Ma è vero che le donne non sbagliano mai nella seduzione?

Ma è vero che le donne non sbagliano mai nella seduzione?
Mr. Seduzione

salve…io ho letto tantii articoli e noto che tu dai la colpa sempre a noi ragazzi ma possibile ke le donne non sbagliano mai niente?

Interessante come riflessione.
Diciamo che uomini e donne commettono gli stessi identici errori.
La paura di essere rifiutati, le maschere, i test, le provocazioni, sono molto simili anche se con sfaccettature legate alla natura diversa di uomini e donne.
Le donne che sono single sbagliano tendenzialmente molto più di un uomo single perchè non sanno accontentarsi e raggiungono livelli di insicurezza epici.
Quando un uomo insicuro con delle strutture deboli incontra una donna insicura stranamente la donna tende a rifiutarlo, nonostante potrebbero avere molto in comune.
Ma la verità è che sia per gli uomini che per le donne gli istinti sessuali sono la prima variabile che regola l’attrazione ed il desiderio.
Non puoi desiderare qualcosa che hai già o che sei già tu.
Da qui nascono quindi tutte le problematiche legate alla scarsa capacità di interagire con il prossimo, la scarsa capacità di gestire le emozioni.
E non è solamente un discorso tipico degli uomini.
Una donna sola che non riesce ad apprezzare se stessa e l’idea di poter piacere ad un uomo tenderà a chiudersi molto più di un uomo.
Per questo motivo è importante conoscere le dinamiche psicologiche della seduzione.
Per riuscire ad interpretare la situazione ed il contesto di una persona che magari ti interessa e che vorresti conquistare, nonostante il suo linguaggio del corpo TENDEREBBE A LASCIARTI INTENDERE che lei NON SIA INTERESSATA.
Perchè come molto spesso accade, TUTTI NOI, uomini e donne tendiamo a mascherare l’insicurezza dietro al disinteresse.
Ma quando conosci il punto debole di un nemico, è il momento giusto per attaccarlo e per conquistarlo.
Così in guerra come nella seduzione di una donna.

 

22 Commenti

  1. Andrea.. 9 anni fa

    Questa riflessione è interessantissima! Grazie di averla condivisa mister
    Andrea

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      mi fa piacere che ti sia piaciuta! un abbraccio

  2. Stefano 9 anni fa

    Mr come comportarsi quando ci si ritrova in un gruppo di persone “ostili”? O cmq nel caso in cui ci sia qualcuno che per farsi notare tende a cercare di sottomettere un pò gli altri, specie se ci sono altre donne…In genere molti si comportano così se sanno di essere “spalleggiati”, se sanno di non essere da soli “contro di me”, prendendomi magari in giro o provocandomi….Magari mi rispondono male perchè sanno che quelli intorno stanno dalla loro parte, quindi sono situazioni che ( a volte, non troppo spesso) capitano e dalle quali uscire con una certa classe sarebbe l’ideale anche per mettersi in luce davanti ad eventuali donne… Lei come reagirebbe ad eventuali rispostacce, provocazioni o quant’altro, fatte da una o più persone che si spalleggiano quando ci vedono al momento da soli? Io in genere reagisco ridendogli in faccia, o ignorandoli, non vorrei scadere al loro livello.. Grazie

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      ne abbiamo già parlato in passato in altri articoli, ti suggerirei eventualmente di dare un’occhiata al manuale sul controllo psicologico, perchè parlo in modo molto specifico sulle dinamiche dei gruppi sociali e ti piacerà sicuramente.

  3. sasà 9 anni fa

    Salve Mister,
    Mi ha colpito molto la frase che hai usato nel’articolo:
    Ma quando conosci il punto debole di un nemico, è il momento giusto per attaccarlo e per conquistarlo.
    Così in guerra come nella seduzione di una donna.
    Ora la domanda sorge spontanea, Come facciamo a intuire qual’è il punto debole del nemico (nel nostro caso della donna). Grazie per una eventuale risposta, e complimenti per gli articoli postati

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      è una sensazione che hai dentro che maturi con il tempo… l’esperienza aiuta molto.

  4. mark 9 anni fa

    Ciao mister.. qualche mese fà ero in discoteca; arrivata l’ora di prendere il giubotto al guardaroba…mi soffermo a guardare una bella ragazza vestita in maniera insolita ma pur sempre una donna nel vero senso della parola; mi giro indietro e noto che alle mie spalle c’erano tre ragazze di cui una molto affascinante (mi ha colpito subito)… quest ultima con fare scherzoso mi dice..”Hai visto quella come è vestita…AHAHAH” io le risposi che ognuno ha il suo modo di vestire e che non doveva guardare le altre donne al massimo i maschi… alludendo che fosse lesbica…. .
    Dopo questo scambio di opinioni la ragazza si trasforma, mi si avvicina e dice che non guarda i maschi perchè è fidanzata…mi tocca e avvicina il suo corpo al mio dicendomi cose all’orecchio che nemmeno ricordo…finchè non arriviamo al bacio… dopo di questo prende il giubotto e se ne và…una delle sue amiche andando via mi dice..”cmq hai delle belle mutande” forse mi uscivano di fuori non lo so…
    la mia domanda è.. ma non c è una via di mezzo? o ti snobbano o escono fuori di testa così? strano

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      eheh va bè adesso non è un caso da considerare “tipico” ma sul fatto che l’essere diretti premi sempre, è dimostrato.

  5. cristian 9 anni fa

    mr sta succedendo una cosa stranissima ti spiego..lavoro in un’azienda turistica e per ragioni di rinnovamento la direzione sta cambiando tutto il personale, anche le figure più importanti sono state sostituite,e chi è rimasto è col terrore del licenziamento..non ti dico il clima di paura che c’è..e i leccaculismi alla direzione..sembrano tanti cagnolini i miei colleghi..alchè ho pensato di non preoccuparmi anzi..di snobbare il lavoro..arrivo in ritardo,non dico mai si ok ma anzi replico a qualsiasi cosa mi dicono,me ne vado a casa senza avvisare,cioè sto facendo TUTTI E DICO TUTTI I MIEI COMODI come se l’azenda fosse mia…mi hanno preso pure per pazzo a comportarmi cosi proprio in questo periodo di licenziamenti e considerando che il mio lavoro è ambito da un sacco di ragazzi…risultato..sono l’unico a cui hanno rinnovato il contratto e non solo…nessuno mi dice più niente,non si azzardano a rimproverarmi..mi sta sembrando proprio come quando si vuol tenere stretta una ragazza…

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      con il tuo caso hai dimostrato di dare maggior peso al tuo lavoro e meno all’etichetta, finendo per restare premiato, proprio come succede nella seduzione.
      mi fa piacere che abbia notato quanto le strutture mentali aiutino a migliorare la tua vita a 360 gradi.

  6. I 9 anni fa

    giorno mr, volevo chiederti a proposito dell’articolo come evitare di fraintendere questi comportamenti: se una donna mi rifiuta io non la conosco a sufficienza per sapere se è timida e mi sta rifiutando per questo, quindi non so se devo cercare di metterla di più a suo agio o cercare un approccio differente.
    Grazie e alla prossima.

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      in realtà non c’è bisogno di tanto tempo per capire che donna hai di fronte, è un’attitudine che s’impara frequentando tante donne…

  7. noisia 9 anni fa

    ciao mister sono un assiduo lettore del tuo blog e grazie a i tuoi consigli sono riuscito a migliorare moltissimo nel campo della seduzione! ti ringrazio veramente!
    ultimamente mi è successa una cosa che non mi era mai capitata, ed è diventata una sorte di ossessione perche mi sono reso conto di stare veramente bene con lei…
    il problema però è che questa mia ragazza obbiettivo è indecisa tra me ed un altro, o meglio lei puntava a stare con quest’altro senza ottenere grandi risultati, poi sono uscito io e a quanto dice gli ho sconvolto la vita e non riesce più a prendere una decisine e a capire cosa vuole veramente.
    premetto che questa ragazza fa parte del mio gruppo di amici e quindi ci vediamo quasi tutti i giorni, idem con l’altro ragazzo.
    comunque all’inizio ci vedevamo la sera ed andavamo a prendere un caffè insieme ed il più delle volte arrivavamo al bacio, un intenso e lungo bacio, poi l’ultima volta che siamo usciti, dopo il solito bacio mi ha detto di essere troppo confusa e preferiva non vedersi più da soli per un po’ di tempo e io l’ho assecondata non facendomi più sentire (non so se ho fatto la cosa giusta), comunque il problema è che vedendola tutti i giorni non so come comportarmi, se evitarla, se continuare con la linea adottata fino a quel momento, chiamarla per riuscire insieme o rinunciare del tutto (cosa che non vorrei fare perche ho capito che ci tengo veramente tanto a lei).
    grazie mister spero in una tua risposta ed auguro buona fortuna a tutti i lettori perche seguendo questi consigli i risultati si ottengono, tutto sta nello sbloccarsi!

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      escici insieme senza formalizzare troppo le cose tra voi… alla fine mica dovete vedervi per forza come fidanzati.
      sicuramente è importante continuare a frequentarvi il più possibile.

  8. Murphy 9 anni fa

    Situazione: ho rivisto una vecchia amica che era innamorata di me ai tempi del liceo e sono riuscito facilmente a conquistarla. Siamo andati a letto diverse volte, fino a quando, di punto in bianco lei è sparita. Ogni tanto ci sentiamo, capita di uscire ma finisce sempre con il rifiutarmi e cosa ancora più grave mi chiama “amico” assiduamente, quasi a convincersene. Ora penso di essermi scioccamente innamorato di lei e la vorrei riconquistare per fare qualcosa di più serio… come dovrei comportarmi? ho qualche possibilità?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      non è che sei stato eccessivamente appiccicoso con lei?

      • Murphy 9 anni fa

        Incredibile, ci hai preso: Inizialmente si… purtroppo non sono riuscito a controllarmi, poi ho ripreso in mano la situazione e ora sono molto più distaccato, mi faccio sentire raramente e ogni tanto mi cerca lei anche se non mi chiama mai, ma mi manda solo messaggi (quanto odio questa invenzione!)… Secondo Lei ho speranze di recuperare?

        • Mr. Seduzione 9 anni fa

          se incominci a fare qualcosa per migliorare le tue strutture mentali puoi sempre recuperare.
          se continui a ripetere i tuoi errori all’infinito sperando che cambi l’esito… direi di no.

  9. ORA 9 anni fa

    Ok mister.. i tuoi consigli sono sempre impeccabili, maestosi direi..solo leggendoti sono riuscito come dici tu a capire come attrarre le donne, non ho tensione in loro compagnia. Ma perchè mi manca la capacità di creare una forte attrazione sessuale? Sono sicuro che mi puoi dare qualche dritta, dirmi qualcosa che abbia a che fare proprio con la sessualità, più che con seduzione in senso generico. Una donna stando in mia compagnia pensa che potrei essere il tipo giusto per lei, che vorrebbe stare con me, che ne ha piacere, e potrebbe nascere qualcosa tra noi. Ma non pensa che sono un sexbomb ai suoi occhi. Mr dove sbaglio? dove sbagliamo?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      risposta domani sul blog

  10. Lorenzo 9 anni fa

    Mr tu dici sempre che le tecniche di seduzione passiva agiscono in maniera AUTOMATICA e non artificiosa, ma è pur vero che si tratta di comportamenti che non ho mai assunto. Possibile che mi sto aspettando che le donne mi cadano addosso e che quindi quando dici che non serve fare NULLA qualcosina ci deve essere dalla nostra parte?
    Una mia cara amica mi ha confessato che non le “ispiro” molto affetto e che sono troppo cinico. Forse è vero ma con un altro paio di amiche mie non è così e NON HO LA PIU PALLIDA IDEA di che passaggio ci sia stato fra poco contatto fisico e tanto contatto fisico. Mr quanta confusioneeeeee!

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      bè non credi che per applicare le tecniche di seduzione passiva, ed ottenere dei RISULTATI, prima dovresti IMPARARLE quanto meno?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*