Per quale motivo NON sta ancora DESIDERANDO di uscire insieme a te?

Per quale motivo NON sta ancora DESIDERANDO di uscire insieme a te?
Mr. Seduzione

Ciao mr,
ti scrivo per chiederti consiglio: la mia ragazza obbiettivo trova sempre una scusa per sviare un’uscita con me e non capisco, perché quando siamo insieme mi sembra anche interessata. Ad esempio, ad una festa di compleanno di un mio amico poco tempo fa, ha trovato anche una scusa per accompagnarmi nel bosco di notte, dovevo andare a prendere un invitato sulla strada e guidarlo nel bosco ed è stata lei a chiedermelo. Solo che quando trovo una scusa per uscire, lei me ne invia un’altra di disdetta per sms. Diciamo che l’ho conosciuta un’anno fa, ma ho iniziato a provarci da poco. Forse è timida? Come devo fare… eppure non sono stato appiccicoso per niente. Cosa devo fare?

Immaginiamo che tu sia una persona divertente, che le donne ti adorino, perchè sai essere interessante, ma allo stesso tempo pungente e determinato.
Diciamo che sia una persona forte, ma capace di capire i bisogni di una donna e quindi intuisci quando sia giusto spingere le situazioni verso una precisa direzione e quando invece sia meglio lasciare che si prenda i suoi spazi.
Diciamo in più che sia già FELICEMENTE FIDANZATO e che LEI ABBIA LA CONSAPEVOLEZZA che tu non lasceresti la tua donna per nulla al mondo.
Chiudiamo il quadro dicendo che LEI sotto sotto, sia attratta a te e che pur sapendo di NON avere molte chances, SPERI di potersi mettere con te un giorno.
A questo punto, saremmo così sicuri che questa SI RIFIUTEREBBE DI USCIRE CON TE nonostante tutte le premesse scoraggianti?
In fondo LEI saprebbe che con te sarebbe una partita chiusa in partenza, SAPREBBE che tu le parleresti magari della tua compagna (facendole aumentare il nervoso per il fatto che lei invece sia single).
Eppure uscirebbe con te per il semplice fatto che STARE CON TE per lei è PIACEVOLE e la fa sentire bene.
Ora sorge la domanda spontanea, PERCHE’ SUCCEDE QUESTO?
Bè la risposta è legata a due ragioni fondamentali:
1) La nostra mente tende a farci andare dove PROVIAMO PIACERE.
E fin qua non ci sono grossi dubbi.
2) Per lo stesso motivo per cui molti uomini spendono migliaia di euro anche solo per affittare una Ferrari per poche ore.
Perchè è bello illudersi di stare con qualcuno per poche ore, che rinunciare del tutto a vivere un’esperienza piacevole.
Ora, se lei non esce volentieri con te, evidentemente ha le sue buone ragioni.
Probabilmente non riesce a trovare in te quelle sensazioni CHE OGGI ha bisogno di provare.
Ed a questo punto la domanda non è più PERCHE’ lei si sta rifiutando di uscire con te.
Ma diventa un’altra.
Per quale motivo NON sta ancora DESIDERANDO di uscire insieme a te?
In questo caso la responsabilità NON è più della tua donna obiettivo, ma è LEGATA a ciò che tu PUOI offrirle in termini di sensazioni di emozioni, di momenti trascorsi insieme.
Se la tua risorsa su cui puoi lavorare per conquistare una donna è il TEMPO che trascorri insieme a lei, COME UTILIZZI IL TEMPO CHE HAI a TUA DISPOSIZIONE diventa il fattore che può portarti a fare la differenza o meno.
Ma ricorda, l’unico criterio per cui una donna SCEGLIE TE rispetto che qualsiasi altro uomo resta e resterà sempre il livello di coinvolgimento emotivo che saprai creare quando starete insieme.
I suoi istinti sessuali sono legati alle sue emozioni.
Di fatto, se prendi il controllo delle sue emozioni, controlli ANCHE i suoi istinti sessuali.

20 Commenti

  1. Marcelo 10 anni fa

    Mr. in situazioni come queste, ossia con una donna che sembra non volerne sapere, si può ribaltare la situazione a proprio favore aumentanto empatia, contatto fisico e tensione sessuale senza per questo demoralizzarsi in caso di eventuali iniziali rifiuti? Magari emozionandola con una uscita diversa dal solito (non intendo in ferrari, ma magari in luoghi dove si possa aumentare il contatto fisico)si riesce a portare il risultato dalla nostra parte?

  2. riky95 10 anni fa

    mister ho un problema… oggi sono rimasto solo con una che mi piace, ma niente non sapevo proprio come comportarmi per baciarla! so che magari risulterò stupido, ma non sapevo come fare per non risultare inadeguato…dove prenderla, come toccarla… sono un caso disperato, lo so, ma devi aiutarmi!

  3. cristyan troy 10 anni fa

    ….personalmente sono nella identica situazione….e la cosa è dovuta al fatto è che con la mia donna ho poco, anzi direi niente, contatto fisico…e il motivo è legato personalmente al fatto che lei lavora dietro ad un bancone di un bar…. e quando ci “vediamo” quest’ultimo costituisce una doppia barriera:…. psicologica e “fisica” al contatto stesso….. e rispetto ad altre situazioni normali, nelle quali la donna è a 20 centimentri da me e nelle quali riesco a giocare e divertirmi con il contatto fisico a piacimento, in questa situazione mi trovo spiazzato…. come posso fare per istaurarlo??.. hai qualche consiglio??

  4. Castiel 10 anni fa

    mr so che se ne parlato molto, ma secondo te una storia a distanza non può esistere x nessuna ragione???? Io dovrò partire a breve x lavoro e io starò a nord la mia ragazza al sud, al momento ho il pieno controllo della mia relazione, tu dici che nonostante questo la distanza ci farà allontanare fino a lasciarci???

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      una storia a distanza può durare ma non ha molto senso.
      che te ne fai di “stare con una donna” che non puoi vedere e con cui non puoi stare insieme per davvero?

  5. fred 10 anni fa

    il contatto fisico serve anche a creare fiducia o solo a eccitare fisicamente una donna?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      il contatto fisico è la BASE per comunicare con chiunque e tra le altre cose serve sia a creare fiducia che eccitare fisicamente una donna.

  6. Antonio 10 anni fa

    E’ assurdo pensare di voler conquistare la cugina o addirittura di starci insieme?
    Sono pazzo? Qualcosa nn va in me?
    Penso che anche tu faresti fatica con un obiettivo del genere…
    C’è qualche modo?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      una cugina è una donna come un’altra, devi dirmelo tu se abbia senso starci insieme.

  7. massimo 10 anni fa

    Mr. ti prego di rispondere a quetsa mia domanda, ho un problema e ne sono ossessionato!!
    Conosco una ragazzada 5 anni(sto nella sua stessa classe) e mi è sempre piaciuta, quando piu e quando meno.
    Sono un timidissimo e nn ho mai fatto nnt, mi sono anzi sempre comportato come uno zerbino. In questo periodo però nn riesco a fare altre se nn pensare a lei, dalla mattina alla sera, è diventata un ossessione!
    Che cosa posso fare per farla innamorare di me? come mi devo comportare?
    A forza di comportarmi da zerbino ho paura che mi veda solo come un povero sfigato secchione, è terribile! ci sto malissimo!
    Per favore aiutami tu!

  8. IPAC 10 anni fa

    Quest’anno ho cambiato scuola ed ”ecco finalmente l’occasione per cominciare tutto da capo e mettere in pratica i tuoi insegnamenti ” pensavo io…C’è una compagna di classe che mi piace. All’inizio non l’ho notata, ma poi ho visto strani segnali.Una volta presso il bar della scuola, si incrociano gli sguardi e lei mi fa un sorriso di 32 denti con la manina…fin qui nulla di strano.Un’altra volta, mentre entro in un aula, si incrociano di nuovo gli sguardi, lei lo sostiene per 3 secondi e poi mi saluta con un altro sorriso di 32 denti e un tono che non mi sembrava da disinteressata e solo circostanziale…ma anche fin qui, nulla di eclatante, mi dico ” attento a non costruirti castelli per aria!”…Però,più volte in classe, mentre magari mi camminava davanti ho notato che non appena giravo gli occhi verso di lei (e lo facevo senza mai girare il capo), lei mi stava guardando e lei dopo 1 secondo lo distoglieva.Due giorni fa, durante una pausa, io ero seduto in classe poggiato al muro e avevo la visuale di tutti i compagni: avevo la mano sul viso, facendo finta di dormire, ma tra le dita spulciavo ed ecco un’altra volta che la vedo fissarmi per qualche secondo, poi lo distoglie e poi mi guarda ad intermittenza.
    ”Mah” penso io ”ma non sarà che…”.Qualche volta, in certi momenti in cui per esempio attendevamo il suono della campanella ed eravamo tutti in piedi vicino alla porta, mi mettevo apposta nella sua visuale facendo finta di nulla,e anche lì, con fulminei sguardi improvvisi su di lei, la becco a guardarmi ancora…ma che è, lo fa apposta? Il fatto Mr è che non capisco se è un mio film mentale o lei è effettivamente attratta, nonostante sia fidanzata peraltro…ora non so bene come muovermi, nel senso che non ho manco instaurato un rapporto con lei, non ci parlo mai, perchè mi sembra innaturale farlo così di punto in bianco, non ho esperienza, poi lei è così bella, una vera gnocca…boh, sarò sbagliato io…io con lei vorrei giocare, fare contatto fisico come insegni te, stuzzicarla,ma mi sento bloccato, le mie strutture mentali non funzionano, anche perchè negli ultimi giorni non vedo più queste ”sue occhiate” e ho paura che sia troppo tardi…magari non è più attratta, non lo so…
    Che ne pensi?(grazie in anticipo).

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      di fatto non stai facendo nulla per conquistarla, non hai neppure il coraggio di farci quattro chiacchiere. oggettivamente mi sembra improponibile persino pensare di poterla baciare a questo punto.
      devi lavorare sulle tue strutture mentali.
      deve diventare NORMALE creare contatto fisico, dovrebbe essere così OVVIO parlare con lei tanto da non considerarlo neppure un qualcosa di straordinario, come invece tu continui a fare.
      io non metto in dubbio che lei possa sentirsi attratta a te, ma mi spieghi perchè dovrebbe sentirsi attratta da un ragazzo che non ha neppure il “coraggio” di parlarle?

  9. Mattia 10 anni fa

    In discoteca, conosco una ragazza e creo subito contatto fisico. Forse l’ho creato troppo presto e troppo “intensamente”: per approcciarla la ho toccata sul braccio e gli ho messo la mano su un fianco e il contatto fisico è sempre stato alle stelle durante tutta l’interazione. Fatto stà che ci ho ballato ma poi si è stufata ed è andata via. L’errore è stato il “troppo” contatto fisico, la poca tensione sessuale o tutti e due?

  10. matteo02 10 anni fa

    Ciao, ti avevo lasciato un commento qualche giorno fa, mi sono accorto ora che nn c’è più..te lo ripropongo, spero davvero in una tua risposta.
    Conosco una ragazza da 5 anni(vado a scuola con lei, frequento il 5° anno di liceo, avrò gli esami quest’anno) e mi è sempre piaciuto, quando piu quando meno.
    E’ un periodo che ci sono andato in fissa, ci penso dalla mattina alla sera, è diventata una vera e propria ossessione!
    Io sono un tipo timidissimo e nn ho ci ho mai minimamente provato.
    Anzi, mi sono sempre comportato come uno zerbino…e ora siamo solo amici.
    Che cosa posso fare x farla innamorare cosi come lo sono io? cosa dovrei fare? che atteggiamenti tenere?
    Ho paura che a causa del mio comportamento da zerbino mi veda come un povero sfigato secchione e basta…insegnami tu a comportarmi!

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      è pieno di articoli sulla tua domanda, dagli un’occhiata.
      e poi se sei timido il tuo problema è evidentemente nelle strutture mentali che sono ancora troppo deboli

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*