E' giusto o sbagliato confessare ad una donna che ti piace?

E' giusto o sbagliato confessare ad una donna che ti piace?
Mr. Seduzione

mister quanto è sbagliato dire “mi piaci” ad una ragazza?

Perdona la banalità della mia prossima domanda, ma sinceramente: ti è mai capitato di conoscere una donna bionda e dirle, “sai che sei bionda?”

In buona parte dei casi, se a te piace una donna, è MOLTO probabile che lei lo immaginerà già.
Ed altrettanto probabilmente se ne accorgerà persino prima che tu stesso ti renda conto che lei possa essere il tuo prossimo obiettivo.
Diciamo che solitamente se hai delle strutture mentali forti, se hai un minimo di dimestichezza con le tecniche di seduzione passiva, il fatto di dire ad una donna che ti piace o meno può risultare del tutto irrilevante.
Questo perchè il tuo linguaggio del corpo va a comunicare tutta una serie di elementi e sensazioni che ti DELINEANO come una persona estremamente piacevole e sicura di sè stessa.
Di fatto puoi dire alla tua donna “mi piaci” o una critica qualsiasi, che di fatto la tua donna obiettivo non si farà alcuna idea sulle tue intenzioni.
La tua donna leggerà il tuo corpo, e ciò che le dirai risulterà semplicemente IRRILEVANTE.
Viceversa se sei timido, se tendi ad assumere degli atteggiamenti che cercano di COMPIACERE la tua donna anzichè limitarti a vivere il rapporto per ciò che è realmente, puoi effettivamente correre il rischio di CARICARE eccessivamente di “significati accessori” tutto ciò che dici.
Insomma credo sia piuttosto evidente che un “mi piaci” detto da un uomo timido, che tende ad arrossire o a muoversi in modo scomposto mentre pronuncia quelle due semplici parole, avrà un effetto del tutto DIVERSO da quello che potrebbe risultare se quelle stesse parole le dicesse un uomo assolutamente rilassato e disinvolto.
Non dico che si tratti di una questione di “interpretazione”, ma così come a volte insulti scherzosamente i tuoi amici, senza INTENDERE effettivamente ciò che dici, allo stesso modo nella seduzione ALCUNE FRASI a seconda del contesto e della tua “interpretazione” assumeranno significati molto differenti tra loro.
Se vuoi capire se sia giusto o sbagliato dire “mi piaci” ad una donna, pensa all’obiettivo che intendi raggiungere con quella frase.
Se il tuo obiettivo è quello di farle un semplice complimento perchè ci tieni a farla contenta non c’è nessun problema.
Se invece speri che lei DOPO IL TUO COMPLIMENTO, all’improvviso decida di innamorarsi di te, probabilmente ti converrà leggere qualche altro articolo sul blog, perchè per il momento evidentemente hai ancora tanto da capire sulla psicologia delle donne.
Perchè la seduzione non è COMPLICATA da comprendere, ma per gestire al meglio un rapporto, hai bisogno di avere le idee MOLTO CHIARE su cosa sia necessario fare per raggiungere certi obiettivi, piuttosto che altri.
E dubito che il tuo obiettivo sia quello di diventare l’amico ideale di ogni donna.

2 Commenti

  1. LA 9 anni fa

    Mr. ti volevo chiedere un consiglio su questa situazione… Ho detto “mi piaci” a una ragazza in modo insicuro. Anzi le ho proprio detto che ero innamorato di lei… Eh si… Purtroppo per un periodo non ho piu’ pensato alle altre, solo a lei che pero’ vedevo solo di mattina. Ora e’ fidanzata e sembra innamorata pazza del suo ragazzo con cui sta ormai da tempo…
    E’ una lunga storia, ma ti dico il problema principale. Ho il suo numero di cellulare ma, poiche’ la conosco da 5 anni, penso me lo abbia dato come amica. Lei non esce con il mio gruppo ma in uno dove c’e’ sempre il suo ragazzo e dei suoi amici non conosco nessuno. Sul cellulare non ha mai risposto ai messaggi e agli sms neanche prima che mi dichiarassi e l’unico modo di contattarla restava la chat dove mi rispondeva sempre. Come posso usare il mio linguaggio del corpo e la seduzione se lei non me ne da’ proprio l’occasione? Bastano quei pochi minuti al giorno? Ormai l’infatuazione e’ passata, ma vorrei sapere come fare in situazioni come questa, se esiste qualcos’altro da fare rispetto al passare oltre, perche’ ci ho fatto l’esperienza di vita ed e’ davvero difficile…
    Grazie

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      è chiaro che se ti limiti a parlarle usando il cellulare, il minimo che possa succedere è che lei non ti consideri.
      per quale motivo non metti in pratica qualche tecnica base che puoi trovare tra gli articoli sul blog?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*