Quando tutto incomincia a funzionare. – Come far dimenticare un ex ad una donna.

Quando tutto incomincia a funzionare. – Come far dimenticare un ex ad una donna.
Mr. Seduzione

Grazie Mr.!!! mercoledì l’ho portata a bere un drink ha apprezzato molto, l’ho fatta parlare molto e ogni tanto la facevo sorridere con qualche battutina, quando l’ho riaccompagnata a casa, in macchina ci siamo baciati.
Dopo qualche giorno lei si è lasciata col suo ex; anche se pensa ancora a lui, però ciò che mi ha turbato è che mi ha detto che si sente come se fosse tornata una ragazzina e vuole solo divertirsi perchè ha avuto solo storie serie e di conseguneza con le stesse dice che ha chiuso… non ci sto capendo più niente!…

Non dire che non ci stai capendo più niente.
Diciamo le cose come stanno, ti stai rendendo conto che i meccanismi che portano una donna a sentirsi attratta a te SONO DIVERSI da quelli di cui ti sei convinto in tutti questi anni.
Del tuo intervento la frase che dovrebbe farti riflettere è questa:

però ciò che mi ha turbato è che mi ha detto che si sente come se fosse tornata una ragazzina e vuole solo divertirsi perchè ha avuto solo storie serie e di conseguneza con le stesse dice che ha chiuso…

Una donna NON sceglie di lasciare il suo uomo perchè ha semplicemente voglia di “cambiare”.
Una donna sceglie di lasciare il suo uomo per mettersi insieme a te SE LE SENSAZIONI CHE PROVA CON TE sono più forti e piacevoli di quelle che vive con il suo compagno.
Non credo ci voglia un genio per capire che lei abbia scelto di tradire il suo uomo per te perchè tu fossi l’uomo più bello dell’universo o il figlio di qualche emiro arabo.
Ti ha scelto perchè dentro di sè sentiva che c’era attrazione nei tuoi confronti.
Ti ha baciato perchè SI SENTIVA DI BACIARTI a prescindere che avesse già un compagno.
Adesso che hai sorpreso te stesso, raggiungendo questo piccolo ma significativo risultato hai bisogno di accompagnarla a superare il suo ex.
Devi farglielo dimenticare o quanto meno devi portarla ad ignorare ogni forma di risentimento, nei confronti del suo ex.
Paradossalmente quando una donna si lascia con un uomo, a legarla ancora a lui, NON SONO I RICORDI POSITIVI, come sarebbe più facile pensare.
Ma è il senso di rancore, la rabbia ed il dispiacere di aver perso un’occasione importante.
Ora, non voglio metterla sullo psicologico, ma è un po come quello che succede con la sindrome di Stoccolma, quando la vittima di un sequestro si ritrova ad innamorarsi proprio del suo sequestratore.
Certo è un fenomeno che succede raramente (poco meno di un caso su 10) ma in ogni caso riflette una propensione di molte donne a vivere in modo molto più profondo le sofferenze di quanto possa sembrare possibile.
Non so se ti sia mai capitato di vivere in modo più sentito e soffrire di più per una donna che NON RICAMBIA I TUOI SENTIMENTI, rispetto agli stessi sentimenti che possa provare per una donna con cui sia stato insieme nel passato.
La nostra mente (come quella delle donne) reagisce meglio di fronte alle sofferenze, perchè la gioia è uno stato mentale più complesso di cui rendersene conto.
Solitamente ci si rende conto di non essere felici quando si hanno delle difficoltà o si soffre.
Mentre è tendenzialmente più raro avere la consapevolezza di essere felici, magari PUR ESSENDO FELICE, semplicemente NON CI FAI CASO, stai bene, sei tranquillo e quella è già gioia.
Probabilmente se questa ragazza ti avesse respinto e non vi foste baciati ora NON saresti confuso, perchè saresti stato davanti ad un risultato chiaro.
Ora che invece hai sorpreso te stesso, ora che vedi che ci sono aspetti della seduzione che non avevi considerato, ora che sei persino riuscito a conquistare una donna fidanzata ti senti spiazzato perchè non sei abituato a questo genere di risultati.
Togli questo senso di rancore nei confronti del suo ex, fai passare tutto come se fosse normale, e contemporaneamente continua a lavorare sul contatto fisico e vedrai che si aprirà totalmente nei tuoi confronti.
Il tuo stupore se non riesci a controllarlo, potrebbe portarti a farle percepire delle esitazioni da parte tua.
E’ arrivato il tuo turno, è ora di giocarsela bene.


6 Commenti

  1. ALEX 10 anni fa

    Mister, anch’io sono nella situazione di una ragazza che ho conosciuto da solo, l’ho baciata da subito e l’ho attratta lavorando su contatto fisico e sesso ma c’è anche intesa mentale. Ci frequentiamo da molti mesi, lei mi ha detto che si sente attratta da me ma poichè poco prima che la conoscessi è uscita da una storia con un pazzo che la perseguitava ancora non accettando di essere stato lasciato, per ora non se la sente di impegnarsi in una relazione, perchè vuole conoscere le persone nel tempo. Lei oscilla tra il vivere pienamente le sensazioni che le faccio provare e il razionalizzare il tutto controllando la cosa senza “impegnarsi”….l’eterna lotta tra ISTINTO e MENTE !!!
    OGNI volta che siamo insieme c’è intesa, sesso e tanto altro di POSITIVO…..MA come poter “sbloccare” la situazione, PRATICAMENTE ?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      se ha avuto degli shock da storie passate, ti basta non pressarla troppo, non pretendere nulla, ma limitati a divertirti insieme a lei, con il tempo supererà i suoi blocchi e si concederà completamente a te.

  2. Sam 10 anni fa

    Ciao Mr., articolo chiarissimo come sempre. Mi chiedevo una cosa: sono con una ragazza da ormai due anni e l’amore tra noi è grande, ma sempre più mi rendo conto di come questo sentimento alla fine porti l’uomo a fare i classici errori di semi-dipendenza dalla donna che sono da evitare nella seduzione, ma che poi nel rapporto vengono fuori per forza (l’amore è anche dare, non può essere solo e sempre la continua esigenza da parte della donna di un uomo che cerca di far sentire la propria mancanza). La cosa negativa è che poi mi rendo conto di come eventuali conoscenti maschi dotati dei sex appeal facciano il loro buon effetto sulla mia donna, come se il suo lato irrazionale difficilmente ormai sia soddisfatto dal sentimento “Amore”. Questa cosa mi fa arrabbiare con me stesso, vorrei dare il mio amore, ma nello stesso tempo vorrei far sentire le mancanze alla mia donna per soddisfare il suo lato irrazionale e farle sentire il “bisogno” di me. Sono due cose incompatibili? Questa è difficile, per me…

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      puoi amare la tua donna senza essere servile e puoi amarla senza necessariamente pendere dalle sue labbra.
      dovresti prima comprendere questo aspetto ed adattarlo alla tua vita di coppia per risolvere l’altro problema di cui mi hai parlato

  3. Ooooooaiutoo 10 anni fa

    Ciao Mr. Seduz
    Ho conosciuto questa Raga e stiamo uscendo da circa 2 giorni. Tutto è partito con delle confidenze di amici miei che dicevano che gli interessavo così ho deciso di avvicinarmi a lei per messaggi..il my grosso problema è che per il momento non riesco ad effettuare corteggiamento fisico ma solo verbale per ora.. Ormai sono diventato malato di lei e la tempesto(lo so sbaglio) di continui messaggi… Spesso poi quando stiamo insieme mi accorgo che si ricorda di situazioni passate con il suo ex ad esempio una canzone k il suo ex gli aveva dedicato o cose così … Il my problema è dunque come faccio a farle completamente dimenticare il suo ex??e poi come effettuare un corteggiamento fisico per rendere + solido il rapporto con lei?(fin ora nemmeno un bacio ANk se è appena una sett che ci frequentiamo) Aspetto un aiutino dal maestro dei maestri in questo ambitooo.. Ciao!

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      di certo se continui a scriverle rischi solo di peggiorare. per il resto ti basterebbe seguire il blog e lavorare sulle tue strutture mentali, devi imparare ancora tante tante tante cose.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*