Cos'è più difficile di capire nel gioco della seduzione?

Cos'è più difficile di capire nel gioco della seduzione?
Mr. Seduzione

Mi ci trovo…visto che la relazione con la mia (ormai più ex che altro purtroppo) ragazza era partita assai bene e era coinvolgente…lei una ragazza decisa e seria…che fin dall’inizio mi aveva ‘chiarito’ le sue intenzioni e il tipo di compagno che cercava..tuttavia io, forse per alcuni vecchi fantasmi/paure che ancora non ho vinto,non sono stato in grado di essere ‘quel’ ragazzo…le dicevo determinate cose con la voce, ma in realtà mi capitava spesso di pensare se ne valeva la pena, se non stavo perdendo altre occasioni…classico da persona non del tutto sicura di se (il problema infatti, almeno nel mio caso, ero proprio io..)…fatto sta che questa discrepanza che albergava dentro di me produceva probabilmente gli effetti ‘ambigui’ citati (e lei se ne è accorta..standoci pure male a quanto pare)…tornata da tre sett di vacanza coi suoi ha avuto una breve malattia e poi taaac…prima sparita..poi dopo un mese tra telefonate saltuarie i nodi son venuti al pettine. Non ci siamo ancora ‘di fatto’ lasciati..lei era innamorata di me e viceversa (e ne risento pesantemente)..ho intenzione di riprovare da zero..ma è incredibile quanto sia vero che spesso cerchiamo chissà dove le risposte che sono sempre state in noi!..concordi con la mia autoanalisi Mr?

Non è da tutti riuscire a vedersi, a riconoscere quali effetti suscitiamo nelle persone che ci circondano.
Non è facile perchè le persone con cui interagiamo, raramente hanno il coraggio e l’onestà o il pudore di dirci quello che pensano realmente.
Per questo è molto complesso per tante persone che faticano ad esempio ad avere una vita sociale intensa, o a trovare una donna che si senta perdutamente attratta da loro CAPIRE cosa non funzioni in loro.
E’ facile dare la colpa alle donne.
E’ facile dare la colpa ai soldi che hanno gli altri o all’aspetto fisico.
Non tutti sanno ad esempio che per una donna trovarsi a fare QUATTRO CHIACCHIERE con un uomo BELLO che non abbia carattere e personalità sia molto più FRUSTRANTE che farsi una storia con qualcuno che abbia dei seri problemi fisici.
Il vero problema è che molti uomini sono più preoccupati dall’idea di IMPRESSIONARE le donne, quando invece ciò che dovrebbe preoccuparli di più, è molto più semplice.
La cosa più importante nella seduzione sta nel NON DELUDERE la donna che hai di fronte.
Ad impressionarla hai tempo una vita.
Voglio dire, se dovessi cucinare un piatto di pasta, di certo ti preoccuperesti prima che fosse cotta bene e che il sugo abbia una consistenza adeguata.
Per insaporirla di spezie basta qualche MILLIGRAMMO, ma quello che rende già soddisfacente quel piatto di pasta è la BASE.
Il condimento è sicuramente importante, va curato, ma un buon piatto di spaghetti con il basilico fatto a dovere non teme nessun rivale. Neppure il più sofisticato sugo ai frutti di mare con vino bianco d’annata.
Non c’è bisogno di esagerare per essere ottimo.
Molto spesso durante i corsi dal vivo molti insistono sul lavorare su come riuscire a portarsi la donna che hanno conosciuto a letto in poche ore.
Senza rendersi conto che se tu APPROCCI una donna correttamente e se già non le dai l’impressione di essere pieno di ansie e di timori, crei il giusto contatto fisico, diventa INEVITABILE che finiate a letto nell’arco di poche ore.
Fa parte delle dinamiche di controllo psicologico.
Se tu indirizzi una tua donna in una strada precisa e la porti a pensare che sia LA STESSA che stia cercando la tua donna, INEVITABILMENTE LEI SI RITROVERA’ A SODDISFARE OGNI TUO VOLERE, CONVINCENDOSI CHE SIA UN’IDEA SUA.
Ma se la porti a sentirsi così attratta da te, da andare ANCHE CONTRO I SUOI PIU’ RADICATI PREGIUDIZI, non ti servirà a nulla sorprenderla.
Ti basterà NON deluderla, che è decisamente più facile.
La tua autoanalisi è encomiabile, e costituirà per te un elemento su cui lavorare per capire se quello che stai facendo ti stia effettivamente aiutando o meno.
Ma se tu vai a guardare nel dettaglio, ti renderai conto di quanto i fattori che ti hanno portato a perdere questa donna, non saranno dipesi da tue scarse capacità di dimostrare affetto, quanto al fatto che il tuo essere insicuro, l’ha DELUSA, allontanandola emotivamente da te.
Non ti ha recriminato di non averla portata a Las Vegas quest’estate o a Parigi a fare shopping, si sentiva oppressa dalla tua insicurezza.
Pensi di riuscire a NON DELUDERLA una volta che sai PRECISAMENTE che cosa possa averla delusa?
Se perdi il potere contrattuale e lei assume un ruolo nella coppia più forte del tuo, la prima conseguenza è un calo del senso di attrazione nei tuoi confronti.
E cosa c’è di più basilare in una coppia se non un corretto EQUILIBRIO degli ruoli, dove tu sei leggermente più forte di lei?
Come vedi, non serve stupire una donna per conquistarla, ma è fondamentale fare le cose per bene per evitare di deludere le sue aspettative.
Per non deludere te stesso.

9 Commenti

  1. flo rida 9 anni fa

    CARO MISTER,
    anzitutto complimentoni per il nuovo stile del blog, veramente hai buon gusto 😀
    poi volevo chiederti: come bisogna comportarsi con le proprie fidanzate per quanto riguarda le “ostentazionI” di affetto? perchè mi pare che scriverle un messaggio affettuoso sia sbagliato perchè lei magari preferisce non riceverne (o perchè magari è convinta di “averci in pugno”), ma non mandarne può far sì che si senta trascurata, no? un bacione, sei forte!

  2. alberto 9 anni fa

    entro quanto tempo l’ ebook arriva dopo che ho effettuato il pagamento??

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      nell’arco di due ore massimo…

  3. cristian 9 anni fa

    mr,ormai è da un paio di anni che hai reso la mia vita migliore,sto provando tutte le esperieze possibili,sembra che sia impossibile che una ragazza mi dica di no,per cui va meglio anche il lavoro,lo sport tutto.vedo gente confusa da tutti questi pseudo scienziati della seduzione,con questo linguaggio inutile e ridicolo tipo pua ecc ecc. spero che si salveranno leggendo i tuoi manuali,e capendo che le tue nn sono regole scritte e assolute , sono richiami alla nostra natura maschile,anzi direi che sono le basi caratteriali per affrontare la vita da uomo,partendo appunto dalla primordialità del conquistare la partner.sai nn avevo mai provato a conquistare una spogliarellista di un night,e ti dirò che nonostante i pregiudizi,anche queste ragazze sanno sciogliersi e fare di tutto per avere la tua approvazione,nonostante siano abituate a 10.000 uomini che ci provano.. ricorda mr. l’uomo raggiunge la sua massima realizzazione quando riesce ad essere utile a se stesso e agli altri. e tu per tanti hai fatto tantissimo.a presto.

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      mi fa molto piacere sentirtelo dire! giuste affermazioni

      • mr. j 9 anni fa

        ciao mr. seduzione. so che nel ramo sei ferrato e ho deciso di chiedere consiglio a te: ho litigato con la mia donna, ci siamo trascurati restando male entrambi x due giorni e quando le ho scritto mi ha risposto male e le ho detto che non l’avrei più cercata e lei mi ha detto lo stesso. dopo due giorni le scrivo e ci vediamo, le dico che ciò che voglio è star con lei e che sono innamorato ma lei mi dice che è piena di dubbi ed è in dubbio se stare con me o no perchè l’ho fatta restare troppo male. io le ho ripetuto ciò che voglio e siamo rimasti che si vedrà tutto da come va avanti nei giorni a seguire. cosa fare adesso mister? ci sto male e mi servono certezze da qualcuno che sa il fatto suo.

        • Mr. Seduzione 9 anni fa

          si sarà sentita abbandonata da te, e l’avrai delusa per il fatto che magari ti sarai soffermato su altro…. frequentala senza pressarla troppo, hai bisogno di ripristinare l’empatia tra voi, ma vedrai che lei sarà ancora presa da te.
          ho un mio cliente nella tua stessa identica situazione in questi giorni.

          • mr. j 9 anni fa

            cosa intendi con pressarla troppo? sarà lei a voler tornare da me?

          • Mr. Seduzione 9 anni fa

            devi darle più spazio in modo che possa sentire la tua mancanza.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*