Puoi conquistare una donna che ti ha appena rifiutato?

Puoi conquistare una donna che ti ha appena rifiutato?
Mr. Seduzione

ciao mister, mi piacerebbe capire xchè in un rapporto, chi si mostra debole ha un maggiore potere contrattuale.
sto iniziando a vivere una conoscenza nuova, dove c’ è interesse per me, xò non riesco ad essere irresistibile verso la mia donna obbiettivo.
premetto che lei mi dice che sta bene con me, xò si non vuole impegnarsi almeno x il momento.
inoltre volevo chiederti xchè continua a vedermi da solo, anche se io vorrei farlo con i suoi amici.

Il potere contrattuale in un rapporto non è nient’altro che un rapporto tra le parti.
Una persona possiede ciò che un’altra desidera più di ogni altra cosa, e tanto più è GRANDE il bisogno o il desiderio di quest’altra persona, tanto più questa stessa persona FARA’ DI TUTTO pur di ottenerla.
Per farla più semplice fondamentalmente ogni donna cerca un elemento in un uomo:
La sensazione che FREQUENTANDOTI, LEI si sentirà meglio.
E’ un concetto estremamente egoistico, ma d’altro canto, ciascuno di noi vive perseguendo il proprio benessere.
Noi stessi, per andare al nocciolo della questione cerchiamo una donna, che ci permetta di colmare i nostri bisogni affettivi, sentimentali o quant’altro ci permetta di sentire piena la nostra vita.
Ecco quind perchè tanto più farai crescere nella tua donna obiettivo l’IDEA, la PERCEZIONE che stando con te, LEI riuscirà a vivere delle sensazioni piacevoli, TANTO più crescerà in lei il desiderio di far evolvere il vostro rapporto.
Non è una questione di “fare i teneri” o essere disponibili nei confronti di una donna.
Si tratta di qualcosa di più profondo, qualcosa più legato agli istinti sessuali.
Si tratta di farle capire, che A LEI MANCA qualcosa che tu puoi offrirle.
A parità di aspetto fisico, per una donna un uomo fondamentalmente vale l’altro.
Quello che fa veramente la differenza è l’IMMAGINE MENTALE che vai a costruire nella sua mente negli istanti in cui dai vita all’interazione.
Di fatto NON SEI TU CHE CERCHI DI CONVINCERLA, il tuo unico scopo è quello di portarla ad AUTOCONVINCERSI del fatto che tu possa essere un uomo per cui valga la pena LOTTARE.
E per quale miglior motivo lei potrebbe AUTOCONVINCERSI che tu possa essere il suo uomo ideale?
Semplice, perchè TU, secondo il suo punto di vista, rappresenti la realizzazione dei suoi bisogni sentimentali, affettivi ed emozionali.

Perchè è nel suo interesse.

Non c’è razionalità nel determinarsi dell’interesse sessuale di una donna verso un uomo.
Non è che una donna valuti un uomo sulla base di criteri fissi e poi superati i criteri, stabilisca se ci sia un interesse o meno.
L’interesse sessuale così come succede anche per noi, è un qualcosa che si percepisce e per certi versi lo si subisce.
Se una donna ti dice che per lei non è il momento giusto per iniziare una relazione, non lo dice semplicemente per darti una scusa, ma perchè oggettivamente NON SENTE in lei quel DESIDERIO che si aspetterebbe di provare verso un uomo con cui vorrebbe vivere un rapporto.
Lei non sente alcuno stimolo, NON sente un interesse.
E non c’è nulla per cui biasimare una donna se non ti desidera.

In fondo il tuo unico compito dovrebbe essere proprio quello di FAR NASCERE da ZERO, un desiderio sessuale nei tuoi confronti.
E ripeto, il compito è tuo.

Il fatto che questo desiderio non sia nato, non dipende da una sua forma di “cattiveria”, ma dipende dal fatto che NON sei riuscito a stimolare in lei questo bisogno.
Quante volte ti sarà capitato di sentirti dire da una donna che per lei fosse un momento in cui non volesse assolutamente avere rapporti impegnativi, e poi magari te la sei ritrovata la sera dopo che ti presentava il suo nuovo compagno?
Se fosse stato vero, ieri come oggi, quella donna sarebbe restata single.
Invece, qualche altro uomo è andato a far NASCERE in lei un bisogno per qualcosa che LEI STESSA non desiderava.

18 Commenti

  1. Luro 10 anni fa

    Mr. il mio è solo un messaggio di ringraziamento…perché grazie al tuo aiuto sono riuscito, dopo una lunga pausa sentimentale, a stare con la mia donna obiettivo. E sai una cosa? È stato grazie a te, grazie ai tuoi discorsi, grazie al tuo modo convincente di esporre concetti, se sono riuscito a conquistarla in 4-5 giorni. Grazie Mr. grazie di cuore, continuerò a leggere il tuo blog e a far tesoro dei tuoi consigli.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      grazie a te, mi fa davvero piacere sapere che sei riuscito nel tuo obiettivo, ricordati di migliorare sempre, altrimenti rischi di perdere tutti i miglioramenti fatti fino ad oggi.

  2. federico 10 anni fa

    ciao mister.. Dopo che ho seguito i tuoi consigli e non ho mai mollato sono riuscito a baciare la mia donna obiettivo e la sera scorsa mi ha anche detto di piacerle.. Solo che il giorno dopo è arrivata la sua amica e mi calcola poco e niente.. Che cosa devo fare? Io intanto ho fatto conoscenza con la sua amica che sa di noi, è simpatica e tutto.. Ma è lei che è cambiata.. Non credo si vergogni di me anche perché siamo andati in giro mano nella mano..

  3. karim 10 anni fa

    ciao mister…..volevo sapere in cosa consiste “la difensiva delle donne” perke in alcune si aprono facilmente e altre rifiutano tutto da noi sopratutto il contatto fisico? ma una volta viene abbassata questa difensiva siamo in discesa?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      il contatto fisico lo rifiutano se sentono che per te è un qualcosa che ti mette in agitazione, perchè mette in agitazione loro stesse.

  4. Mercenary 10 anni fa

    Mr, ho esagerato con l’indifferenza verso coloro che ciprovavno con la mia ragazza.
    Ora TUTTI ci provano con lei dato che sanno che a me non me ne frega niente (è quello che sembra…) serve qualcosa per riprendere il controllo.
    Che mi consigli?
    Grazie!

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      l’esagerazione non è mai positiva, un conto è essere totalmente indifferenti, un altro è lasciare qualche spazio.
      ma tolto il fatto che ci provino tutti con lei, lei è contenta di stare con te?

      • Mattia 10 anni fa

        In questo periodo meno. I motivi sono: poche attenzioni, poco tempo passato insieme (e quando siamo solo noi 2 litighiamo anche per piccole cose che le amplificandole 10 volte) ma soprattutto dice la mia poca gelosia che ha portato diversi ragazzi a provarci di continuo con lei senza fare caso al fatto che sia fidanzata…
        Avevo in mente d’ora in poi di essere prevaricante con tutti loro, metterli alla prova, a disagio, dal primo momento in cui li conoscerò, partendo come base dalla struttura mentale ne “Il controllo psicologico”, quella che ti cambia a 360°.
        Se non hanno un pò di forza caratteriale li piegherò.
        Cosa ne pensi?

        • Mr. Seduzione 10 anni fa

          li devi vedere quale sia la situazione del gruppo, limitati a seguire le tecniche del manuale e vedrai che risolverai tutto.

  5. Matteo 10 anni fa

    Salve Mr. Vorrei esporti il mio caso, ma credo più o meno comune tra gli utenti del blog.
    Spiegando essenzialmente io sono un ragazzo di 18anni, negli ultimi anni sono diventato sempre più socievole e via cosi, anche se mi manca quel qualcosa in più per essere socievole con persone estranee.
    Diciamo anche che io penso di capirle le “donne” (la mia fascia persone dell’altro sesso per ora si gira attorno ai 16-20 anni), dico cosi perché ad esempio mentre sono intente in una discussione magari con una persona dell’altro sesso, e questa fa un affermazione o una critica offensiva.
    Anche se quella persona sembra scherzarci sopra, io riesco a leggerle dentro che magari l’ha fatta soffrire e se apro bocca toccando quell’argomento si nota ancora di più.
    Ma allora perché se magari riesco a leggere una donna, mi ritrova ad essere considerato un ragazzo mediamente timido e sfigato; O sono io che evito di espormi troppo, (sono stati in pochi ma alcuni nella mia vita me l’hanno detta questa cosa).
    Grazie se rispondi anche al commento 😉

  6. federico 10 anni fa

    tornando al discorso di prima.. La sua amica l’ho conosciuta da poco e ha detto che sono simpatico e anzi apparentemente non influisce su di lei, la ragazza in questione mi ha detto che fa fatica a dividere gli spazi tra me e l’amica.. Io comunque non la ostacolo perché non voglio rovinare tutto facendo scenate di gelosia inutili.. Per l’amica poi..

  7. Umberto 10 anni fa

    Si è verissimo le donne dicono a te che non gli interessi salvo poi ritrovarsi con un altro compagno dopo qualche giorno. Mi è successo di recente con una mia amica che prima mi ha usato per un attimo come confidente dicendomi che era depressa e che gli uomini erano tutti uguali, salvo poi farsi fidanzata con uno che era molto più bello di me alto ed oggettivamente ha più vitalità più voglia di uscire fa vita mondana si gode la vita invece io no. Ok daccordo faccio pena è colpa mia, non mi adeguo agli standard che ci vuole tutti fatti con lo stampino dove una donna finisce appunto per scegliere un uomo sulla base di queste fesserie quali il “quanto e quando la fa divertire”. E che cosa farà quando il suo uomo non la farà divertire più?. Io onestamente mi sento di poter dare ad una donna quello che vuole lo stesso anche se sono diverso ed ho le mie caratteristiche ma questo a loro non va bene o sei in un certo modo o sei out.

  8. Domenico d. 10 anni fa

    mr seduzione,ho bisogno del tuo aiuto..
    avevo un bellissimo rapporto con una ragazza da anni,anche se non eravamo fidanzati è perchè eravamo distanti,ma le volte che ci vedevamo ci coccolavamo sempre.per un breve periodo ho abitato vicino a lei.l’ho invitata a casa mia.volendo mostare molta sicurezza le ho chiesto se aveva voglia di farlo con me,sono stato rifiutato,piu del bacio non è voluta andare.Visto che ci tenevo tanto a questa persona,il giorno dopo le ho chiesto di fidanzarsi con me per dimostrarle il mio affetto.ma lei mi ha risposto che si sentiva gia con un altro ragazzo,e che non era il caso,insomma un rifiuto.Ma cosa dovrei fare ora ?..continuare a insistere sarebbe come strisciare ai suoi piedi penso,ma tuttavia non vorrei arrendermi…cosa mi consigli ?….grazie..

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      usa le tecniche ed evita di limitarti a discutere con le donne per conquistarle, perchè non ti porterà da nessuna parte.

  9. Cosimo 10 anni fa

    mi chiamo Cosimo
    e vorrei un consiglio da mr.seduzione
    a luglio ho`conosciuto una donna di47 anni
    io ne Ho`49.ci siamo frequentati piu o meno dieci volte,finche`una sera Ho`provato a baciarla e accarezzarla,per un po`mi ha`lasciato fare e poi mi ha`detto di smettere perche`non se la sentiva.gli Ho`chiesto perche`e mí ha`risposto che io sono andato oltre l`amicizia.cosa mi consigli?

  10. Humphrey 9 anni fa

    Ciao, bello il sito
    Ho conosciuto una ragazza al lavoro da qualche mese, All’inizio non mi piaceva, poi si. All’inizio mi diceva che un uomo che le dice: mi piaci non basta. Lei vuole sapere quanto lei piace…Premetto che ‘e molto che non sta con nessuno.
    Dopo ho cominciato a farle la corte in maniera indiretta. Ha capito. Non son pero mai riuscito a portarla fuori, mi ha rifiutato 3 inviti, elencandomi gli impegni. Dice che son importante, anche un ottimo amico.
    E’ gia due volte che tira fuori il discorso (senza che io ne parli o ne accenni) che non vuole un ragazzo, che non sta con nessuno, che non vuole la vita di coppia. Poi mi dice le caratteristiche che deve avere il suo uomo ideale: romantico, che la inviti fuori, ecc ecc
    Potrei essere nella friend zone, pero se lo fossi, uscirebbe con me , visto che l’ho invitata non sempre io e lei soli.
    Puo essere non interessi, ma puo essere anche mi stia testando per vedere fin a dove arrivo??
    Thanks!!!!

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      hai un atteggiamento troppo amico nei suoi confronti… manca l’empatia sessuale tra voi… lei non percepisce neppure l’idea che tra voi possa nascere qualcosa..

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*