Quali elementi portano una donna a scegliere te, rispetto ad un altro?

Quali elementi portano una donna a scegliere te, rispetto ad un altro?
Mr. Seduzione

Mister il vero guaio è che spesso essendo molto diretti, cioè dicendo “usciamo insieme?” si rischia di passare per i morti-di-figa e per di più è l’unico modo per fissare un appuntamento, visto che pedinarla o farlo “casualmente” all’uscita da scuola, quando la trovi, non mi pare un’ottima idea.

Diciamo che ci siano due uomini che a parità di bellezza, di personalità e di carattere vadano ad approcciare la stessa donna.
Il primo dei due è single da diverso tempo, gli risulta più facile diventare amico di una donna, piuttosto che amante.
Non ama la vita mondana, odia le discoteche, non segue neppure il calcio perchè non gli interessa, si considera una persona romantica e molto profonda.
Diciamo anche che sia alla ricerca non tanto di avventure, o di conoscere donne da una “botta e via”, ma che cerchi di costruire una relazione seria con una donna.
Fin qua, nulla da dire, una brava persona, una persona seria ed affidabile.
Essendo una persona molto sensibile, ci tiene a fare una buona impressione, ad essere stimato ed apprezzato dalle donne che conosce.
Così un giorno conosce una ragazza, incomincia ad uscirci insieme la prima volta, combina di uscire dopo altri due giorni, si sentono ogni giorno via sms o con delle telefonate.
Escono una seconda volta, lui la porta a cena fuori, le regala magari un pensierino, lei sembra apprezzare, però lui non si sente ancora a suo agio per provare a baciarla.
Il problema è che lei sembra apprezzare la compagnia, ma è un po come se non inviasse dei segnali ben definiti d’interesse e quindi sentendosi poco sicuro di sè stesso, considera la seconda uscita “riuscita” nonostante non sia riuscito a scambiarsi neppure un bacio o a farsi qualche coccola con la donna obiettivo.
Si sentono per altri 2 o 3 giorni, ri-escono nuovamente insieme, stesso copione della volta precedente.
Lei NON si capisce se potrebbe starci o meno con lui, NON si capisce se lui le possa eventualmente piacere anche un minimo, e quindi considerato tutto, nonostante magari si siano anche divertiti c’è sempre dentro di lui un dubbio, una crescente insicurezza che NON gli permette di capire se la loro relazione si stia evolvendo o meno.
Passa una settimana, e la sua donna obiettivo conosce l’altro uomo, quello che sia a livello estetico che caratteriale è assolutamente PARAGONABILE a lui.
Anche a lui NON piacciono le discoteche, la vita mondana, il calcio ed oltre a te, NON sopporta uscire con una donna per più di due volte, senza riuscire ad arrivare almeno ad un bacio.
Gli appuntamenti si svolgono NELLO STESSO IDENTICO modo in cui si sono svolti con te, si esce, si va a cena, ma NON avendo alcun interesse a fare regali, arriva sempre a mani vuote ad ogni appuntamento.
La cosa “particolare” è che alla donna NON sembra dispiacere il fatto che quell’uomo non le abbia regalato assolutamente nulla, semplicemente NON CI HA FATTO NEPPURE CASO.
A differenza del primo uomo che cercava di trovare dei segnali d’interesse nella donna, quest’altro PREFERISCE portare la donna a DIMOSTRARE eventuali segni d’interesse.
A differenza del primo, questo uomo NON HA ALCUN ANSIA o timore a cercare del contatto fisico, a fare ciò che SENTE di fare con quella donna.
Non tanto perchè sia più o meno sicuro dell’altro, ma semplicemente le sue strutture mentali lo portano a considerare il fatto di instaurare del contatto fisico, di coccolarla, come un qualcosa di assolutamente normale.
Perchè ricordati, che entrambi gli uomini sono assolutamente paragonabili tra loro sia come personalità che come aspetto fisico.
Così già durante la prima serata in cui quest’altro uomo e la donna sono usciti, SI SONO BACIATI.
Il motivo per cui questo le sia piaciuto di più dell’altro, tanto da arrivare a baciarlo è stato determinato da un elemento piuttosto semplice:
LEI HA SENTITO e PERCEPITO il fatto di BACIARSI come una ovvia conseguenza di ciò che sia successo tra loro.
Non c’era nulla di razionale, LEI STESSA non sa perchè abbia baciato questo secondo uomo e non il primo.
Perchè in fondo erano identici, tuttavia con questo secondo uomo si sentiva meglio, si divertiva di più, percepiva un’intesa ed un’empatia più forte con lui rispetto a quella che provava per l’altro.
Con l’altro era come se ci fosse sempre una sorta di barriera d’imbarazzo tra loro, come se le rispettive paure, ansie, insicurezze andassero a LEGARSI TRA LORO, facendo CRESCERE la distanza tra i due, anzichè avvicinarsi.
Invece con questo ultimo uomo NONOSTANTE lei fosse un po insicura e NONOSTANTE NON SI SENTISSE ATTRATTA A LUI iniziamente, man mano che passavano gli istanti, era come se tutte le resistenze, tutte le ansie e le paure svanissero.
Era come se ad ogni secondo che trascorresse le impressioni iniziali negative sparissero, e venissero sostituite da impressioni positive e sensazioni piacevoli.
Magari non si trattava neppure dell’uomo più bello, o più ricco del mondo, ma LEI SI SENTIVA COSI’ BENE insieme a lui, che per quelli che potevano essere anche dei difetti, VENIVANO SOSTITUITI da tutta una serie di emozioni e di sensazioni così intense da rendere quegli stessi difetti del tutto irrilevanti.
Vedi, la differenza nella seduzione tra un uomo che porta una donna a sentirsi a disagio ed uno che la porti a sentirsi totalmente attratta a sè, NON stà tanto in ciò che tu le possa dire, o in cosa tu possa fare per uscire con una donna.
La vera differenza, per quanto possa essere sottile, è legata alle SENSAZIONI che andrai a farle provare in ogni istante che starete insieme.
Se tu NON riesci a portare una donna a DESIDERARE di poter stare ANCORA insieme a te, A PRESCINDERE DAL MODO IN CUI TU GLIELO POSSA CHIEDERE, lei continuerà a PREFERIRE di uscire con altri uomini.
E non è detto che questi altri uomini siano migliori o peggiori di te, ma semplicemente LEI li considererà migliori, perchè LEI con LORO si sentirà meglio.
Se una donna stando insieme A TE, SI SENTE BENE, farà DI TUTTO pur di uscire ANCORA insieme a te, a costo di chiederti di vedervi per motivi del tutto indifferenti.
Tanto più saprai trasformare ogni istante che trascorrerai con una donna in un’esperienza piacevole, tanto più andrai ad innescare in lei i suoi istinti sessuali.
Ecco quindi che la conseguenza più evidente ed inevitabile, sarà proprio quella di portarla a sentirsi attratta a te.

25 Commenti

  1. marco 10 anni fa

    Mr, ma perchè una ragazza che mi lancia spessissimo segnali, ieri davanti al suo ragazzo (mio “amico”) a ai nostri amici, dice scherzando a voce alta “lui è l’uomo della mia vita!” (parlando di me) con l’intento di farsi sentire dal mio amico per farlo ingelosire, che motivo avrebbe per farlo?

  2. Daniel Craig 10 anni fa

    Nel primo caso di uomo mi ci son rivisto in una maniera incredibile purtroppo. Ho solamente messo lei a disagio e in imbarazzo fin quando poi si è scocciata e ha fatto di tutto per non uscire più con me.

  3. Ron 10 anni fa

    Ciao, come posso approcciare una ragazza che sta ascoltando la musica dal suo mp3?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      se vuoi fare una cosa divertente, le puoi andare davanti e mimare il segno di togliersi le cuffie e poi dirle che volevi vedere se se le sarebbe tolte davvero, ci scherzate sopra e poi attacchi…

  4. marcozeni91 10 anni fa

    Mr, però il dubbio non l’hai chiarito: da una parte si dovrebbe non lasciar intendere di provarci, dall’altro essere diretti, ma se chiedo ad una donna’ usciamo insieme?’, lei capirà subito le mie intenzioni, questi è sicuro, soprattutto se è corteggiatissima. Allora com’è il discorso MR??

  5. alessio 10 anni fa

    mr ma in discoteca quando si balla davanti alle ragazze cosa si aspettano da noi?
    grazie

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      che vi divertiate insieme e che poi succeda qualcosa tra voi (in tempi ragionevoli)

  6. Antonio91 10 anni fa

    Mr perchè quando chiedi come dovrebbe essere il ragazzo ideale,la maggiorparte delle ragazze ti dicono che deve essere dolce e deve farla ridere molto,se poi alla fine nn e questo il ragazzo che cercano?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      perchè ti descrivono uno stereotipo di uomo “che piace generalmente”.
      ma questo non vuol dire che sia il tipo di uomo che una donna abbia veramente bisogno, per sentirsi attratta a lui.

  7. Gaetano 10 anni fa

    ma se non hai avuto modo di instaurare un rapporto con la donna obbiettivo o peggio se lei ha gia avuto una delusione in passato con te come fai poi a convincerla ad uscire insieme a te?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      prima di riuscirci hai bisogno di capire quali errori hai commesso nel passato, tu li hai riconosciuti?

  8. lorenzo 10 anni fa

    Salve…
    Avrei anche io bisogno di un consiglio 🙂
    Fino ad un mese fa e da circa 6 mesi, c’era una ragazza che mi veniva dietro…io le ho fatto capire col tempo che per lei non c’era niente…e lei alla fine diciamo che se n’è fatta una ragione. Tra me e lei però c’è sempre stato un rapporto “speciale” che presupponeva a qualcosa di più..
    Poi un giorno ha conosciuto un altro…e io da li mi sono praticamente “accorto di lei” e pensando di essere ancora in tempo gliel’ho detto…adesso si è ribaltata parzialmente la situazione…io la vorrei…ma ora lei c’ha quest’altro per la testa…
    dramma 🙂

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      probabilmente hai incominciato a finire di farla sentire attratta a te, non appena hai incominciato a smontarle l’immagine che aveva di te, prima che tu le confessassi il tuo interesse nei suoi confronti.
      hai ridotto il potere contrattuale nelle tue mani e l’hai lasciato tutto a lei, finendo per ridurre la tensione tra voi e facendola convincere di aver fatto bene ad aver scelto questo nuovo personaggio.
      ora dovresti tornare a frequentarla, senza la preoccupazione di doverla riconquistare, ma per il semplice piacere di stare insieme e lavorare così sulle sue suggestioni mentali.

  9. Nex 9 anni fa

    Mr. ho un dubbio. Qualche tempo fa sono riuscito a ricontattare una mia ex compagna delle elementari. Quando eravamo piccoli mi ha colpito subito e da piccoli eravamo quasi fidanzatini (io ci stavo sotto già allora!). Ora però le ho chiesto di vederci perchè mi sarebbe piaciuto rincontrarla dopo tutti questi anni nei quali ci siamo persi di vista. Lei mi ha detto di si, ma che è molto impegnata al momento e mi farà sapere!! Io penso che manterrà la parola, ma nell’attesa come posso fare perchè si accorga di me? Come per dirle “ricordati che io ci sono e che dobbiamo vederci”, ma senza sembrare invadente. Grazie

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      combina con amici in comune così vi vedrete senza troppi ostacoli, è la cosa migliore.

      • Nex 9 anni fa

        Grazie Mr. Il problema è che non abbiamo amici in comune, gli unici amici in comune potrebbero essere i compagni di classe delle elementari,ma non ho più contatti con nessuno di loro. Potresti propormi qualche altro consiglio? Graize in anticipo 🙂

        • Mr. Seduzione 9 anni fa

          hai detto poco… cos’aspetti la raccomandazione papale?

  10. andrea 9 anni fa

    mr, c è una ragazza molto bella, con la quale io ho un rapporto di “amicizia” lei sa che da parte mia non è cosi peró perche mi piace molto, ora lei è confusa.. ha molti ragazzi che la corteggiano.. cone faccio a convincerla di scegliere me piuttosto che un altro? ci sono gia uscito parecchie volte ma se eravamo in compagnia di altri non mi dava troppa importanza, mentre se soli si faceva anche coccolare..

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      c’è tensione sessuale tra voi?

  11. Tech 8 anni fa

    Salve Mr. Prima di tutto ci tengo a farti i complimenti per il blog che trovo utilissimo, grazie ai tuoi articoli ho capito molti dei miei errori e sto lavorando seriamente per non commetterli più, ti dirò che ora mi “diverto” a scovarli nelle persone che mi circondano ed è una sensazione strana…ma diciamo piacevole. Purtroppo il blog l’ho scoperto solo qualche mese fa, dico purtroppo perchè mi sarebbe stato utile un pò prima…ma meglio tardi che mai, no?
    Complimenti a parte (ovviamente sinceri) volevo esporti la mia situazione. Circa un anno fa ad una cena conobbi una ragazza, molto carina una di quelle che ha decine di spasimanti “zerbini” che non fanno altro che riempirla di complimenti ecc. Per me è stato il classico “colpo di fulmine”. Comunque l’aggiungo su facebook, parliamo spesso in chat (ora la evito come la peste) e ogni tanto la vado a trovare dove lavora (e visto che sta dietro al bancone di un locale 0 contatto fisico ahimè!). Un giorno le chiedo di uscire tramite chat (errore madornale!) ma lei mi dice che sta frequentando un altro (sempre chiederlo dal vivo lo so, o meglio ora lo so). Le dico anche che mi piace, tanto per cambiare. Comunque la cosa finisce lì. Cerco di dimenticarla, passano i mesi, credo di esserci riuscito e all’incirca a maggio di quest’anno la incontro e ci ricasco. Ricomincio con la chat e ricomincio ad andarla a trovare a lavoro. Un giorno però mi imbatto nel blog leggo un paio di articoli e mi si apre un mondo e per questo ti ringrazio di nuovo. Per farla breve l’altra settimana le chiedo (dal vivo questa volta) di uscire, sembra positiva riguardo alla cosa e mi dice che mi farà sapere (e quando ti dicono così non ti faranno sapere) e infatti non mi ha fatto sapere. Dopo qualche giorno di mutismo da parte sua la chiamo ma lei taglia corto perchè deve entrare a lavoro e che ci sentiremo. Ora non so che fare, sono abbastanza confuso, c’è chi mi dice di lasciar perdere e chi invece di insistere. Diciamo che questa cosa mi ha abbastanza demoralizzato…mi farebbe piacere leggere un suo parere.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta sul blog giovedì

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*