Come puoi convincere una donna a diventare affettuosa nei tuoi confronti?

Come puoi convincere una donna a diventare affettuosa nei tuoi confronti?
Mr. Seduzione

ciao mister. Mi trovo in una situazione davvero curiosa ed ho bisogno del tuo aiuto per capire cosa stia succedendo. Lavoro in una grande azienda, dove ho conosciuto la mia ragazza obiettivo. Purtroppo nei primi approcci ho commesso errori grossi come una fattoria e nel giro di poco tempo si è felicemente fidanzata. Dopo una pausa di riflessione, in cui ho studiato a fondo questo blog, sono tornato alla carica e, non sto scherzando e lo sai bene, non facendo assolutamente nulla l’ho attratta a me. Proprio la scorsa settimana questa ragazza, io ed altri componenti del nostro staff siamo partiti insieme per un viaggio di lavoro. Ti posso giurare che sembravamo una coppia di fatto, dal momento che lei cercava sempre il contatto fisico e mi stava vicinissima, non andando da nessuna parte senza la mia presenza confortante al suo fianco. Però ecco che arriva il problema: quando rispondo al suo contatto fisico palesemente chiaro, questa mi scosta le mani in modo più o meno implicito. La cosa ancor più strana è che, mentre sta seduta accoccolata su di me durante le nostre pause, manda sms al suo ragazzo; del quale, forse apperentemente, è ancora innamorata. Adesso mi domando cosa stia succedendo perchè è inutile dirti che tra di noi ci sia feeling (ho seguito tutti i tuoi consigli e nel nostro rapporto c’è complcità, una buona dose di tenerezza da parte sua ma anche da parte mia nei giusti momenti, un simpatico sfottere reciproco ed infine sicurezza nei suoi confronti da parte mia) e anche gli altri se ne sono accorti; ma il problema risiede proprio nel fatto che utilizza il contatto fisico ma non vuole che io faccia lo stesso. Secondo te è in dubbio tra scegliere me ed il suo ragazzo, col quale, ti ripeto, messaggiava molto durante il viaggio …….non so che pensare, aiutami tu.

Sai qual’è la differenza tra creare contatto fisico con una donna, facendo si che lei ricambi, ed il contatto fisico con una donna che ti rifiuta?
Semplice, quando una donna ricambia lo fa per una semplice ragione: perchè si DIVERTE a giocare con te.
Parliamoci chiaro, spesso mi capita di sentire clienti che mi descrivono il loro rapporto con la propria donna, quasi come se si trattasse di una partita dove l’avversario NON PROVA EMOZIONI.
Come se tu quando conosci una donna che ti piace, PENSASSI UNICAMENTE ai tuoi problemi, alle tue paure, ai tuoi stati d’animo, al tuo divertirti insieme a questa o meno.
Ma per quanto possa essere banale e decisamente scontato, la stragrande maggioranza pensa sempre solamente a sè stesso.
E non è un caso che questo tipo di modo di vivere i rapporti interpersonali, sia una caratteristica TIPICA in chi solitamente FATICA a trovare una compagna.
Perchè giocano IGNORANDO il 50% degli elementi che entrano in gioco in una qualsiasi interazione.
Ora, chiunque leggerà queste righe, sarà convinto dentro di sè di aver CONSIDERATO eccome il punto di vista della donna, ed anche questo aspetto è normale che si verifichi.
Ma per qualche istante, prova a chiederti il MOTIVO per cui l’ultima volta che sei uscito con una donna, LEI non ha trascorso TUTTO il tempo in cui eravate insieme anche solamente a riempirti di coccole.
Vogliamo fare un esempio più terra terra?
Per quale motivo allora TU non sei stato in grado di creare un momento in cui poteste scambiarvi qualche coccola?
La risposta a queste domande, si va a legare al discorso iniziale, ed è tutta una conseguenza del fatto che la tua donna obiettivo NON SI SENTIVA A SUO AGIO NEL entrare nella “zona coccole”.
E probabilmente la sua mente non sarà neppure stata sfiorata anche solo lontanamente dall’idea di potervi scambiare qualche effusione.
Ma allora da cosa dipende questa predisposione a scambiare affetto?
Il discorso a questo punto diventa interessante, infatti prova a pensare ad esempio all’ultima volta che hai conosciuto una persona (uomo o donna, non importa) che ti abbia messo nella condizione di considerarla antipatica “a pelle”.
Magari non era neppure maleducata nei tuoi confronti, eppure qualche suo atteggiamento, qualche suo modo di fare nei tuoi confronti ti IMPEDIVA di metterti nella condizione di CONSIDERARLA SIMPATICA, o anche solamente di PENSARE di ESSERE GENEROSO NEI SUOI CONFRONTI.
Quindi qua non parliamo di frasi o discorsi, qui parliamo di strutture mentali, di modalità nel gestire le interazioni interpersonali, che a seconda del tipo di tono che vai ad usare, DI FATTO, OTTIENI nelle altre persone EFFETTI E REAZIONI decisamente diverse tra loro.
Qualsiasi donna, così come tu stesso, in prima persona, ADORI trovare una persona che riesca a trascinarti con la sua personalità, e talvolta proprio questo tipo di persone, sono le STESSE per cui poi TU finisci per essere MOLTO DISPONIBILE ed ad APRIRTI TOTALMENTE NEI LORO CONFRONTI.
Perchè senza anche che loro ti dicano o ti chiedano nulla, TU stesso ti senti di essere il primo a renderti utile nei loro confronti.
E la parte più interessante è proprio che le persone ADORANO darsi da fare quando trovano qualcuno che PENSANO possa essere in grado di apprezzarle come persone.
Ora, il fatto di focalizzare la tua mente sullo stato d’animo della tua donna obiettivo, anzichè sul tuo ti permette di comprendere meglio buona parte dei tuoi errori con le donne.
Perchè per quanto tu possa essere timido ed insicuro, quando vai a portare la tua donna a sentire come INEVITABILE il fatto di scambiarvi delle effusioni o di arrivare a baciarvi, a LEI che tu sia timido o insicuro cambierà poco.
E la verità è che così come tanti di noi tendono a privilegiare IL PROPRIO STATO d’animo rispetto a quello dell’altra persona per DETERMINARE DELLE SCELTE e PRENDERE DELLE DECISIONI, è anche vero che le donne commettono lo stesso identico errore.
La seduzione non è nient’altro che portare un’altra persona a RIMUOVERE i freni che la portano ad IMPEDIRE a sè stessa di vivere un rapporto insieme a te.
Una volta che nella sua mente NON ci saranno delle VALIDE motivazioni per considerare “sbagliato” baciarti, NON esisteranno più valide motivazioni per rifiutarti.

11 Commenti

  1. SirValiant 10 anni fa

    mister.. ho un dubbietto che mi assilla.. riesco a creare empatia.. arrivare alle “coccole” senza nessun timore.. e faccio stare bene le ragazze in mia presenza.. ma dopo tanto tempo. All’inizio invece,subito dopo averle conosciute.. sono abbastanza chiuso e al massimo ci parlo e basta.. non riesco a creare contatto.. ma dopo un pò che le conosco mi viene spontaneo.. sai dirmi come posso fare per sbloccarmi subito?? e dei modi per creare contatto fisico e empatia con una ragazza appena conosciuta senza sembrare un “maniaco”?? è questo il mio unico problema.. e devo dire ke è anke pesante

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      sei solo convinto di “poter” coccolare le tue donne dopo un determinato periodo di tempo, quando in realtà, il determinato periodo di tempo dovrebbe essere 10 secondi.

  2. lupin3 10 anni fa

    Ciao Mri. Quando non riusciamo a capire cosa può volere una donna da noi , può dipendere dal fatto che non siamo in grado di capire noi stessi su cosa ci dobbiamo aspettare dalla persona che abbiamo di fronte? Tu hai detto di portare la donna a soddisfare i nostri bisogni portando lei stessa a soddisfare le sue esigenze..cioè

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      assolutamente si.
      hai le idee confuse perchè non hai dele strutture mentali così forte su cui basare le tue scelte ed i tuoi comportamenti, è normale che succeda.

  3. pan 10 anni fa

    in un modo o nel altro è fatica fare in modo che vengano loro apposta,il più delle volte lo fanno x usarti e nn xkè magari c stanno…è più probabile che sia l’uomo ke inizi a coccolarle!!! e nn sempre loro accettano!!!

  4. Alex 10 anni fa

    Come ci si comporta con una ragazza che è sparita nel nulla dopo che è stata con me per un periodo di 2 mesi (l’ho fermata, conosciuta e attratta da solo con contatto fisico, sesso ed empatia) in cui tutto procedeva bene, tant’è che lei mi cercava ogni giorno nonchè accettava ogni invito?
    Quando si è resa conto che la nostra frequentazione poteva prendere la piega di una relazione mi ha detto che era confusa e non se la sentiva, ma non dando peso alla cosa le dissi che non importa perchè a me faceva piacere vederla, infatti mi ha ricercato e ancora una volta siamo stati insieme, dopodichè altro suo momento di crisi e si è allontanata sempre più, gli ultimi inviti sono stati i miei alla quale lei ha reagito dicendo che era impegnata con varie cose.
    Non sono riuscito a richiamarla vista questa suo cambiamento di atteggiamento davvero irritante.
    Ma dato che fa la difficile “dopo che me l’ha data”, non mi sembra dignitoso per me continuare a chiamarla quasi come se dovessi CONVINCERLA ad accettare: ti sembra un discorso che quadra il mio? Condividi?
    Avevo pensato di farle una telefonata o un sms ora che è quasi 2 mesi che non ci sentiamo…ma mi freno se penso all’ ASSURDITA’ del suo comportamento e sono sparito per farle sentire la mia mancanza…..ma dall’altra parte mi rode molto il fatto che questa situazione l’ha generata lei, come se il suo silenzio mi abbia indotto a lasciarla perdere, come se lei avesse il potere della situazione.
    Puoi darmi un consiglio?
    P.S. lei si è chiarita più di una volta dicendomi che è stato bellissimo con me MA non è interessata ad avere una storia e non quello non significava un innamoramento.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      2 errori hai messo la vostra relazione su un piano razionale, SBAGLIATO come la morte
      hai annullato la tensione sessuale, dimostrandoti così bisognoso di una relazione più stabile.
      questo l’ha fatta scappare.

  5. Leonardo 10 anni fa

    Salve Mr. Seduzione
    è la prima volta che entro su questo blog e mi sembra molto interessante. Ho 20 anni e sono appena uscito da una storia di quasi 2 con una ragazza che è ancora molto innamorata di me. Io non sò bene cosa sento per lei ma negli ultimi mesi ho fatto di tutto per farmi lasciare(anche se inconsciamente) e alla finie ci sono riuscito. Non ci siamo sentiti per 20 giorni e ogni tanto devo essere sincero mi è mancata. Ieri ci siamo visti e sapendo quello che prova mi sono sentito molto sicuro di me e ho provato a baciarla, lei avendole fatto molto male, mi ha respinto ma ho capito che se insisto posso riconquistarla abbastanza facilmente. Ho voglia di lei ma allo stesso tempo non mi và di impegnarmi di nuovo..il nostro rapporto era molto conflittuale..che cosa devo fare??

  6. damianodimilano 10 anni fa

    Caro Mister, sto diventando matto! Sono innamorato di una ragazza fidanzata che ho conosciuto da poco, lei dice di trovarmi carino, che le piaccono le mie attenzioni, i miei sguardi, che mentre eravamo in vacanza(l’ho conosciuta su un’isola) faceva di tutto per stare con me..anche se io non l’avevo capito.. Apparte questo però mi continua a ripetere che tutto quello che mi può dare sono i suoi sorrisi e suoi sguardi “CHE NON SONO DA AMICA” così mi ha scritto e che il ragazzo no lo tradirebbe mai perchè si sente ancora molto innamorata di lui. Finora non sono riuscito a creare un contatto fisico sufficiente con lei e soprattutto mi sono completamente aperto con lei..le ho detto che mi piace tantissimo e che sono disposto ad aspettare. Ho l’impressione di aver sbagliato perchè ho paura che sapendo tutto questo lei continui a rimanere sulle sue posizionie a non sbilanciarsi mai..adesso siamo in stallo e non sò come comportarmi..CHE DEVO FARE??

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      spingi sul contatto fisico e sulla tensione sessuale, ed apriti di meno a parole, tanto non servonoa nulla.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*