Come si può conquistare una donna facendola DIVERTIRE insieme a te?

Come si può conquistare una donna facendola DIVERTIRE insieme a te?
Mr. Seduzione

Ciao Mr.,
nei tuoi articoli si capisce quanto siano importanti i primissimi momenti e periodi con una donna. Ultimamente mi è capitato spesso con ragazze che non mi dispiacevano che i primi giorni erano perfette, sorridenti, a loro agio e mi cercavano. Essendo io lento nel farmi piacere una ragazza e successo sempre che quando ho pensato all’eventualità di un passo avanti era già successo che queste avevano cambiato atteggiamento (inspiegabilmente visto che ero rimasto uguale a quando mi avevano conosciuto).
Quello che mi chiedo è se queste si siano allontanate perchè scoprendomi sono rimaste deluse o perchè deluse dal fatto che io non ci provassi?
Ribadisco che non mi sono assolutamente mostrato timido, insicuro, anzi.
Con una in particolare, all’inizio avevo un tranquillo rapporto di amicizia-rispetto e ci conoscevamo discretamente. Poi lei si è avvicinata e vedevo che mi studiava e stuzzicava. Dopo non avere ricevuto granchè si è allontanata completamente e ormai penso che non mi consideri neanche come amico.

Non hai idea di quanti NON abbiano la minima consapevolezza di ciò che le donne percepiscono da loro.
C’è chi non si rende neppure conto di quanto il fatto stesso che appaia timido o insicuro, si noti più da dettagli apparentemente irrilevanti del linguaggio del corpo, più che da qualche elemento clamoroso.
Ed è proprio questo il problema.
Perchè oggi tutti sono abituati all’idea che SIA TUTTO EVIDENTE, quindi o vieni percepito come timido o vieni percepito come sicuro di te stesso.
NESSUNO tiene conto della serie infinita delle sfumature che possano esserci tra l’essere TOTALMENTE insicuri e TOTALMENTE SICURI DI SE’ STESSI.
Per farti un esempio più chiaro, diciamo che tu vieni percepito sicuro di te stesso, se ALMENO l’80% del tuo linguaggio del corpo comunica l’idea che tu lo sia davvero.
Ma se tu fossi anche solamente capace a comunicare un 60% di sicurezza (che mediamente è un valore alto) evidentemente TU VERRAI AUTOMATICAMENTE identificato come una persona timida ed insicura.
E credimi da questa identificazione non si sfugge.
Solitamente nei primi minuti di un’interazione tu parti sostanzialmente da una posizione neutra, perchè la tua donna obiettivo non si sarà ancora fatta un’idea precisa sulla tua personalità.
A questo punto entra in gioco la tua capacità di influenzare le sue percezioni per portarla a creare nella sua mente la migliore immagine che possa avere di te stesso.
Per riuscirci chiaramente avrai bisogno sia del tuo linguaggio del corpo che del contatto fisico e di tutte le tecniche per portarla a sentirsi attratta a te nel minor tempo possibile.
All’inizio non è facile per chi non conosce a fondo il linguaggio del corpo capire sulla base di quali elementi una donna si basi per identificare un uomo sicuro di sè stesso da uno insicuro.
Per questo motivo LORO NON sono neppure in grado di capire quali siano gli errori che commettono e quindi di fatto:
CAPIRE IL MOTIVO PER CUI LE DONNE LI EVITANO o non si sentono attratte subito.
Giusto per aiutarti a comprendere meglio quanto sia sottile a volta questa differenza a livello di linguaggio del corpo.
Prova a far dire a due tuoi amici (uno sicuro di sè stesso ed uno timido) una storia divertente o una barzelletta a persone differenti e ti renderai conto di quanto una stessa storia detta da due persone diverse susciti nelle persone SENSAZIONI ed EMOZIONI profondamente diversa.
E sulla base di cosa?
I movimenti del corpo, l’intonazione della voce ed il modo stesso di interagire con il “pubblico”.
Questo chiaramente è un esempio legato all’intrattenimento ed è relativamente più “banale”.
Pensa quindi a quanto siano più sottili e sensibili gli elementi che portano a stimolare gli istinti sessuali di una donna, rispetto a quelli che potrebbero bastare per strapparle un sorriso.
Tanti ad esempio quando cercano di capire come possano imparare a conquistare una donna si limitano a trovare un modo per FARLA DIVERTIRE.
Solitamente queste stesse persone si ritrovano a diventare i migliori amici di queste donne.
Ed oggettivamente cos’altro potrebbe succedere loro?
In fondo LORO STESSI hanno scelto d’improntare l’intera relazione con la loro donna PROPRIO COME SE FOSSE UN’AMICIZIA e quindi è normale che vengano poi considerati come amici e nulla di più.
Esiste una BELLA DIFFERENZA tra impostare un rapporto con una donna per portarla a SENTIRSI ATTRATTA A TE, anzichè solamente a considerarti come un’amico.
Si tratta di due livelli TOTALMENTE lontani tra loro che devi imparare a distinguere se non vuoi continuare a diventare il migliore amico di tutte le donne che conosci.
Voglio dire per ogni donna il sesso è un lato RICERCATO nel rapporto.
Se dal tuo modo di relazionarti non emerge questo lato, di fatto ti autoescludi dai giochi da solo, finendo per diventare un amico.
La verità è che tanti sono troppo timidi ed insicuri per riuscire a gestire in modo CORRETTO il loro lato sessuale, perchè hanno paura di essere rifiutati.
E questo stesso ostacolo gli impedisce di creare rapporti più intimi e diretti con le donne con cui interagiscono.
Di conseguenza questo spesso RESTA non solo un ostacolo ma una vera e propria BARRIERA che tanti non sanno come superare.
La verità è che se non la risolvi ora, se non impari a superare questo ostacolo adesso, rischi di portartelo avanti da qui in avanti perdendo ogni volta l’occasione di conquistare ogni donna che ti interesserà.
Non è difficile superare questo ostacolo, ma serve avere le idee chiare.
Prima di tutto su ciò che ti aspetti da te stesso.
Perchè tu puoi essere una brava persona, puoi essere l’uomo più dolce e premuroso del mondo restando single.
Ma soprattutto devi avere ben chiaro in mente ciò che ti aspetti dalle donne.
Se non sei soddisfatto dal modo in cui vivi le tue relazioni, se non sei soddisfatto del fatto di avere sempre paura di essere rifiutato, significa che nella tua vita ESISTE UN PROBLEMA che non va sottovalutato.
Conquistare una donna NON dovrebbe essere considerato da NESSUNO come un elemento che provoca sofferenze, delusioni e timori.
Perchè l’obiettivo stesso di conquistare una donna è quello di MIGLIORARE la qualità della tua vita.
Perchè il valore di avere al tuo fianco una donna che ti dimostri tutto il suo affetto è qualcosa che va oltre la paura.

18 Commenti

  1. Stefano 10 anni fa

    Ciao Mr,
    colgo l’occasione per ringraziarti della tua risposta (in privato) 🙂
    Mi impegnerò a seguire i tuoi consigli al meglio!
    Grazie mille. 🙂

  2. jonny 10 anni fa

    mister se sei ad un tavolo con una che ti spiega concetti di una materia che non capisci, e quando ti scontra la mano chiede subito scusa che vuol dire?
    imbarazzo da parte sua? nessun interesse? volontà di prendere subito le distanze?
    grazie

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      credo che sia estremamente insicura di sè stessa… l’interesse lo vedi da altri elementi fortunatamente

  3. Jino 10 anni fa

    mr. se dopo essere riusciti ad innescare attrazione nei tuoi confronti ce un lungo periodo di stop tipo un viaggio all’estero o un influenza, è necessario ricominciare tutto da capo?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      spero di no… se me lo chiedi evidentemente non era granchè l’attrazione prima del viaggio…

  4. gigio90 10 anni fa

    Mr come comportarsi con un amico che ti dice che gli piace la tua ragazza obiettivo? come me la devo giocare? è giusto restare amici o no?…per me è molto importante il tuo parere, ultimamente non riesco propio a conciliare amore con amicizia

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      ne dei parlare con lui in modo molto onesto ed affrontare la questione prima che diventi un problema.

  5. gigio90 10 anni fa

    Mr quale manuale devo leggere per migliorare il contatto fisico?

  6. Lorenzo 10 anni fa

    Ciao Mr, ti leggo da un bel pò di tempo e trovo interessantissimi i tuoi articoli. Per fortuna è arrivato anche per me il momento magico che tanto aspettavo, conoscere una ragazza.
    è da non molto tempo che mi conosco con questa ragazza, mi ha dato anche il suo numero di telefono, ma ho un problema che mi affligge non solo con le ragazze, ma nella mia vita di tutti i giorni: sono leggermente timido e troppo buono sia con le ragazze che con tutte le persone. Cerco de nascondere questa mia timidezza che, ripeto, non è una timidezza esagerata, ma mi accorgo che molti miei amici rispetto a me, con la loro parlantina e con le loro battute che fanno ogni minuto, sono circondati e apprezzati dalle ragazze.
    Io sinceramente non riesco ad avere questo modo di fare, non riesco a far ridere frequentemente una ragazza, sono abbastanza serio. Forse è questo il mio problema? La serietà?
    La ringrazio in anticipo per un eventuale risposta.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      continua a leggere il blog, vedrai che leggendo gli articoli lentamente migliorerai queste tue attitudini e riuscirai ad essere più sicuro di te stesso

  7. Andrea.. 10 anni fa

    mister, come mai a volte vengo allontanato dalle donne perchè dicono che ci provo con tutte? cosa dovrei fare per non sembrare un farfallone? dove sbglio?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      evidentemente dimostri troppo semplicemente il tuo interesse verso chiunque e questo inevitabilmente azzera il tuo appeal sessuale

  8. T 10 anni fa

    Ma se mediamente è un valore alto saper comunicare un 60% di sicurezza con il linguaggio non verbale, e comunque non è sufficiente a farsi percepire come “sicuri di sé stessi”, allora la stragrande maggioranza della gente viene percepita come timida ed insicura? Non è un po’ esagerato?

  9. Jimmy Carter 10 anni fa

    quanto conta l’esperienza sessuale mr.?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      se per te è un peso rischia di contare parecchio.
      in realtà non lo è mai… non ci sono in giro chissà che esperti sessualmente, stai tranquillo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*