Conquistare la tua donna all'interno di un gruppo.

Conquistare la tua donna all'interno di un gruppo.
Mr. Seduzione

Ciao Mr., seguo da tempo i tuoi consigli e sono cosciente della maggior parte degli insegnamenti che hai cercato di rendere pubblici. Mi rimane un problema, a meno che non sia ubriaco non ho la faccia tosta di andare a coinvolgere la donna obiettivo se si trova in mezzo ad un gruppo di amici. Oppure mi è capitato di sentirmi in imbarazzo se delle belle ragazze ci provano con me. Che consigli mi daresti?

Le dinamiche di gruppo a seconda di come le gestisci possono permetterti di conquistare più facilmente una donna o rendertelo assolutamente impossibile.
Chi ha seguito il corso d’ipnosi subliminale la scorsa settimana sa che esistono elementi che se sfrutti in modo adeguato possono far si che sia il gruppo stesso ad aiutarti a conquistare la tua donna obiettivo.
Di fatto il gruppo è una sorta di torrente.
Puoi scegliere di seguire la corrente e ritrovarti ad avere il gruppo che VI SPINGE a mettervi insieme.
Oppure puoi trovarti a nuovtare contro corrente, e non importa quanto TU sia forte, ma rischierai di non raggiungere mai il tuo obiettivo.
Sicuramente il fatto di integrarti all’interno del suo gruppo di amici è fondamentale.
Se i suoi amici TI SONO CONTRARI lei per necessarietà di cose SE NON SI SENTE GIA’ ATTRATTA DA TE, rischi di perderla del tutto.
Il motivo per cui il gruppo di amici sia così rilevante è legato ad un retaggio arcaico, dove nell’era dell’uomo preistorico IL GRUPPO era l’unica strada per riuscire a sopravvivere.
Oggi i gruppi ti permettono di sopravvivere a livello sociale.
Se sei integrato godi di tutti i benefici del gruppo sociale di riferimento.
Se non lo sei e vai contro il gruppo, resti emarginato e rischi di perdere tante opportunità che un gruppo sociale può garantirti.
Un esempio?
Il gruppo può aiutarti a conoscere persone nuove, senza che tu debba necessariamente fare qualcosa per procurarti queste nuove persone.
Nel nostro caso può presentarti nuove donne ed a volte spingere per far sì che si sentano attratte a te.
Essere in grado di influenzare i gruppi per ottenere questi privilegi è sicuramente un fattore determinante per semplificare tanti aspetti delle interazioni sociali.
Se controlli un gruppo, di fatto ti trovi ad avere persone che FANNO DI TUTTO pur di ottenere la tua compiacenza.

14 Commenti

  1. Alfred 9 anni fa

    Gentile mr. seduzione
    E’ da tanto che vorrei togliermi questa curiosità, spero tu mi possa aiutare. Mi sarà capitato due tre volte che in luoghi pubblici, anche in autobus una volta, di accorgermi che incrociando lo sguardo di una donna a buona distanza, questa poi non lo distogliesse più. ma non un’occhiata distratta, direi quasi l’espressione di uno che ti sfida a chi molla prima, tanto che dopo qualche secondo mi viene pure da ridere. francamente ho sempre pensato che le donne non si facessero mai notare nell’osservare qualcuno, a quanto pare non tutte. Tu che interpretazione daresti a questo comportamento?
    Grazie mille,
    AV

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      era interessata a te.. quali interpretazioni vorresti trovare??

      • Alfred 9 anni fa

        Eh Eh francamente non lo davo per scontato visto che non c’era ne malizia ne divertimento nello sguardo.. Ero sempre stato abituato a occhiate più furtive… Se mi dovesse ricapitare, tenendo presente che potrebbe essere in un posto poco agevole per muovermi dalla mia posizione(treno-tram ecc) cosa mi consigli di fare? Vale la pena di trovare una scusa per alzarmi dal mio posto? Grazie mille, e complimenti per l’ottimo lavoro.

        • Mr. Seduzione 9 anni fa

          eh bè direi proprio di si… se la donna ne vale la pena…
          basta che segui le tecniche alla fine…

  2. Locke 9 anni fa

    Molto bello questo intervento, specie il discorso sul gruppo come retaggio preistorico!
    Mr ho un problema con la mia donna e aver “incontrato” il tuo blog potrebbe essere il mio fulmine a ciel sereno.
    Ho 23 anni, fidanzato ormai da 7 anni. Ogni tanto non so, ci sono dei momenti in cui vorrei essere single e godermi la vita. Spesso col pensiero mi convinco che sarei anche capace di tradire se mi si presentasse l’occasione, e ci credo davvero. Sono comunque sicuro di amarla, e che senza di lei non splenderebbe il sole ogni mattina, ciononostante non riesco a fare a meno di pensare alla “libertà” che mi manca.
    Che dovrei fare secondo te?
    Grazie e complimenti per il blog!

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      aspetta di trovarne una per cui sia significativamente giusto lasciare la tua attuale compagna, ammesso che non decidi di usare le tecniche e fare la differenza.

  3. atemo 9 anni fa

    ciao mister, mi è successo un fatto piuttosto singolare e vorrei rimediare:
    circa un mese e mezzo fa conobbi in disco una ragazza molto carina, con la quale strinsi subito un buon rapporto, tant’è che lei ballò tutta la serata con me.. una settimana dopo la rincontrai inaspettatamente in metrò… non me lo aspettai e mi comportai da vero coglione con lei, tant’è che il giorno dopo tramite un mio amico, anche suo, venni a sapere che non le piacevo e che per di più le avevo dato fastidio in metrò (non c’è da biasimarla se penso al mio comportamento, da vero coglione).. comunque sta di fatto che io poi non ci pensai più molto.. però il continuare a vederla non mi ha certo aiutato a dimenticarla, anzi ha avuto l’effetto contrario.. ho chiesto ad una sua amica circa la tipa e me e lei mi ha detto che la tipa in questione sa che mi piace.. però ha anche aggiunto che lei in metro si è spaventata di me.. infatti lei è una ragazza molto timida e che io sappia non ha mai avuto un vero e proprio uomo, lei poi non ha parlato bene di me alle sue amiche.. io però vorrei rimediare assolutamente.. so che posso farcela perchè è passato più di un mese, però non saprei cosa dirle accidenti.. con che faccia tosta presentarmi ecco.. c’è insomma io vorrei farle capire che quel ragazzo in metrò non sono davvero io, ma sono ben altro..
    aiutami tu mister, come mi consigli di agire?
    ps: mi hanno detto che lei ora si vede con un altro, quindi le cose si fanno più complesse 😉
    ti ringrazio molto di tutto ciò che fai in questo blog per noi e in attesa di una tua risposta di saluto 🙂

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      da come mi racconti risulta evidente il fatto che non abbia fatto NULLA di ciò che dico per conquistarla… non mi sorprende che i risultati che abbia ottenuto siano questi… o sbaglio?

  4. jack 9 anni fa

    Salve mr.
    vorrei avere un consiglio da lei.E’ da circa un mese che mi sento con una ragazza. All’inizio è stata lei a scrivermi però negli ultimi giorni a detto a dei miei amici che non sono il suo tipo.So di aver sbagliato di non averla invitata ad uscire nel primo periodo.Però scometto che all’inizio provava un minimo di attrazione da me.Ma ora che è passato circa un mese e a lei forse piace un altro ragazzo ma vorrei riconquistarla.. una settimana fa le avevo chiesto se usciva ma mi aveva detto forse. Ora in questa situazione cosa devo fare per strappargli un appuntamento per riconquistarla ?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      per quale motivo non incominci a lavorare sulle tue strutture mentali?
      penso che il tuo disastro sia dettato più che altro dal fatto che sei ancora troppo insicuro per portare una donna a sentirsi attratta da te… e questo è un problema.

  5. Alvin 9 anni fa

    Mr uan ragazza interessata può farti intendere tutto il contrario in chat (so bene cosa ne pensi delle chat ma è un caso che mi ha messo molti dubbi)?
    Ad esempio rispondendo solo alle tue domande e chiudendo con una scusa dopo 5 minuti? Premetto che òa la prima volta che le scrivevo facendomi avanti! grazie

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      non direi proprio…

  6. Pino 9 anni fa

    Ciao Mr. ultimamente frequento il vostro blog perchè ho un piccolo problema. Mi piace molto una mia amica che frequenta la mia stessa comitiva. All’inizio mi stava addirittura antipatica ma, col tempo, ho iniziato a provare qualcosa di serio. Un giorno mi ha chiesto il num di telefono e da li tutto è cambiato. Ha iniziato, stando sempre vicino a me, ora cerca sempre un contatto fisico tramite l’abbraccio, appoggia la testa sulla mia spalla, mi guarda fisso negli occhi e parliamo spesso a pochi centimetri di distanza. A volte mi allontano da tutti gli altri per vedere cosa fa e come reagisce, automaticamente viene vicino a me come se fosse appiccicata. Nonostante le occasioni che ho avuto per baciarla, ebbene, non ci riesco. Ho ancora qualche dubbio, forse me la credo troppo e faccio confusione nel distinguere il rapporto di affetto con quello amoroso. Non so neppure se ha in mente qualche ragazzo o se frequenta ragazzi al di fuori della comitiva. Inoltre ho troppa paura di avere un rifiuto quando proverò a baciarla. Mr. spero che lei mi possa aiutare con un buon consiglio 😀

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      il tuo è solo un problema di strutture mentali da rafforzare, ti suggerirei di sfogliare il blog per lavorarci su…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*