Quanto serve "sacrificarsi" per una donna per conquistarla?

Quanto serve "sacrificarsi" per una donna per conquistarla?
Mr. Seduzione

ciao mister…..ho conosciuto una ragazza quasi 2 mesi fa in un bar ci siami scmabiati i numeri e poi ci siamo visto e c’è stato il bacio e poi ci siamo visti a casa ed è filato tutto liscio come l’olio e fin qua tutto bene…il mio problema con questa ragazza ke lei spesso e volentieri dà buca e non rispetta quasi mai gli appuntamenti…l’ha fatto in modo costante all’inizio mi sembrava un test e sono stato sempre impassibile ma dopo l ennessima buca ho reagito e le ho detto in modo deciso che questa cosa mi sta stuffando il bello ke lei alterna come se fosse un gioco ben studiato matematicamente oppure una strategia ben pianificata infatti lei si fa sentire magari passiamo una bella notte insieme poi sparisce per un po di tempo per poi dimostrasi interessata…mi sta creando una grande confusione e sento ke sto perdendo il “potere contrattuale” non capisco per niente questo suo atteggiamento…tanto vero ke a volte mi dava buca all ultimo momento con scuse per niente credibile tipo non mi parte la macchina oppure mentre facevo le scale ho preso una storta…adesso io non so come reagire continuare a fare l indifferente non mi sembra la cosa piu giusta ed arrbiarmi e prendersela puo essere un rischio di perderla…quindi mi rivolgo a te mister…aiutami per favore

Per un istante dimenticati di dover trovare una donna ad ogni costo.
Il tuo pensiero, così come il pensiero di qualsiasi uomo, dovrebbe essere quello di pensare PRIMA ad essere una persona INDIPENDENTE e poi a trovare una compagna.

Con questo non voglio dire che sia “negativo” sentire il bisogno di trovare una donna o una compagna. Ciò a cui mi riferisco, è quello di NON AVERE IL TIMORE DI FARE CIO’ CHE RITIENI GIUSTO quando lo ritieni opportuno.
Se ad esempio credi che una donna si stia approfittando di te per quale motivo non dovresti avere l’onestà intellettuale di dirle, anche solo in tono divertito, che non deve fare la capricciosa con te?
Vedi, evidentemente fino ad oggi le avrai dato l’idea che per te, praticamente ogni cosa che lei dicesse o facesse, tu la ACCETTASSI a prescindere se fosse giusta o sbagliata.
Lei, anche in buona fede, sapendo che tu fondamentalmente sei una persona estremamente disponibile nei suoi confronti, si sarà divertita a vedere fino a che punto tu saresti disposto ad arrivare pur di conquistarla.
Intuitivamente, tanti solitamente sono convinti quasi che “dimostrando tutto ciò che saresti disposto a fare pur di CONVINCERE la tua donna a mettersi insieme a te” questo alla lunga faccia riflettere una donna riguardo a quanto possano essere “serie” e buone le tue intenzioni nei suoi confronti.
Come se dimostrandole di essere disposto anche a fare dei “sacrifici” per lei, questo fosse una sorta di “lascia-passare” in grado di convincerla di quanto tu effettivamente possa essere il suo uomo ideale.
Tutto vero, se consideriamo la cosa da un punto di vista estremamente razionale.
Perchè in linea teorica, questa potrebbe essere un’ottima soluzione per far capire ad una donna le qualità dell’uomo che avrebbe di fronte a lei.
Tuttavia la nostra mente, sia per noi uomini che per le donne, funziona seguendo altri principi.
Giusto per aiutarti a capire meglio ciò a cui mi riferisco.
Prova a pensare all’ultima volta in cui parlando con una donna, hai avuto la sensazione di avere molto in comune con lei.
Magari non si sarà neppure trattato di una donna particolarmente bella, eppure nonostante tutto, qualcosa, dal suo sorriso, ai suoi discorsi, riusciva a rendertela come una donna per cui avresti potuto metterti seriamente in gioco.
Non importava che lei facesse qualcosa in particolare PER TE, perchè a te bastava semplicemente STARE INSIEME A LEI per essere soddisfatto.
Se è vero questo concetto per noi uomini, che siamo MOLTO più propensi rispetto alle donne a considerare FONDAMENTALE la bellezza in una partner, pensa a quanto potrà essere più vero per una donna per cui generalmente l’aspetto fisico di un uomo conta decisamente meno.
Una donna istintivamente NON è abituata ad avere un uomo che si faccia in quattro per lei, non solo, a livello del subconscio, per una donna, avere un uomo che si dimostri estremamente disponibile nei suoi confronti, finisce per ESCLUDERLO dagli uomini che lei potrebbe considerare come eventuali partner.
Perchè succede questo?
Semplice, OGNI DONNA, istintivamente ricerca determinate caratteristiche in un uomo, sia nel suo atteggiamento che nel linguaggio del corpo.
Ora, QUESTE CARATTERISTICHE, di fatto, PERMETTONO ad una donna di IDENTIFICARE un partner sessuale, da un qualcuno che probabilmente NON sarebbe in grado di costruire un rapporto completo con lei.
Se preferisci pensa a queste caratteristiche come ad una sorta di codice identificativo.
Se corrispondono ad un codice X la donna incomincerà a sentirsi attratta a te, proprio perchè il suo istinto sessuale RICONOSCE in te le caratteristiche di un buon partner.
Se invece corrispondono ad un codice Y il suo istinto sessuale, NON riuscendo ad essere stimolato, NON si innescherà e conseguentemente LEI NON SI SENTIRA’ ATTRATTA A TE.
La seduzione per molti versi è una sorta di insieme di tecniche per RICHIAMARE nella donna che vuoi conquistare quegli istinti primordiali, che vanno ad influenzare non solo le sue scelte ma anche i suoi comportamenti.
Perchè parliamoci chiaro, quando una donna incomincia a sentirsi attratta a te, NON HA PIU’ ALCUN INTERESSE ad ostacolarti nel far evolvere il vostro rapporto.
Perchè SARA’ LEI STESSA A DESIDERARE DI FARLO EVOLVERE.
Ma tu hai bisogno di fare questa azione di richiamo nei suoi istinti, e portarla a sentire di aver bisogno di stare in tua compagnia per continuare a sentirsi bene.
A sentirsi felice.

19 Commenti

  1. Alfredo 11 anni fa

    Salve, complimenti per il sito e per i discorsi che fa. Volevo esporre i problemi che mi affliggono proprio nel conquistare una ragazza che mi piace. Premesso che, la bellezza esteriore ancora devo capire se conta davvero o meno, perché esteticamente mi ritengo un ragazzo abbastanza guardabile. Oddio non Brad Pitt si chiaro, ma ho ricevuto molti complimenti riguardo alla mia bellezza. Non sono presuntuoso, anzi sono un ragazzo molto umile, e anche molto simpatico. Il punto è che non riesco a conquistare una ragazza che mi fa impazzire veramente. Non so non riesco bene a controllare me stesso secondo me, perché vengo sempre rifiutato. Al contrario invece, quelle che non mi attirano piaccio assolutamente e vorrebbero avere una storia con me. Per carità, non stiamo parlando di bellezza e bruttezza relativa, ma più personale, soggettiva o come la vogliamo chiamare. Ne tanto meno solo della bellezza esteriore. Quante ragazze mi fanno morire per la loro dolcezza, finezza e sensualità e proprio carattere. Qual’è il mio problema secondo lei? Perché non riesco a trovareconquistare una ragazza che mi faccia star bene e condividere le mia vita, le mie passioni e tutto? Sono un ragazzo si abbastanza difficile, pigro, però ho passioni come la musica, studio lingue e amo molto viaggiare. Datemi una risposta per favore.

  2. Sender 11 anni fa

    Salve Mister Seduzione, questa volta le chiederò qualcosa che non ha a che fare con una donna, ben si con un ragazzo, un amico per la precisione. Non si faccia strane idee, sono frequentatore del suo blog da un po, e devo dire che la mia vita sentimentale è notevolmente migliorata. Non solo con le donne, ma anche nell’ambito sociale.
    Quello che le chiedo, è un consiglio, su COME dire ad un nostro carissimo amico che le sue idee e le sue convinzioni sono nettamente sbagliate. Sono stato spettatore di recenti fallimenti di questo mio amico con le sue donne obbiettivo. Lo vedo triste, frustrato, arrabbiato. Me ne dispiace. Sbaglia tutto, non vuole ammettere i propri errorei e se cerco di fargli capire vengo visto come “uno che si beffa dei suoi fallimenti”. Sta tagliando i ponti con tutti coloro che cercano di farlo ragionare, e sta andando in compagnia di qualcuno che lo usa solo quando non ha la ragazza dietro.
    Come posso aiutarlo. che cosa posso fare?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      non dirgli niente perchè potresti peggiorare solo le cose, cerca di farlo uscire di più la sera, magari 2 o addirittura ancora meglio 3 volte la settimana ed obbligatevi a conoscere almeno 5 donne a sera. suona come una prescrizione medica, ed è proprio ciò che dovrebbe essere.

  3. Sergio 11 anni fa

    St perdendo empatia con la mia ragazza come posso fare? Il contatto fisico c’è, anche il potere contrattuale, aiuto Mister!!!

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      evidentemente hai paura di perderla e questo ti porta a comunicare “ansia ed insicurezza”.
      NON AVERE più paura di perderla, se non vuoi perderla davvero.

  4. Umberto 11 anni fa

    Le donne sono state le responsabili delle mie crisi da adolescente circa il sentirmi sempre inadeguato ecc.. Non so esattamente quanto queste crisi dipendessero anche da me, ma temo di avere un problema che forse niente può aiutarmi a risolvere. Tu dici che chiunque può imparare la seduzione?. Io ti comunico ufficialmente che non sono in grado e non lo sono mai stato di far provare emozioni alla gente e non riesco a partorire nulla più di una conversazione più o meno interessante. EMOZIONI , ti pregnerei di porre attenzione a questo termine non tanto per me che non sono in grado ma magari può essere utile per chi ci riesce. Io credo di aver individuato una tipologia di persone che non possono imparare la seduzione e sono quelle come me che hanno difficoltà a far provare emozioni ad una donna. Non critico le donne per questo perchè anche io non lo vorrei un uomo così ma però se facessi mente locale e vedessi che in questo mondo non ci sono solo ragazzi perfetti…………… Mi sono in qualche modo rotto di vedere gente che si nutre di emozioni.

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      il primo giugno mi saprai dire se questo discorso sarà ancora vero o meno… hai mai fatto arti marziali o preso delle botte da qualcuno? secondo me avresti bisogno di metterti a combattere fisicamente per recuperare un po di insicurezza, ne hai davvero bisogno.

  5. sayo 11 anni fa

    ciao Mr,
    la mia domanda non riguarda l’articolo ma è una cosa che mi sono sempre chiesto e da qualche parte dovevo scriverla…
    la seduzione è possibile viverla come un mercato azionario dove l’uomo è il “bene” quotato in borsa e le donne sono gli acquirenti?? la seduzione passiva ed il resto permettono di aumentare il valore delle azioni…

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      la seduzione passiva ti permette di far pensare al “mercato azionario” che le tue azioni potrebbero schizzare verso l’alto da lì a poche ore. quindi tutti a comprare azioni della tua azienda.

  6. Alers 11 anni fa

    Caro Mr. Seduzione, se invitiamo una ragazza con la quale si ha avuto una relazione a bere un caffè e ci sentiamo rispondere che il suo ex con cui è tornata non gradirebbe davvero, come dobbiamo comportarci? Grazie…

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      tu cosa risponderesti ad un tuo amico che ti dicesse che non può uscire di casa perchè sua zia potrebbe preoccuparsi?

  7. Avvoltoyo 11 anni fa

    Ciao Mr, mi ritrovo in una situazione alquanto complessa: da qualche tempo la mia ragazza non prova più attrazione fisica per me (ne per nessun altro, per ora almeno).
    E’ possibile farle tornare il desiderio sessuale e attrazione fisica verso di me? Se c’è stato potrebbe ritornare o è tutto perduto?
    Facile dire che per quanto siamo in intesa mentalmente, se non c’è attrazione fisica saremmo come normali amici e la relazione finirebbe, si può evitare in qualche modo?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      evidentemente le tue strutture mentali sono ancora troppo deboli, lei ti percepisce ancora come un uomo “a sua disposizione” e questo le impedisce di sentirsi attratta a te.
      devi toglierle questa percezione se vuoi effettivamente modificare il vostro rapporto verso qualcosa di più intenso.

  8. pako 11 anni fa

    Mister, hai presente quel tipo di ragazze, che vorrebbero l’uomo della loro vita tutto per loro, ma invece pensano solo a divertirsi, a viaggiare per il mondo e andare con tutti gli uomini possibili ?! (insomma, gli spiriti liberi) … cosa faresti tu con una di quelle per conquistarle veramente ?! …

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      gli spiriti liberi hanno bisogno di un uomo un po più “forte mentalmente” di loro, che dia loro dei vincoli entro cui stare, che le controlli in modo deciso.
      non sono molto complicate, ma tu devi avere delle strutture mentali molto forti.

  9. MarcoZeni91m 11 anni fa

    Mr, ma non credi che il matrimonio sia una contraddizione in se stessa? Il tempo, la monotonia sono una seria minaccia per la tensione sessuale. D’altronde, forse proprio la propensione che si ha durante l’innamoramento di darsi completamente al’altro porta al naturale esaurimento della tensione sessuale stessa. Che ne pensi?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      il matrimonio è una forzatura razionale che non appartiene ai nostri istinti animali. certo che è una contraddizione, ciascuno infatti sceglie se sposarsi o meno.

  10. SirValiant 11 anni fa

    sono insieme a una ragazza da 2 mesi.. io la amo molto e anche per lei è lo stesso.. ora non ho paura di perderla.. è lei che ha paura di perdere me.. anche se non lo voglio la trascuro spesso e lei spesso piange.. ma quando è con me è felice… ho solo una paura io.. di diventare troppo appiccicoso.. di perdere energia maschile e quindi di far prendere il controllo dell’interazione a lei.. in tal caso mi verrebbe paura di perderla e di fatto la perderei.. come posso fare per mantenere il mio comportamento immutato nel tempo?? come si comporta il vero uomo?

    • Mr. Seduzione 11 anni fa

      non capisco il motivo per cui pensi di dover necessariamente peggiorare nel tempo, se continui a mantenere il tuo rapporto così com’è non credo che lei modificherà il suo atteggiamento nei tuoi confronti.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*