Come ti vedono le donne quando gli parli insieme?

Come ti vedono le donne quando gli parli insieme?
Mr. Seduzione

MR HO CONDOTTO UN ESPERIMENTO:
dovevo fare uno scherzo a un mio amico con facebook facendo un profilo di una ragazza molto carina che avrebbe dovuto corteggiare il mio amico (un pò bruttino). Facendo questo ho avuto modo di aggiungere altre persone e alcuni ragazzi si sono rivelati davvero impossibili: ti scrivono complimenti su complimenti, fanno battutine disastrose a dir poco chi si prodiga nel dire “ti faccio fare un giro sulla mia auto nuova” che ne pensi della mia moto, ecc ecc… Tutto questo mi ha fatto riflettere: ok a me piacciono le ragazze però mettendomi nei panni di una povera ragazza carina, non ce n’è stato UNO e dico UNO che sia stato in grado di attirare la mia attenzione per più di 5 secondi, se non per deriderlo. Alcuni partivano già abbattuti del tipo “non ti chiedo di uscire perchè sei troppo bella”.. RAGAZZI SONO RIMASTO SCONVOLTO!! OH MA CI DIAMO UNA SVEGLIATA O NO?? sono rimasto davvero deluso dall’atteggiamento di queste persone senza un minimo di dignità personale, perchè prima ancora di parlare di seduzione qua si parla di RISPETTO VERSO NOI stessi..
addirittura ora mentre scrivo a te senti quello in moto cosa mi dice:
“portare a spasso in moto una figona…….non ha prezzo…….x il resto ce mastercard……..hi hi hi hi hi hi”
Se volete sbagliare tutto, comportatevi così. Se volete guardare gli errori che facciamo, e vergognarci una volta per tutte, perchè QUESTI NON SONO UOMINI, consiglio a tutti di fare un profilo facebook di una ragazza carina e aggiungere un pò di gente a caso… I risultati saranno devastanti.
Ciao Mr, a presto!!

Direi che hai tratto delle conclusioni corrette.

C’è gente che è così convinta che alle donne interessi PRIMA il lato economico di tutto il resto, che si ritrovano davvero a farsi delle figure decisamente imbarazzanti quando poi vengono ignorati in favore di altri più intraprendenti.

Se solo ogni tanto queste stesse persone si rendessero conto di quanto sia inutile mostrare il denaro, se poi non sono neppure in grado di rendere piacevole la loro compagnia per più di 5 minuti.
Solo per poter dimostrare di essere delle persone che abbiano una personalità o quanto meno che non siano dei completi disadattati sociali.
Un uomo che ad esempio non ha neppure una sola amica donna, per quanto possa rispettarlo a livello umano, ma a livello sociale verrà considerato come una persona che tende ad isolarsi.
Per una donna un uomo che NON ha una vita sociale intensa è un po come un uomo a cui manca una gamba, è un difetto grosso, perchè lascia intendere che tu non sia una persona interessante, che non sia una persona che è stimata ma soprattutto che con te non ci si diverta.
Voglio dire, è evidentente che se tu fossi una persona piacevole e simpatica per delle donne, quanto meno saresti single, ma avresti un sacco di amiche che ti inviterebbero a cene, che ti chiederebbero di uscire insieme a loro anche solo per fare quattro chiacchiere.
Perchè si divertono con te, perchè è BELLO stare insieme a te.
Senza ancora considerare il lato sessuale, che quello è uno step successivo.
Quante volte ad esempio chi ha poche amiche donne, tende ad esagerare nella loro stessa considerazione, trattandole eccessivamente bene, e spesso finiscono per essere degli autentici zerbini.
Come fai a stimolare una donna da un punto di vista sessuale, se LEI STESSA non ti considera SUPERIORE a lei?
Basterebbe anche essere considerato il “maschio” della coppia o almeno quello che regge il controllo dell’interazione.
Invece spesso e volentieri tanti commettono l’errore di essere totalmente disponibili, pensando che la loro gentilezza colpisca la donna e la porti a sentirsi in dovere di VENIRE A LETTO CON TE, per la tua gentilezza.
NON FUNZIONA COSI’.
Gli istinti sessuali sono stimolati dalle sensazioni, la cortesia invece nasce dalla gentilezza e vivono su due pianeti lontani anni luce tra loro.
Essere un uomo significa capire queste piccole differenze che per ogni donna sono fondamentali.

9 Commenti

  1. davide 10 anni fa

    d’accordo con il discorso,ma se a uno non interessa e non piace e soppratutto non e’ se stesso nell avere una vita sociale intensa?perche’ magari gli piace stare per i fatti suoi?

  2. Top Fuel 10 anni fa

    Non c’è bisogno di inventare un profilo, basta avere, come me, un’amica piuttosto carina (una certa somiglianza con Demi Moore), che si fà degli autoscatti in pose da vamp o simili e li mette su Facebook. Ha centinaia di richieste d’amicizia in coda, più di 1100 amici e gli ho visto arrivare di tutto. 😀
    Per non dire quelle volte in disco che mentre lei balla sul cubo, salta su con lei il primo sconosciuto e lei scappa a gambe levate… 😀
    Con me però no. B-)

  3. Tolomeo 10 anni fa

    Questo post sintetizza un po’ tutta la nostra condizione di uomini d’oggi e mi ha anche dato un metro di misura sul lavoro che ho fatto finora su me stesso, e direi che rispetto a quando non leggevo il blog ora ho proprio quelle “tante amiche che mi invitano a cene e mi chiedono di uscire anche solo per fare quattro chiacchiere” (compresa una buona parte che ci prova con me).
    Senza farmi un profilo finto, ho già notato da tempo quando guardo foto di amiche mie un po’ più ben messe, con caterve di commenti di allupati di vario genere e di zerbini motorizzati con la kawasaki di turno. Mi vergogno io per loro, ma mi solleva che la concorrenza sia composta anche da questo.

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      ciascuno di noi ha dei pregi, a volte si tratta solo di imparare a comunicarli per sfruttarli pienamente a nostro vantaggio

  4. Jhon 10 anni fa

    Mr può succedere che una ragazza ti viene dietro , e tu non te ne accorgi mentre chi stà intorno si????? oppure è una cosa che avviene solo nei film?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      capita molto spesso invece. vivere in prima persona le dinamiche è molto più complesso rispetto che vederle negli altri.

      • seby 10 anni fa

        mr volevo sapere come posso capire se piaccio alla mia alunna(sono un ragazzo e impartisco lezioni private d chimica)purtroppo anke io godo della convinzione d essere super solo xk sono laureato in una facoltà difficile.con lei m comporto come cn tutti cioè sn severo qndo serve e skerzo quando occorre sdrammattire…e vedo ke lei si sente “inferiore”e “intimorita”e me lo ha detto+d una volta….anke se ogni volta ke m vede m sorride sempre e m fa sempre tante feste e qndo capita ke esce col mio gruppo d amici è quasi imbarazzata…ke faccio???non è il primo messaggio ke t scrivo..spero d ricevere una risposta…GRAZIE mille

        • Mr. Seduzione 10 anni fa

          a mio avviso (da come imposti il discorso) sembra che tra voi sia totalmente assente il contatto fisico, incomincerei a lavorare su questo aspetto fondamentale prima di vedere il resto

  5. gannicos 9 anni fa

    Ciao Mr,
    Ti confesso che all’ inizio ero un po’ scettico nei confronti di questo blog,ma con l’ esperienza mi son reso conto che tutto quello che scrivi è assolutamente vero.L’ ho capito, soprattutto, a livello di “stomaco”…
    Ho una domanda da porti, però…
    E’ possibile conservare le proprie strutture mentali e l’ atteggiamento corretto anche siamo preda dei nostri istinti sessuali?Mi spiego..
    La “fame” (passami il termine) da single può diventare un ostacolo che ci porta a ricadere nel solito atteggiamento più o meno evidente di subordinazione?
    Quello che mi succede è questo: attraggo chi non desidero affatto e non attraggo chi desidero davvero e da quando leggo il blog so anche perchè solo che non so come gestire questa situazione
    Che ne pensi?Si può uscire da questo circolo vizioso?
    Grazie, a presto

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*