I consigli di una donna per conquistare un'altra donna funzionano?

I consigli di una donna per conquistare un'altra donna funzionano?
Mr. Seduzione

salve mr.. con una mia nuova amica sto creando contatto fisico coccole ed empatia. per questo motivo i miei amici invidiosi cercano sempre di mettermi in brutta luce per ultimo le hanno detto che faccio lo stupidino con tutte e che lei è una delle tante… ora mi ha ripreso dicendomi che mi dà un consiglio: se vuoi conquistare una brava ragazza, tipo me, non devi fare il galletto con tutte…mi sono fatto serio dopo un pò le ho richiesto di uscire e mi ha detto che non si fida di me (credo abbia paura la baci) .. ho poi notato che mi guardava con sorrisini di soddisfazione…come posso sbloccare la situazione se non vuole uscire???

Se tu stessi giocando a scacchi e fossi indeciso su quale mossa compiere chiederesti aiuto al tuo sfidante?
Voglio dire, come puoi pretendere che la tua donna obiettivo ti dica esattamente cosa si aspetta DA TE per essere conquistata?
Il lato più interessante di questa storia non è tanto quello di essere aiutati da una donna a conquistare un’altra donna, ma dal momento che per ogni donna che abbia una vita sociale e sentimentale (mediamente attiva) il fatto di essere compiaciuta da un uomo non è MAI esattamente un fattore positivo.
Molto spesso capita di sentire gente che racconta di cosa si aspetterebbe dalla propria compagna “ideale” per esserne completamente sedotto.
Come se chiunque avesse una totale consapevolezza delle dinamiche psicologiche del subconscio e di tutto ciò che spinge una persona ad innescare i propri istinti sessuali.
La verità è che CHIUNQUE DI NOI pensa che per essere attratto da una donna sia FONDAMENTALE che la donna si sottometta completamente, che ci soddisfi in ogni singolo capriccio, dai più innocenti a quelli più impegnativi.
Ma se ti chiedessi di elencarmi le 2 donne verso cui hai provato le emozioni più FORTI ED INTENSE, sono più che sicuro che NON ci sarebbero esempi di donne SOTTOMESSE e compiacenti.
Sono più che sicuro che l’ammontare di sofferenze, di delusioni e di sogni svaniti sarebbe DI GRAN LUNGA SUPERIORE al numero di cose piacevoli che abbia fatto per te.
E questo NON è un dato da sottovalutare.

Non importa che tu sia un inguaribile romantico e che saresti magari pronto a tutto pur di vedere la tua donna obiettivo mentre ti sorride.
Ma neppure questa propensione romantica cambierebbe lo stato attuale delle cose:
Perchè in ogni caso, tu CONTINUI A RESTARNE ATTRATTO da quella donna.
NONOSTANTE TUTTE LE EVENTUALI DELUSIONI che ti abbia portato.
NONOSTANTE NON ABBIA FATTO NULLA PER COMPIACERTI.
La mente umana non è necessariamente pilotata dal dolore, ma sicuramente è più sensibile verso emozioni forti, rispetto a quelle più piacevoli.
Ed è evidente che questi stessi elementi funzionano per le donne.
Nessuna donna vorrebbe un uomo totalmente sottomesso a lei.
Nessuna donna sarebbe contenta di vedere il proprio uomo corteggiato da altre donne.
La buona notizia di oggi è che PROPRIO il fatto di NON essere sottomesso alla donna che ti interessa ed il fatto di essere già apprezzato e corteggiato da altre donne, LA SPINGE INEVITABILMENTE AD INNESCARE I SUOI ISTINTI SESSUALI.
Questo succede grazie alle dinamiche sociali, perchè il fatto stesso che una persona sia apprezzata già DA ALTRI ELEMENTI appartenenti al nostro contesto sociale di riferimento, automaticamente porta il nostro subconscio a provare attrazione verso questa stessa persona.
Nel tuo caso ad esempio, lei ti ha sottolineato un aspetto che l’ha toccata, che l’ha portata a rimanere delusa dal fatto stesso che tu stia dedicando più attenzione ad altre donne oltre a lei.
Ma questo non significa che tu stia sbagliando, significa solamente che lei sta iniziando a capire che TU hai più potere contrattuale rispetto a lei.
 

9 Commenti

  1. Parceval 10 anni fa

    Caro Mister, è verissimo : a volte noi crediamo che le donne si comportino in modo a dir poco strano, ma in realtà gli elementi che azionano i loro istinti sessuali non sono poi così dissimili dai nostri. E’ il funzionamento della mente umana : desideriamo sempre ciò che al momento non riusciamo ad avere.
    E come una volta scrivesti tu (frase che ricorderò finchè campo) , a muovere il mondo non sono le certezze, ma i desideri .

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      eheh buona pasqua carissimo!

  2. bruce 10 anni fa

    mr sei un grande… ti confermo tutto in particolare quello sulle sofferenze e delusioni…ma ora credo che questa ragazza sia “furbetta” se provo abbracciarla mi respinge a quel punto non la guardo più e vado dalle sue amiche…e li sta il bello o mi interrompe con qualche scusa oppure se è la sua migliore amica gli basta un’occhiata per farla allontanare da me…l’unica soluzione credo sia baciarla in un momento dove ci ritroviamo soli

  3. Jhon 10 anni fa

    Mr ma esistono degli step per aumentare il contatto fisico gradualmente??, perchè io per adesso mi stò limitando ad applicare il contatto fisico a casaccio solo quando mi rendo conto la ragazza è abbastanza sciolta es: quando ride scherza però lo riesco a creare per pochi secondi a singhiozzo .. lei ricambia però in maniera non troppo aperta lo fà come me a singhiozzo, es: con la matita mi ha accarezzato il ginocchio ma per pochi secondi.. ogni tanto mi colpisce al fianco con la penna .. Però io sono bloccato a creare il contatto fisico in maniera più decisa perchè non riesco a capire quando è il momento giusto….

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      secondo me stai lasciando tutto troppo al caso… non segui ancora un metodo. come mai questa scelta?

  4. alessio 10 anni fa

    ieri sera ho conosciuto una donna donna gli ho chiesto il nome ecc poi lei mi dice sono fidanzata si vedeva lontano un miglio che mentiva in questi casi cosa bisogna fare ???? grazie

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      dal tuo linguaggio del corpo hai portato ad azzerare il suo interesse nei tuoi confronti, ti basterebbe lavorarci un po su per migliorare drammaticamente.

  5. d8r2 10 anni fa

    Ciao Mr,
    ti spiego velocemente la mia situazione. In ufficio c’è una donna, quarantenne, più grande di me (14 anni), ma molto attarente che, per lungo tempo, mi ha lanciato segnali di interesse. Essendo sposata ci ho pensato un po’ prima di buttarmi, ma quando l’ho fatto l’escalation è cresciuta parecchio. Ad un certo punto, però, vittima dei fantasmi del passato, ho avuto il timore che avesse un intresse per il mio collega (che non aveva mai considerato fino a quel momento). MI sono, colpevolmente, irrigidito nei suoi confronti, e lei ha cominciato a fare l’offesa. Adesso, dopo qualche mese, in un clima di generale freddezza, mi lancia qualche segnale di apertura. Posso recuperare la situazione? che dovrei fare?

    • Mr. Seduzione 10 anni fa

      come risponde al contatto fisico? dovresti capire molto da quello…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*