Poi un giorno qualcuno ti ha suggerito di camminare in posizione eretta e per quanto magari ti risultasse più comodo camminare a “quattro zampe” per quanto lo sentissi più “TUO” ti rendi conto di tutta una serie di vantaggi che abbia camminare in questo nuovo modo.
Nella seduzione il discorso è decisamente simile.
Perchè la seduzione, di base si gioca al 70% sulle stesse regole su cui si fondano le relazioni sociali più in generale.
Molto spesso ad esempio capita di trovare uomini che NON solo fatichino a trovare una donna, ma spesso si ritrovino ad avere magari pochi BUONI amici, poche persone con cui si riescono a sentire molto bene.
Questo per quanto non abbia necessariamente un significato negativo, sta ad indicare che IL MODO DI INTERPRETARE LE RELAZIONI INTERPERSONALI è profondamente determinato da convinzioni e pre-concetti che vanno a rendere TUTTI i tuoi rapporti, molto più complicati rispetto a quello che potrebbero effettivamente essere.
La differenza tra vivere in modo CORRETTO i rapporti interpersonali, a viverli in modo che TI PORTINO a creare più amicizie, a conoscere più DONNE, spesso sta solamente in queste strutture mentali su cui fondi il tuo carattere, la tua personalità ed il tuo modo di porti con le persone che ti circondano.
E chi generalmente VIVE la differenza, chi COME TE ad esempio si ritrova ad avere il completo controllo della propria donna, è normale che si ponga questo genere di domande.
Perchè ormai ragioni per raggiungere obiettivi in modo sistematico e costante.
Ma vedi, chiunque inizia un viaggio per raggiungere l’obiettivo di migliorare le proprie abilità nel conquistare una donna, ha come scopo quello di lavorare su sè stesso, sulle proprie strutture mentali per rispondere al bisogno di trovare una donna.
Attraverso le tecniche di seduzione stimoli i suoi istinti sessuali, ma se non ti senti innamorato di lei, probabilmente il problema è legato al fatto che hai bisogno di stimoli nuovi.
Magari dentro di te senti di poter avere di più, di poter conquistare donne più belle, più stimolanti, più intriganti di lei, e queste aspettative non fanno altro che rendere la tua attuale compagna come un qualcosa che “hai già avuto, di cui non hai più bisogno”.
Ora che per te la seduzione è diventato un gioco in cui puoi vincere sempre, è normale che dentro di te creasca il bisogno di fare nuove esperienze.

15 Commenti

  1. Teo 11 anni fa

    Ma non lo so Mister. Cioè la frase “hai già avuto e cerchi di meglio” è secondo me non corretta, più che altro visto quello che già ho, cerco altro che sia nuovo. Ho avuto parecchie fidanzate nella mia vita, e devo dirti che la mia ultima e attuale, se parliamo di aspetto fisico non è la più bella. Però mi da qualcosa che le altre non mi davano, mi ama si, ma si VEDE che mi ama, non come le altre che lo dicevano e poi era una parola al vento.
    Conosco poche ragazze, le famose FIGHE, che nonostante stiano con un ragazzo, facciano di tutto per lui.

  2. Matt 11 anni fa

    Mr ma come si controllano le emozioni?
    Per quanto cerchi di controllarmi, quando esco dalla “confort-zone” vado nel panico.Come si fa a rafforzare le strutture mentali se quando ti trovi nelle situazioni che provocano ansia non sei in grado di controllare bene il tuo corpo,la tua voce i tuoi movimenti?
    Grazie

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      per imparare a controllare le tue strutture mentali potrebbe esserti utile il manuale sul controllo psicologico.

  3. andrea.. 11 anni fa

    ciao carissimo, sono quello che preferisce la pratica alla teoria 😀
    Mi serve un aiuto da parte tua. Mi sono innamorato della ragazza di un mio amico, so che è un poco immorale la cosa, ma posso farci ben poco, non posso decidere io di chi innamorarmi..(purtroppo o per fortuna che sia)
    Ti spiego la situazione, questa ragazza è stata per molto tempo a “consolare” il mio amico, al quale piaceva un’altra ragazza che non ci stava a mettersi con lui.
    Allora questa si è creata nella mente una condizione di sudditanza nei confronti del mio amico (puoi benissimo immaginarti come è avvenuto ciò) Ora stanno insieme ma lei rimane invaghita di lui solo per “gelosia” nei confronti di quella ragazza che a lui piaceva. Insomma, il rapporto che si è creato è molto debole all’apparenza.
    Io fino ad ora mi sono comportato in questo modo:
    1 A lei cerco di far capire il MOTIVO per cui stanno insieme ma senza diglielo implicitamente, a livello del subconscio
    2 Cerco il contatto fisico e l’empatia, ma soprattutto la tensione sessuale, puntando a scatenare i suoi istinti
    Io lei la vedo poco da sola, infatti per lo più la vedo con il mio amico per mano e restare lì a reggere la candela mi da fstidio
    Mi dai qualche consiglio o accorgimento per concludere nel migliore dei modi?
    :D:D:D
    ciao!

  4. eriago 11 anni fa

    mr, spiegami una cosa: stavo assieme alla mia ragazza da 6 mesi, una relazione tranquilla, senza troppe pressioni da entrambe le parti, con molta complicità, molto divertimetno, molta intimità e contatto fisico…..ma io pian piano inizio a provare qualcosa di più e alla fine mi decido e le dico finalmente che la amo.
    risultato, lei mi lascia dicendo che non prova più le stesse emozioni e voleva stare un po’ da sola per riflettere, anche se fino al giorno prima ci coccolavamo in maniera pesante ed era anche lei a cercarmi spesso.
    io mi chiedo, perché?
    e ora sto male, malissimo, non immagini quanto.

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      evidentemente hai annullato la tensione sessuale che c’era tra voi, le hai dato troppo potere contrattuale e questo l’ha portata a ridurre il senso di attrazione che provava nei tuoi confronti.

      • simone 11 anni fa

        addirittura a lascirlo su due piedi …mi sembra esagerato…probabilmente lei non era innamorata nemmeno prima….perchè se due si amano e uno dei due dice ti amo….non si viene lasciati su due piedi…comunque meglio evitare di dirlo….mister grazie per avermi dedicato il post…6 un grande

        • Pippo 11 anni fa

          Può succedere, può succedere…

  5. marcozeni91 11 anni fa

    Mr, te l’avevo già chiesto, ma il commento è sparito, così te lo richiedo.
    Cosa ne pensi delle scopamiche? Si possono avere anch’esse con le tecniche di seduzione passiva, o c’è il rischio di farle innamorare?!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      il rischio di fare innamorare un’amica c’è sempre, io sono più favorevole alle storie da una notte e tanti saluti che alle scopa amiche onestamente.

  6. Jhon 11 anni fa

    Mr puoi suggerirmi degli esercizi per iniziare ad esercitarmi sul contatto fisico?? xkè al momento sono un pò al quanto impacciato, e ho paura che se cerco del contatto fisico in manierca cosi impacciata rischio di rovinare tutto fin da subito. Mettendo paura alla ragazza obbietivo

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      qualsiasi cosa, dagli abbracci alle coccole, se vuoi essere più specifico ci sono delle tecniche sulla mini-guida, se ti interessano dagli un’occhiata.

  7. big 11 anni fa

    mr questo post sembra che tu lo abbia scritto per me….
    voglio dire anchio provo la stessa cosa.
    è difficile da spiegare ma come se provassi molto più soddisfazione a conquistare e sedurre una donna piuttosto che farci una storia…
    ti posso raccontare di ciò che mi è successo stamattina…
    praticamente vado in biblioteca per salutare un amico, prima di tornare a casa….
    con lui ci stava una bella tipa…
    dopo un paio di minuti me ne vado e invito questa ragazza a venire con mè,poichè anche lei doveva prendere il treno,
    non sò di cosa abbiamo parlato ma arrivati in stazione aspetto una decina di minuti con lei primi che arrivi il treno…
    beh e in quei dieci minuti dopo qualche abbraccio e qualche risata finisco per baciarla…
    non che mi dispiaccia ma il fatto è che io non ho nessun interesse per questa ragazza che nemmeno conosco…
    ciò che mi interessava era di farla mia…
    è come se sapessi di essere il più forte
    ma vorrei tornare ad essere come ero prima…
    cioè non riesco più a provare quei sentimenti che provavo prima.. quando mi disperavo perchè la mia ragazza non mi chiamava e tutto il resto…
    ora è come se vedessi le cose da un punto di vista più alto…
    di certo questo è una cosa positiva…
    però mi manca essere come ero prima…
    il problema è che non riesco a trovare una ragazza abbastanza tosta per cosi dire da tenermi testa.
    vabbè questo è stato solo uno sfogo… preferisco scriverlo qui piuttosto che tenermelo dentro..
    a presto mr ^_^

  8. DiegoM 10 anni fa

    Questo è un commento molto interessante. E’ un po’ come trasformarsi in vampiri, vero? Lo sento anche io.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      i vampiri non esistono, gli istinti sessuali li puoi stimolare anche se non succhi il sangue alle fanciulle durante le notti di plenilunio, credimi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*