Che differenza c'è tra sedurre e parlare con una donna?

Che differenza c'è tra sedurre e parlare con una donna?
Mr. Seduzione

Salve, Mr.
Le ho già inviato un messaggio 2 giorni fa, ma a quanto pare non è stato preso in considerazione: forse perchè troppo lungo?
Volevo chiedere il suo parere su questa situazione. Dopo essere uscito ed essere stato rifiutato da una ragazza (una cara amica di mia sorella) secondo la quale tra di noi non ci può essere più che un’amicizia, ho aspettato per una settimana e poi le ho inviato altri brevi messaggi. Ho sottolineato il mio interesse per lei e il fatto che forse era stata troppo precipitosa, visto che siamo usciti una sola volta e lei, quando ho cercato di accarezzarla, avvicinarmi, parlarle dolcemente, non mi ha neanche guardato negli occhi, quasi fosse prevenuta nei miei confronti.
A questi messaggi, lei mi ha risposto diessere sicura della sua decisione: non aveva sentitop niente stando con me, e quindi mi ha detto di non sopportare la mia insistenza. Tra l’altro, ne ha parlato anche con mia sorella, dicendole la stessa cosa.
Ma io sono davvero interessato e, come le ho anche detto, ho davvero molto da offrirle e da farle scoprire!
Mi conviene rassegnarmi, aspettare o agire in qualche modo, rimediando ai miei errori?
Grazie dell’attenzione e mi scusi se mi sono dilungato.

Secondo me tra voi, per quanto tu possa essere convinto del contrario, non è successo NULLA perchè tu non stai facendo ancora NULLA per “sedurla”.
Semplicemente avete fatto quattro chiacchiere e lei ti ha risposto a delle domande.
Ma siamo sinceri, COSA HAI FATTO CONCRETAMENTE per farla sentire attratta a te?
Sopratutto visto che era QUESTO il tuo obiettivo?
Avere una conversazione, frequentarsi, approfondire determinati argomenti insieme, NON vuol dire SEDURRE UNA DONNA.
Tu puoi parlare per ore con una donna senza che succeda assolutamente nulla tra voi.
Quando invece ti può bastare limitarti a usare il linguaggio verbale come “strumento” per accompagnare il tuo linguaggio del corpo per conquistarla.
Non è un caso che ad esempio non parliamo mai di COSA DIRE ad una donna.
Non tanto perchè sia inutile avere un’idea di cosa possa essere giusto dire, ma perchè CIASCUNO DI NOI ha un carattere ed una personalità molto diversa dagli altri.
E cosa puoi dire tu ad una donna, può assumere toni e significati diversi da ciò che potrebbe dire chiunque altro, semplicemente a seconda di tutti quegli elementi che entrano in gioco durante una conversazione.
Ti faccio un esempio.
Immagina anche solo per qualche istante quanto possa essere diverso il fatto di invitare una donna a bere qualcosa detto da una persona che ha un linguaggio del corpo remissivo e sottomesso, rispetto ad un invito solare e spensierato.
Per quanto tu possa dire magari la stessa identica frase, IL TONO ed il linguaggio del corpo che potrai assumere nei confronti di questa donna saranno oggettivamente in grado di portarti ad avere ESITI profondamente diversi a seconda di come li utilizzerai.

Ricorda, NON è tanto importante ciò che tu OGGETTIVAMENTE abbia o possa offrire alla tua donna.
Ciò che CONTA VERAMENTE è ciò che LA TUA DONNA OBIETTIVO, percepisce.
Ciò che conta veramente è il fatto di portarla a far scattare nella sua mente, l’idea che TU sia in grado di OFFRIRLE le emozioni e le sensazioni che lei cerca in un uomo.
Parlando semplicemente tu puoi farle arrivare dei messaggi, puoi farle capire il tipo di persona che tu sia, puoi farle capire PARTE del tuo modo di pensare.
Ma non è PARLANDO che la porterai a sentire delle emozioni, a far innescare in lei quegli istinti sessuali che la possono far sentire attratta a te.
Tu hai una personalità, un carattere, e per come tu li voglia chiamare non sono altro che STRUMENTI che DEVI imparare a gestire se vuoi portare quella donna a diventare la tua donna.
Non la donna di qualcun altro.

23 Commenti

  1. armando 10 anni fa

    allora io cerco di fare il getile ed il simpatico, ma perchè tutte e dico tutte non ricambiano e mi snobbano? logicamente io le mando subito subito a cagare!! mi aiuti per favore???

  2. Pietro 10 anni fa

    Ciao mr!!! Che faccio con una ragazza che non mi parla perchè imbarazzata dalla situazione che si è venuta a creare tra noi??’ (Io le ho detto che mi piaceva, ma lei mi ha risposto di non aspettarmi altro che un amicizia da lei, dicendomi che non ci vede insieme, mano nella mano, nei rapporti intimi). E’ una mia compagna di classe, è un mese che non la vedo, a settembre ci rivedremo, come mi comporto per riappianare la situazione tra noi in modo che possa ricreare empatia? (Lei si è fidanzata da poco e con il suo ex, con il quale ha cominciato a riavvicinarsi dopo quello che è successo tra noi…). Sperando in una risposta, ti ringrazio. Ciao!!!

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      evidentemente sei ancora troppo insicura di te stesso, hai bisogno di lavorare sulle tue strutture mentali, perchè questa insicurezza sta diventando una sorta di barriera nei confronti delle donne che conosci.

  3. Iceman 10 anni fa

    Mr. come interpreti il comportamento successo con 2 ragazze differenti, che precendemente mi avevano lanciato sguardi e dopo esserci consciuti e rivedendole e convinto ad andare le trovo e quando mi vedono mi girano le spalle…
    L’altro giorno è successo con la mia raagzza obiettivo, stava lasciando il gruppo delle sue amiche mi vede e fa 2 passi indietro e torna da loro. Io me ne frego la prendo da dietro e la saluto e via dritto….diciamo che pero mi sono girate e sarei propenso a cambiare obiettivo in quanto non sia una facile e se la tiri alle stelle

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      cerca di comprendere i motivi per cui lei si sia sentita in imbarazzo vedendoti, è un esercizio molto utile che ti può aiutare a capire dove devi ancora migliorare

  4. Paolo 10 anni fa

    Domanda, parli sempre che l’importante è la comunicazione non verbale e/o verbale, l’aspetto fisico conta , ma solo in parte.
    Ma allora perché non riesco a combinare niente di che (ho 18 anni), o almeno con le ragazze che voglio io.
    Con alcune non faccio nulla e mi vengono dietro, ma allora ogni donna è diversa.
    Ci vuole un manuale per ogni donna? ….

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      semplicemente non stai lavorando sulle tue strutture mentali e quindi le donne non si sentono attratte a te, perchè non gli trasmetti le sensazioni che hanno bisogno di percepire.

  5. Drake 10 anni fa

    Mr, innanzitutto complimenti per il sito, volevo esporti il mio problema:prima di scoprire il blog ho conosciuto per caso una ragazza di scuola mia un anno più piccola che durante l’ultima settimana continuava a guardarmi, essendo lei molto timida ho avuto subito molto potere contrattuale, così vedendola poco le ho chiesto di uscire, durante l’uscita ho commesso un sacco di errori e nonostante con le ragazze mi capiti poco, mi sono mostrato come uno disponibile a tutto, così quella che era la sua attrazione è sparita, io in preda alla disperazione le ho detto che mi piaceva e lei mi ha detto che ci avrebbe pensato, il giorno dopo intuendo che ormai aveva lei in mano tutto e che non mi considerava più le ho detto di rimanere amici che ci ho ripensato, trattandola quasi come una bambina.Lei da questo episodio sembra uscita più sicura di se e più consapevole di quanto è bella e intelligente.
    Ora anche le sue amiche che io prima trattavo da bambine ora mi guardano dall’alto in basso, come devo agire?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      hai perso il potere contrattuale, ora se vuoi riconquistarla hai bisogno di conquistare l’approvazione delle sue amiche, prima di muoverti sul tuo obiettivo, altrimenti saranno loro stesse ad ostacolarti.

  6. pan 10 anni fa

    salve m trovo in una situazione di stallo cn la mia ragazza obiettivo,diciamo che sn tra n amiko e amante una via d mezzo,tra noi ce molto contatto fisico,xò lei esce cn un ragazzo anke se si vedono poko,una sera le ho kiesto se gli andava d giocare a quei gioki sexy cn le carte nn so se hai presente ,insieme ad un altra coppia d nostri amici,e lei ha risposto tranquillamente che si sarebbe sentita in colpa a fare cose sexy mentre sta uscendo cn un altro xkè l’altro ragazzo nn sta uscendo cn nessuna,allora io le ho detto che era solo un gioko e che nn aveva nulla da temere,d solito ho un gran ascendente su d lei,il motivo x cui nn ha accettato quale può essere ‘ ho sbagliato qualkosa o devo semplicemente aspettare che c sia un momento “no” tra d loro? premetto che si vedono poko e lei a volte si lamenta x questo,ma io nn ho mai interferito xkè so già che screditare m svantaggierebbe,ma quindi in qst caso che fare x dare una svolta? spero risp a queste mie domande grazie Mr.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      portatela in giro più spesso, crea un rapporto più intenso tra voi, secondo me non hai ancora trovato dei momenti per stare solo con lei in intimità e questo potrebbe limitarvi di molto.

  7. SX 10 anni fa

    Mister come nasce “l’ abitudine” di coccolare una donna? quando ancora non la conosci, con quale tipo di coraggio puoi cominciare ad accarezzarla o giocarci in modo che non le dia fastidio dal momento che non la conosci, un conto è con un’ amica, ma con una che conosci poco, non passi per un viscido porco (ne ho visti un bel po’ fallire così). In pratica, qual è il primo passo, la spinta, il trovare coraggio, che è il più difficile secondo me? non mi è mai piaciuto il metodo o la va o la spacca, trovo che non dia risultati…

  8. pain 10 anni fa

    ultimamente la mia ragazza obiettivo ha degli atteggiameti strani,prima si faceva toccare ed invece da un po d tempo nn si fa toccare più,anzi sembra che si sposta o trova delle piccole scuse x nn farsi abbracciare,mentre cn i suoi amici si abbraccia tranquillamente e scherza su cm potrebbere stare insieme scherzosamente…a me nn sembra d aver sbagliato nulla,a meno che ho insistito troppo nel contatto fisiko,a volte gli do delle pacche nel sedere o dei pizzicotti sul seno,magari esagero,xò lei m risp che nn si può e finisce li…invece ultimamente si è distanziata,tipo da un giorno al altro semza spiegazione…so che dovrei baciarla ma in qst condizioni nn c riesco inoltre lei si sentirebbe in colpa verso il ragazzo con cui esce se c fosse un bacio tra d noi..xò dovrei fregarmene lo so..probabilmente m considera solo un amiko,ma io ho modificato il mio modo,ora sn sicuro d me,chiacchero molto cn lei d sesso,stiamo bene quando siamo soli,sn sikuro che pure lei sta bene xò noto un qualke ostacolo che m sfugge da parte sua,,ho scritto più dettagliato possibile,spero m darai al più presto una spiegazione..

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      perchè non fai che parlarne con lei di questo problema? per stare con una donna che non ti fa più sentire bene, tanto vale che vi molliate e che te ne cerchi una migliore

      • pain 10 anni fa

        nn ho capito la risp?,che significa perchè nn fai che parlarne con lei di questo problema?

        • Mr. Seduzione 10 anni fa

          non vedo il motivo per cui non dovresti parlarne con lei direttamente. se c’è qualcosa che a te non piace di lei, DIGLIELO, tanto cos’hai da perdere?

  9. jonny 10 anni fa

    mister domanda contorta:questa ragazza mi dice che il suo ex non la apprezzava fiscamente e non le faceva complimenti, però si era innamorata di lui follemente. ora io ogni tanto questi complimenti glieli faccio, e vedo che lei ne è contenta, si scioglie, però con me non riesce a dire di essere innamorata.
    quindi che fare?lo stronzo come il suo ex o farla sentire apprezzata?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      e chi l’ha detto che per conquistare una donna devi farle dei complimenti fisici? non è una questione di fare lo stronzo o meno, ma di limitarti a farla setire attratta a te, che sono due cose ben diverse

  10. bob 10 anni fa

    MR mercoledì scorso sono uscito con una mia “amica” che dopo aver rifiutato in passato diversi inviti, mi chiese lei stessa di invitarmi a prendere un caffè.
    Si è presentata,secondo me, abbastanza in “tiro”.
    In passato hai parlato di divertimento e di come lo vivono le donne. Ho provato con le due armi, empatia e contatto fisico e il responso mi è sembrato buono.
    Forse in settimana ci rivedremo…secondo te (ci conosciamo da anni quindi penso di si) fin dove mi posso “spingere” con il contatto fisico? So come la pensi, ma se io sono tranquillo e comunico sicurezza, posso davvero fare “come voglio”?

  11. kiloua 10 anni fa

    salve mister seduzione,
    ci terrei molto che lei mi agliutasse con la mia situazione attuale con una ragazza che frequento.
    le pongo una domanda molto diretta così da avere una risposta diretta e da non farle perdere tempo.
    Perchè la ragazza in questione una volta venuta a casa mia a dormire, (non abbiamo mai consumato…sempre solo baci), e dopo un po di preliminari mi ha rifilato come scusa che aveva il ciclo?per aiutarla ad aiutarmi le dico che questa ragazza mi cerca per uscire, ma quando poi usciamo si dimostra fredda nei miei confronti.
    vorrei farla sentire attratta sessualmente da me.
    io non sono un tipo molto affettuoso….secondo lei una soluzione è che dovrei essere + dolce?
    grazie.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      direi che il tuo problema sia l’assenza del contatto fisico, e proprio questo aspetto la sta tenendo distante da te.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*