Scopri se piaci alla tua donna in pochi istanti.

Scopri se piaci alla tua donna in pochi istanti.
Mr. Seduzione

Mister buona sera, volevo chiedere un parere, quest’estate ho conosciuto una ragazza, davvero molto bella, lei mi ha dato il suo numero quasi subito e dopo un pò di tempo l’ho chiamata per uscire, con alcuni miei amici, una sera in particolare, questi amici hanno iniziato a farci battutine del cazzo, del tipo che bene che state insieme, sul fatto che io ho bisogno di coccole e tutte robe cosi, ad un certo punto della serata dovevo andare a prelevare al bancomat e lei mi ha seguito, parlando lei mi ha detto che è bello uscire con un amico che non ci prova ogni tanto, quando la serata è giunta alla fine l’ho accompagnata alla macchina ma poichè alcuni amici lo hanno urlato ad alta voce, lei si è scazzata e io a quel punto avevo già fatto una figura di merda, prima di salire in macchina lei mi ha detto ” non provarci troppo”, ma non riesco a capire se l’ha detto perchè non vuole piu essere infastidita oppure per mettermi alla prova, da quella sera comunque non l’ho piu chiamata, e lei non mi ha mai cercato dovrei lasciare perdere ?

Posso dirti la mia, in tutta onestà..?
Dal tuo racconto, dalla tua esperienza IL PROBLEMA VERO DA CAPIRE, non è tanto se la sua fosse o meno una provocazione.
Perchè in fondo che fosse una provocazione o meno a te non cambia in alcun modo la vita.

Quello che cambia invece è l’obiettivo.


Da questo tuo discorso sembra quasi che il tuo obiettivo sia CAPIRE SOLAMENTE SE TU LE INTERESSI O MENO.

Mentre invece qui dovremmo parlare di COME FARE per far si che questa donna si SENTA ATTRATTA A TE.
Il resto è un optional.
Per capire se piaci ad una donna lo vedi all’istante, LO SENTI SUBITO.
Quando incominci ad avere dei dubbi, significa che TU VORRESTI che tu le piacessi.
Ma è una tua suggestione, è un po come capire se il bicchiere sia mezzo vuoto o mezzo pieno.
Ma il bicchiere è riempito per metà e basta.

Voglio dire è facile conquistare una donna che ti chiede di poter diventare la tua donna.

Il problema è partire da zero, partire da MENO DI ZERO.

Partire dall’avere una donna a cui NON PIACI a cui magari stai pure ANTIPATICO.
E dopo poco trovarti con questa stessa a baciarvi appassionatamente nella tua macchina.

Questo è imparare a conquistare una donna.
Dove sono finiti gli uomini che ragionano da UOMINI e non da ragazze.
Uomini che non hanno paura di perdere una donna, ma che sanno che se ne perdono una il giorno stesso ne possono conquistare un’altra, ed il giorno dopo un’altra ancora.

Perchè alle donne piacciono gli uomini che piacciono ad altre donne e questo è un fatto innegabile.

Quando qualcuno viene ad un mio corso per imparare le mie tecniche, io mi aspetto che anche dopo aver trovato la donna MANTENGANO LO SPIRITO del cacciatore.
Vorrei che continuassero a divertirsi a provare PIACERE dal conoscere e conquistare donne, anche solamente per il divertimento di vedere una donna che ti chieda di andare a trovarla a casa tua perchè si sente sola.
E tu possa dire “VERREI, ma purtroppo sai che mi sto già vedendo con un’altra, facciamo un’altra volta?”.
Con lei che accetti di vederti un’altra volta e sentirsi ancora più attratta da te, proprio perchè a lei hai preferito un’altra.

Io mi aspetto che tu INCOMINCI a sentire il BISOGNO DI SCEGLIERE nella tua vita.

Il bisogno di SCEGLIERE se continuare a restare SINGLE o di FIDANZARTI o di SPOSARTI.
Sento troppe volte uomini che si VERGOGNANO quando dicono ad una donna che sono SINGLE.
Dov’è la vergogna, quando SCEGLI di essere single per poter frequentare tante donne contemporaneamente.

Ma la verità è che si imbarazzano di essere single, perchè dentro di loro SANNO che quella condizione sono COSTRETTI a viverla per scelte prese da altre persone.

Perchè NON DIPENDE DALLE LORO SCELTE.
E vivere una vita COSTRETTA dalle contingenze,
COSTRETTO a dipendere da scelte altrui, è frustrante.
Perchè la tua vita DEVE DIPENDERE DA TE STESSO.
DEVI INCOMINCIARE A DIPENDERE DALLE TUE SCELTE.
DEVI POTER SCEGLIERE SE ESSERE SINGLE O SE STARE CON UNA DONNA.
Ma se vivi le tue costrizioni, la tua situazione sentimentale con imbarazzo.
Se vivi male l’idea di essere single per scelta altrui.

La domanda giusta da farti, non dev’essere quella di come fare a PREVEDERE la scelta della tua prossima donna.

Ma di COME INFLUENZARE le sue scelte, in modo che la prossima volta che quella stessa donna dovrà scegliere tra te ed un altro, scelga te, senza pensarci su un minuto di più.
Scegli di fare vincere te stesso.

12 Commenti

  1. nicola 9 anni fa

    Caro Mr, le spiego in poche parole la mia situazione:
    sto applicando alcune delle tecniche da lei descritte nel blog verso la ragazza che mi interessa. Cerco di avere come una “doppia personalità”; delle volte cn lei faccio un pochettino lo stronzo e delle volte faccio il “bravo ragazzo”. Il problema però è che anche lei si comporta in un certo senso come me, ovviamente quando siamo insieme e quindi non capisco se, dato questo suo comportamento, che per certi versi ricalca il mio, sia interessata a me. Secondo lei? E poi, sto facendo bene se mi comporto così con lei?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      dubito di aver mai suggerito di avere una doppia personalità con una donna.

  2. Lele 9 anni fa

    Ciao mister..bellissimo post!!.. La mia ragazza è molt dolce e mi fa star bene,abbiam passato dei periodi bui ma ne siamo usciti alla grande..ogni tanto però mi dice ke non si sente alla mia altezza e che x lei tutt quest sembra un sogno e ha paura di rovinare tutto..ho provat a kiedere xke la pensasse in questo modo ma non riesce a darmi una risposta ..secondo te che significa?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      Qual’é il problema quindi? Che lei si trova troppo bene con te?

      • Lele 9 anni fa

        Secondo me non ce nessun problema.. Anzi.. Ma non riesco a capire quand mi dice che non si sente all altezza..l ha detto solamente 2 o 3 volte mentre eravamo in intimitá..te che pensi mister?

        • Mr. Seduzione 9 anni fa

          è solo insicura ed ha paura di perderti. è un buon segno perchè significa che ci tiene molto a te. non ti preoccupare, vivi serenamente questa storia.

  3. martina 9 anni fa

    salve mr seduzione..le pongo il mio problema ..prima di tutto sono martina ho 20 anni e mi piacciono le donne ecco il problema è proprio questo ormai da 4 anni single..le mie storie con le donne sono cominciate in modo causale nn ho mai frequentato luogi lgbt ..la question e che quando mi interessa una donna mi blocco sia per la paura di nn essere ricambiata(anche se questo nn è a mio parere importante) ma sopratutto perchè nn riesco mai a capire se a questa donna possona piacere le donne..ecco quindi che scattano le classiche scusami il termine “pippe” come posso riuscire a capire se queste donne provano un “interesse”? ma nn solo ora che sto frequentando anche locali lgbt nn so mai come pormi con una donna che potrebbe interessarmi sopratutto in un luogo come le discoteche cioè che approccio dovrei avere verso la mia donna obbiettivo… non credo di aver spiegato bene il mio problema ma spero comunque possa rispondere alle mie domande…ma sopratutto spero di riuscire al 100% a cambiare questa maledetta impostazione mentale..

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      onestamente non me ne intendo di gay… ma se frequenti già dei luoghi pieni di gay evidentemente avranno tutte i tuoi stessi problemi…

  4. Giuppe 9 anni fa

    Ciao!
    Ti spiego un po’ la mia situazione,
    single da 2 settimane, all’inizio sto male per 3-4 giorni, poi semplicemente gli amici mi fanno uscire di casa e la cosa mi passa di molto… tanto che non penso di voler riprovarci con l’ex, se non per il gusto di rivederla tornare da me.
    In ogni caso, con i miei amici, ho una ragazza-amica in comune dopo 5 anni di università. Con lei abbiamo sempre avuto un buon rapporto, ma mai particolare confidenza. Favori e aiuti reciproci e stop. Ho sempre pensato che se fossi stato single, ci avrei magari provato, perchè è carina.
    La mia ex la temeva come avversaria, perchè diceva che c’era troppo feeling. In realtà, appunto, non ci siamo mai confidati come dei migliori amici.
    Quando lei ha saputo che ero single, si è fatta viva mostrandosi disponibile ad uscire. In generale che mi ha colpito è che di colpo è molto piû presente, si fa sentire ecc ecc. Nelle ultime due settimane siamo usciti 3 volte sempre in compagnia di amici. Ora ho iniziato dall’ultima uscita con il contatto fisico, e notavo che lei non lo respingeva e non era rigida, arrivando perfino, durante l’uscita ad appoggiarsi a me, a cercarlo lei qualche volta, ecc ecc.
    Le ho proposto un uscita in un posto neutro, per lo scorso weekend ma ha rifiutato, perchè era impegnata (vero), dicendomi che però un altra volta ci veniva con piacere. ma non vorrei reinvitarla subito…
    Diciamo che io francamente ora vorrei portare la cosa ad un livello superiore, perchè secondo me ne vale la pena. Ma non so bene come gestirla. Lei in ogni caso è una indipendente, vive da sola, e in generale non le piace dipendere dagli altri anche per le piccole cose, fatte per il gusto di farle (quando eravamo solo amici in passato, se una volta volevo pagare io il caffè tanto per gentilezza, quasi rifiutava, idem per un passaggio in auto se andavo nella sua direzione.)
    Voglio però passare al livello superiore, con calma, senza buttarmi e diventare ossessivo e sono un po’ bloccato. i pochi momenti che abbiamo passato soli io e lei sembra apprezzare le cose che fa con me… anche le più banali, c’è sicuramente intesa in quei casi.
    Come dici di procedere?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      il fatto che sia indipendente e che viva per conto suo è sicuramente un’opportunità a tuo vantaggio… puoi cercare di parlare di come vive da sola, di quello che prova da quando è nella nuova casa, poi buttale lì che saresti troppo curioso di vedere come sia casa sua, che secondo te ha gusto nell’arredamento… se ti invita di fatto ti ha regalato un biglietto per il luna park.

  5. Martino 9 anni fa

    Ciao Mr. Seduzione,
    il mio problema più che andare a letto con una donna è l’andare a letto con QUELLA donna che è diverso.
    Mi piace quando dici che non bisogna dipendere da nessuno e infatti ho provato a baciarla ma sono stato respinto e continuo a creare empatia sessuale ma a lei sembra sempre restia…
    Che fare quando ti interessa solo una ragazza in particolare e lei non sente questa forte attrazione reciproca?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      non stai lavorando ancora abbastanza sulle tue strutture mentali, altrimenti non parleresti di QUELLA o QUELLE, ma di una tra le altre…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*