Cosa può succedere quando una donna ti stima troppo? Le controindicazioni.

Cosa può succedere quando una donna ti stima troppo? Le controindicazioni.
Mr. Seduzione

Mister, la ragazza che frequento con “grande intimità” esce anche con un nostro amico in comune, un “amico innocuo” come lo definisce lei (mi racconta tutto e per lei io sono uno “con le palle” che ha mostrato subito le sue intenzioni chiaramente senza fare l’amicone furbo).
Quando esce con questo amico spesso (non sempre) lei mi avvisa e mi invita a raggiungerli, poi a fine serata, avviandoci insieme verso le nostre automobili, scopro che lei è stata accompagnata da lui. Ora, non so (facendo finta di nulla, non chiedo nulla a lei) se è stato lui a offrirsi di farle da autista o se è lei ad averlo chiamato MA mi chiedo: avendo io e lei un rapporto più “intimo” perchè non chiama SEMPRE me per accompagnarla quando esce a fare una passeggiata? Lo fa per testare la mia reazione? O perchè vuole frequentarmi senza mostrare a tutti che siamo una coppia “ufficiale”? C’è un modo per chiederle qualcosa in merito senza sembrare insicuro o geloso?
Con questo amico lei non ha alcun minimo contatto fisico malizioso (li ho anche osservati senza farmi vedere) mentre con me lei accetta e ricambia prontamente contatto, baci e sesso completo quando lo inizio io (lei mi stuzzica) MA non lo cerca lei pienamente di sola sua iniziativa! CHE SIGNIFICA? Il nostro è un “rapporto speciale” ma non è nè una “pura amicizia” nè uno “stare insieme in assetto relazione”. Attendo tuo consiglio! Grazie.

Vedi qui esistono due questioni parallele.
La prima è legata alla considerazione che possa avere una donna nei tuoi confronti.
La seconda invece all’idea stessa di chiederti un passaggio o un favore.
Per quanto riguarda il secondo punto, mettila su questo piano.
Diciamo che tu abbia due amiche donne, una è Megan Fox, l’altra è una cara vecchia amica che hai da 20 anni.
Se avessi bisogno di farti aiutare a pulire casa o a stirare i tuoi vestiti, a quale delle due chiederesti una mano?
Lo chiederesti a Megan Fox o alla tua amica di sempre?
Vedi è una questione di considerazione che può avere una persona nei confronti di un’altra che la mette nella condizione di SENTIRSI LIBERA di chiedere una mano o un favore senza troppi problemi.
Nel tuo caso ad esempio secondo me LA TUA DONNA OBIETTIVO NUTRE UNA GRANDE STIMA nei tuoi confronti, probabilmente ti considererà anche molto intelligente, molto capace.
Avrà una considerazione tale che SI SENTIREBBE A DISAGIO CHIEDENDOTI UN PASSAGGIO, proprio perchè ripone in te tutta una serie di accezioni positive che ti rendono superiore all’altro suo amico.
Perchè poi entra in gioco un ulteriore fattore.
Infatti, se per noi uomini dare un passaggio in auto ad una donna spesso è motivo di soddisfazione, ed è un po come essere preferiti ad altri uomini

Per una donna è il contrario, anzi viene vissuto spesso come una sorta di “sfruttamento”.

Mettiti nei suoi panni, è un po come se tu fossi Nicolas Cage ed il suo amico fosse una persona di cui non ha la minima stima.
A chi pensi che chiederà un passaggio senza farsi troppi complessi?
La stessa cosa che succede quando offri da bere o offri una cena ad una donna.
Di fatto questi gesti di disponibilità ti mettono in una condizione di inferiorità e lasciano vivere alla donna la sensazione di aver “approfittato della tua gentilezza”, facendole sentire FORTEMENTE a disagio.
A questo punto la domanda diventa.
Per quale motivo una donna non si fa accompagnare da te PER IL PIACERE stesso di stare in tua compagnia?
Molto semplice, la verità è che CON TE NON SI SENTE COMPLETAMENTE A SUO AGIO.
Ti stima, ti rispetta, ti considera una persona di successo e molto intelligente, MA SI SENTE A DISAGIO IN TUA COMPAGNIA.
Questa condizione ha una controindicazione molto chiara ed evidente:
Se una donna NON PROVA PIACERE in tua compagnia, come potrà DESIDERARE di fare l’amore con te?
Ecco perchè ad esempio centinaia di migliaia di uomini nonostante siano di bella presenza, gentili, intelligenti, disponibili, che hanno risorse economiche importanti NON TROVANO UNA COMPAGNA e faticano a conquistare una donna.
Perchè NON RIESCONO A CREARE con la loro donna obiettivo quell’insieme di sensazioni che le porta ad innescare gli istinti sessuali, che le porta a DESIDERARE di trascorrere ALTRO TEMPO con te.
La stima ed il rispetto DA SOLI non bastano.
Prova a pensare ad esempio a quanto contatto fisico ci sia tra te e le donne che di volta in volta ti interessano.
Dubito che passerete più del 50% del tempo insieme a CREARE CONTATTO FISICO.
Dubito che si divertiranno SOLO per il fatto stesso che le stia facendo sentire bene A LIVELLO FISICO.
Un uomo può fare il simpatico, può essere un abile intrattenitore, ma gli istinti sessuali SONO UN’ALTRA COSA.
Non si può pensare di far crescere il desiderio sessuale di una donna facendola ridere, e non credo di stupire nessuno con questa affermazione.
Ma ciò che mi sta più a cuore è l’idea stessa che ci siano uomini che continuino a frequentare donne, a sprecare tempo ed energie per portare delle donne a SENTIRSI A DISAGIO.
Sei una persona piacevole, sai di esserlo, ma evidentemente non sai ancora come trasferire queste tue qualità nelle donne che frequenti e questo è un peccato.
Alla base della seduzione c’è solo il piacere e nient’altro, ma devi saperlo gestire.

6 Commenti

  1. softe 10 anni fa

    Mr.. ho pensato: se vuoi diventare campione di boxe, devi ripetere esercizi in continuazione, se vuoi laurearti, devi sgobbare sui libri, se vuoi diventare un cantante devi ripetere gli esercizi di canto parecchio. Dunque…Se vuoi che le donne siano attratte a te, devi averne.. tante, e praticare con tante?
    Ci sono ragazzi che si sentono con parecchie (anche 10 a periodo) donne, e magari diventano amanti solo con qualcuna, allora il segreto forse è avere sempre a che fare con + donne? E calibrare con esse le loro reazioni, per capire ciò che gli piace, ciò che le abbatte, ciò che le attrae a te. Sono stato abituato da me stesso a raggiungere gli obiettivi che mi sono posto fin ora.. I grandi piacioni, sono noti anche perchè sono sempre pieni di donne.. E’ questo che dovrei fare? E’ questa una strada giusta secondo te? Anche perchè noto che se in un periodo mi sento con una sola ragazza, sono come sotto pressione, ma se mi sento con più ragazze, tutto diventa più facile.. come quando ti alleni di rado, e hai parecchio acido lattico, se invece ti alleni di frequente, raggiungi obiettivi inimmaginabili prima..

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      frequentare tante donne sicuramente aiuta e ti toglie ansia rispetto a quando ne hai solo una tra le mani..

  2. Aldo 10 anni fa

    MR. come posso fare per gestire questo “piacere”??

  3. robert 10 anni fa

    salve mister…la mia ragazza obbiettivo l ho conosciuta alla fermata dell autobus dopo aver scambiato con lei squardi per diverse volte ho preso anke il suo facebook e abbiamo parlato un po….il giorno dopo mi sono dichiarato a lei dicendo ke mi sei piaciuta da subito lei mi ha risposto ke e uscita appena da una storia e non se la sente e poi mi ha detto ke non la conosco neanke….il terzo giorno le ho mandato un mazzo di fiore senza firma pero mi sa ke ha capito adesso mi saluta in modo freddo…sono tre giorni ke dormo male vorrei sapere se c e ancora possibilita di conquistarla ma sopratutto voglio kiederti perke uno continua nell errore anke quando sa ke non sta facendo la cosa giusta

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      ci sono tanti articoli sul blog che ti aiuteranno a capire perchè tutto quello che hai fatto sia così sbagliato

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*